CON PADRE URBANO, CARITAS FRANCESCANA, ADOZIONE A DISTANZA

Bacheca, condivisione, solidarietà...

Moderatori: Giammarco De Vincentis, Don Armando Maria, Staff

Rispondi
Avatar utente
Giammarco De Vincentis
Fondatore del Forum
Fondatore del Forum
Messaggi: 3656
Iscritto il: ven mag 06, 2005 4:11 pm
Località: San Benedetto dei Marsi (AQ)
Contatta:

CON PADRE URBANO, CARITAS FRANCESCANA, ADOZIONE A DISTANZA

Messaggio da Giammarco De Vincentis » mer feb 07, 2007 9:58 pm

"CARO FIGLIO, IO SONO TUA MADRE E TI AMO INCONDIZIONATEMENTE

Caro figliolo !Io sono tua madre e tia amo incondizionatamente. ............
Quello riportato qui sopra si trova in una pagina di una rivista che parla di Medjugorje curata da Padre Urbano ed ha dato una svolta alla mia vita cristiana.
Chi vuole sapere in modo approfondito cosa successe qualche anno fa puo' CLICCARE QUI

Da allora, da Giugno del 2000 avevo il desiderio di incontrare Padre Urbano ma non sapevo dove iniziare a cercarlo.
I giorno 11 di dicembre del 2006 al ritorno da Medjugorje mentre ero in treno da Pescara ad Avezzano, ho conosciuto Donato, anche lui di ritorno da Medjugorje.
Mentre gli parlavo della mia storia e della mia conversione mi disse che conosceva padre Urbano e il caso volle che il treno si trovasse a passare proprio ai piedi della montagna dove si trova il convento dove vive , il frate Francescano, quando non è in giro tra Medjugorje e il Brasile.
Oggi 07 di Gennaio 2007 sono andato a trovare Donato che vive a Sulmona, una 50ina di Km da dove abito io e dopo essere andati a pregare sulla tomba di sua moglie, abbiamo telefonato a Padre Urbano e ci ha invitati al suo convento.
Dopo aver assistito alla Santa Messa da lui celebrata ci siamo fatti una bella chiaccherata e gli ho raccontato la mia storia e come sono arrivato a Medjugorje dove lui si reca spesso dal 1983.
Ho conosciuto una persona straordinaria che con l'opera Caritas Francescana da sette anni in Brasile sta dando a tanti bambini la possibilità di avere un futuro.
Padre Urbano Pittiglio, un frate della CARITAS FRANCESCANA di TOCCO CASAURIA in provincia di Pescara, che si occupa di adozioni a distanza e di trovare famiglie di sostegno per dei "bellissimi" bambini brasiliani, che purtroppo vivono in famiglie disagiate e povere.

Eccoci nella foto

Immagine

Amici ho subito adottato insieme a mio fratello due bambini un maschietto e una femminuccia, io mi sono preso il maschietto visto che a casa sono tutte femminuccie. :)
L'impegno che la mia famiglia ha preso nei confronti di questo piccolo angioletto è quello di sostenerlo durante i suoi studi, di permettergli di istruirsi e di condurre una vita più serena e dignitosa. Il Bambnino ha un padre e una madre, purtroppo disoccupati, e vive in una umilissima casa costruita con mattoni di argilla. La casa in cui vive non ha nè luce nè acqua.
Insieme alla scheda informativa del piccolo e della sua famiglia, c'e una lettera di Padre Urbano che insieme alla riconoscenza per l'impegno preso spiega cosa sarà necessario fare e in che modo poter interagire col piccolo brasiliano...

Giammarco
Ultima modifica di Giammarco De Vincentis il gio feb 08, 2007 1:22 pm, modificato 9 volte in totale.
C'è piu' gioia nel dare :-) che nel ricevere
CLICCA QUI Per leggere le mie poesie. il mio tel è 348-3825993

Avatar utente
Giammarco De Vincentis
Fondatore del Forum
Fondatore del Forum
Messaggi: 3656
Iscritto il: ven mag 06, 2005 4:11 pm
Località: San Benedetto dei Marsi (AQ)
Contatta:

Messaggio da Giammarco De Vincentis » gio feb 08, 2007 12:24 pm

Padre Urbano con i bambini

Immagine
Immagine

CLICCA QUI Immagineper vedere un filmato sulla presentazione del progetto.
CLICCA QUI Immagineper vedere un filmato su alcuni bambini che chiedono aiuto.
CLICCA QUI Immagineper vedere un filmato di Padre Urbano che visita i bambini del Brasile..

Pensate, bastsano solo € 310,00 all'anno per garantirgli una vita più decente e per farlo studiare e tale somma potrà essere versata anche in piccole rate mensili o semestrali durante tutto l'anno scolastico ( noi abbiamo optato per la formula annuale, in modo da non rischiare dimenticanze).
Da parte della Caritas Francescana invece è stato preso l'impegno di tenerci costantemente informati sulla vita dei bambini, sui suoi progressi (arriveranno anche le copie delle loro pagelle e nuove foto) e appena avranno imparato a scrivere riceveremo anche delle lettere. Ovviamente noi potremo andare a trovarli in ogni momento, qualora ne avessimo la voglia e l'esigenza, e loro appena compiuti 14 anni potranno venire a trascorrere del tempo qui da noi in Italia.
E' ovvio che nessuno ci limiterà nella nostra volontà di interagire con loro o di poterli circondare di affetto anche da lontano....abbiamo infatti il loro indirizzo e potremmo mandargli anche dei piccoli doni.

Ma avete mai approfondito la vostra conoscenza in materia? sapete cos'è davvero l'adozione a distanza e quali benefici porta?

Nel Sud del mondo molti, troppi bambini vivono in povertà ed emarginazione. Manca il cibo, l'acqua potabile, assistenza medica e l'istruzione di base, la scuola. Dunque mancano le cose essenziali che costituiscono i DIRITTI dell'essere umano prima che delle semplici NECESSITA'.
L'adozione a distanza può cambiare tutto questo. E' un legame che s'instaura tra due realtà diverse e avvicina noi a un bambino lontano e alla sua comunità.
Non crediate che attraverso questo aiuto si distribuiscano solo fondi a dei bisognosi, ma significherà risolvere dei problemi immediati della famiglia che stiamo aiutando e davvero con poco......si perchè attraverso il bambino adottato a distanza, il tuo aiuto raggiungerà tutta la sua famiglia e la comunità in cui vive.
L'adozione a distanza è un legame unico:
* perché con solo 77 centesimi al giorno (23 euro al mese) potrete aiutare un bambino e la sua comunità in uno dei paesi più poveri del mondo, quanto costa un caffè nei bar diperiferia.
* perché il nostro contributo darà vita a progetti a lungo termine che garantiranno migliori condizioni di vita e il rispetto dei diritti basilari dell'essere umano.
* perché saremo vicini a una realtà lontana attraverso la foto del bambino, la sua storia e i suoi messaggi.
L'adozione a distanza viene spesso definita come un atto di solidarietà ATTIVA priva di forme di assistenzialismo. Attraverso essa il benefattore desidera affiancare nello studio e nella formazione professionale un bambino che vive in uno dei Paesi più poveri del mondo per favorirne l'integrazione nell'ambiente del lavoro locale.
La particolarità dell'adozione a distanza é proprio questa ed è importantissima: il minore viene sostenuto con un contributo economico da parte del benefattore senza essere sradicato dal proprio contesto familiare, sociale, culturale.
Il termine "adozione" é ovviamente usato in senso lato, in quanto il bambino non diventa un FIGLIO a tutti gli effetti ma viene solo aiutato, sostenuto nel Paese in cui vive e insime alle persone che ama.
Questo fenomeno fortunatamente negli ultimi anni ha subito un clamoroso sviluppo, e le associazioni umanitarie che si occupano di promuovere questa nuova collaborazione col terzo mondo si sono moltiplicate....certo a volte si potrebbe inciampare in qualche società fasulla (non sono state rare situazioni in cui, venivano mandate foto dello stesso bambino a più famiglie, come copertura, una frode a tutti gli effetti che per un po' di tempo aveva fatto perdere fiducia in tale aiuto umanitario....) invece avendo un contatto diretto con le persone che si occupano PERSONALMENTE di queste adozioni, come Padre Urbano, si ha una garanzia in più che un semplice contatto virtuale non può dare.

Carissimi amici Inanmorati della Madonna e semplici passanti sul nostro sito, se leggendo questa mia semplice opinione, si fosse svegliato in voi il desiderio di FARLO e subito....allora non vi serve cercare in giro e prendere altre informazioni....vi fornisco io qui ed ora le informazioni e i mezzi per mettervi in contatto con Padre Urbano Pittiglio, una persona eccezionale che si occupa di questo da molti anni e lo fa con amore e serietà.

Io ho messo la mia faccia a questo progetto . Se volete potete contattare prima direttamente me,. :) a : scrivi@cepostaperme.it oppure puo' telefonarmi al 348-3825993

questi invece sono i dati della associazione

* CARITAS FRANCESCANA - ONLUS - MOVIMENTO DI VOLONTARIATO - Contrada Osservanza - 65028 TOCCO CASAURIA (PE) - Tel. 085/880132 - Fax. 085/8809484 e-mail: caritasfrancescana@tiscalinet.it conto corrente postale n. 17169657*

Fateci un pensierino seriamente, non immaginate nemmeno quale gioia ne trarrete, facendo veramente pochissimo...
Se volete potete anche associarvi e possiamo rinunciare ad un caffè al giorno per aiutare chi ha veramente bisogno.

Grazie dell'attenzione..... :)

Giammarco
Ultima modifica di Giammarco De Vincentis il gio feb 15, 2007 9:50 pm, modificato 5 volte in totale.
C'è piu' gioia nel dare :-) che nel ricevere
CLICCA QUI Per leggere le mie poesie. il mio tel è 348-3825993

Avatar utente
Giammarco De Vincentis
Fondatore del Forum
Fondatore del Forum
Messaggi: 3656
Iscritto il: ven mag 06, 2005 4:11 pm
Località: San Benedetto dei Marsi (AQ)
Contatta:

Messaggio da Giammarco De Vincentis » gio feb 08, 2007 1:19 pm

Carissimi vi invito a fare reply solo se fanno riferimento a questo progetto, se avete altre proposte da fare aprite un nuovo messaggio.

Cari amici la grandezza della provvidenza è immensa :)
Questa mattina ho già ricevuto un paio di telefonate per questa adozione e qualche amica ci sta facendo un pensierino.
Certamente tutti noi vogliamo essere sicuri di cio' che facciamo e che i nostri soldi vadano in buone mani.
Amici io ho messo la mia faccia su questo progetto, proprio perchè ho toccato con mano quanto accade e saro' in prima linea nel portare avanti questa iniziativa , come singolo aderente e come gruppo degli Innamorati della Madonna.
Per chi vuole ulteriori informazioni puo' scrivermi a scrivi@cepostaperme.it oppure puo' telefonarmi al 348-3825993.
Grazie a che La Madonna ci guidi in questa nuova iniziativa.

In che modo possiamo aderire.

- Come singola persona.
- Come coppia di fidanzati.
- Come associazioni.
- Come gruppo di preghiera.
- Come azienda commerciale.

Chi vuole puo' anche fare delle semplici offerte.

Che la Madonna ci illumini e che i nostri cuori si aprino per accogliere questi bimbi che hanno solo un difetto, quello di essere nati meno fortunati dei nostri.

Chi dona si sente parte della divina provvidenza.

________________________________________________________

P.S.:
Cari amici, come promesso a padre Urbano ho costruito una pagina web per accedere direttamente alle notizie su questa iniziativa.
le troverete qui:


http://www.innamoratidellamadonna.it/adozioneadistanza/
http://www.cepostaperme.it/adoziioneadistanza/
http://www.poetixcaso.it/adoziioneadistanza/
http://www.radicchio.it/adoziioneadistanza/

Giammarco
Ultima modifica di Giammarco De Vincentis il gio feb 08, 2007 11:13 pm, modificato 1 volta in totale.
C'è piu' gioia nel dare :-) che nel ricevere
CLICCA QUI Per leggere le mie poesie. il mio tel è 348-3825993

Avatar utente
Giammarco De Vincentis
Fondatore del Forum
Fondatore del Forum
Messaggi: 3656
Iscritto il: ven mag 06, 2005 4:11 pm
Località: San Benedetto dei Marsi (AQ)
Contatta:

Messaggio da Giammarco De Vincentis » ven feb 09, 2007 1:10 pm

Che bello ragazzi :)
Questa mattina è arrivata la posta.
Ho letto con attenzione cio' che è scritto nella lettera di accompagnamento che padre Urbano ha mandato insieme alle foto e ai dati dei bambini.
La femminuccia si chiama Gabriela e il maschietto Felipe.
Vengono da realtà molto povere, con genitori che lavorano saltuariamente nei campi a raccogliere caffè, con un reddito che non gli permette nemmeno di pagare un affitto.
Il cuore mi si è aperto e un emozione indescrivibile mia ha fatto capire che con questo piccolo gesto aiutero' un bambino a diventare uno che potrrà dire la sua in questo mondo.
Grazie Gesu' che mi hai dato questa possibilità.

Giammarco
C'è piu' gioia nel dare :-) che nel ricevere
CLICCA QUI Per leggere le mie poesie. il mio tel è 348-3825993

Avatar utente
cinzia1970
Messaggi: 613
Iscritto il: lun ott 02, 2006 2:44 pm
Località: Treviso

Messaggio da cinzia1970 » ven feb 09, 2007 2:17 pm

Condivido la tua grande emozione.
E' come se fosse mia,dato il mio interesse a riguardo.
La tua testimonianza apre ancor di piu' il mio cuore,ed e' cosi' che succede,vedendo esempi nella realta' e penso sia ancor piu' grande che il tuo esempio..ne porti molti altri......
Grazie di aver aperto il mio cuore nel farmi ricordare questo atto di bonta' e aiuto...
Troppo spesso ho sprecato e buttato cio' che per altre persone sarebbe stato il pasto per molto giorni.A volte basta talmente cosi' poco,si sbaglia a pensare a quanti soldi siano,perche' in un anno..ben di piu' ne buttiamo via per niente..e lo spreco ultimamente mi sta' facendo pensare proprio a cosa avrei potuto donare a chi ne ha tanto tanto bisogno.E' ancor piu' bello imparare a fare delle piccole rinunce che per molti poveri bimbi sono cosi' tanto,e il sapere quanta felicita' possiamo dare,e' un grande dono e gioia immensa
DIO TI AMA E TI CONOSCE PERSONALMENTE.SE NON LO HAI ANCORA INCONTRATO,CHIEDIGLI DI RIVELARSI A TE.

Vehuel
Messaggi: 18
Iscritto il: gio apr 13, 2006 11:58 am
Contatta:

Messaggio da Vehuel » mer feb 14, 2007 6:00 pm

Ciao a tutti,
voglio condividere con voi la gioia, mia e di mia moglie, per aver appena adottato una femminuccia brasiliana di 8 anni.
Devo ringraziare GianMarco che mi ha dato questa grande oppurtunità,
di aver regalato ad un bimbo meno fortunato un sorriso ed un'infanzia + felice.
Rallegriamoci tutti insieme con la nostra mamma celeste e gli angeli del cielo che gioiscono ogni qual volta uno dei loro figli compie un gesto di amore e di carità.
Vi abbraccio fraternamente.
Maranatha
Ultima modifica di Vehuel il mer feb 14, 2007 6:11 pm, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
Redazione
Redazione del Forum
Messaggi: 2205
Iscritto il: mar apr 19, 2005 5:17 pm
Località: Siamo online in ogni parte del mondo

Messaggio da Redazione » gio feb 15, 2007 12:49 pm

ARRIVATA PER EMAIL
A: info@innamoratidellamadonna.it
Oggetto: R: Preghiamo perchè la nascita un bimbo possa dare gioia a chi non ha perso la speranza e la fede in Dio

Ciao caro Gianmarco. Spero che tua sorella stia migliorando ogni giorno di più.
È bellissimo riuscire ad aiutare un bambino a crescere, nel proprio luogo.
È un'esperienza molto forte, che ancora troppe persone non conoscono, molte altre non ne hanno fiducia( a chi andranno i soldi) ed infine il più è ancora refrattario a questo genere di cose. Quante volte, cercando di sensibilizzare, ho sentito rispondere frasi sicuramente di scusa, lasciarsi coinvolgere richiede l'amore del cuore. Poi le stesse persone, magari dopo un viaggio, si autosensibilizzano e cambiano idea. Loro non bastano le immagini in televisione, nella stampa...sono come san Tommaso!
Noi non abbiamo avuto il dono di essere genitori, abbiamo accettato questo volere, pensando che Qualcun avrebbe avuto in serbo per noi progetti diversi.
Abbiamo acceso una adozione a distanza con terres des home, ormai da oltre dieci anni. Una seconda ne ha acceso mio marito nel suo ufficio, coinvolgendo i colleghi.
Credevamo poi di avere raggiunto il massimo, ospitando per due mesi d'estate e uno d'inverno, una bambina bielorussa, che come saprai, a causa delle radiazioni subite da Chernobyl, necessita di spezzare la catena alimentare e il cambiamento d'aria.
È un costo, perché oltre al mantenimento, necessita vestirli da capo a piedi, poi si fanno tornare a casa con valige cariche di ogni bene anche per i fratellini, versando anche per intero il costo del biglietto aereo.
Un sacrificio che ha un ritorno grandissimo! Vedi rifiorire questi bimbi, crescono anche quattro chili nel primo mese! Le gote prendono un colore che mantengono fino al ritorno in patria.
Dicevo, credevamo di avere raggiunto il massimo ma non era così.
Un giorno il Parroco ci chiede se possiamo aiutare una mamma nell'accudire il suo piccolo di quattro anni, mentre era al lavoro; lei non aveva una rete familiare perché straniera. Era uscita dalla casa di accoglienza dove si era rifugiata dopo la nascita della secondogenita e il reinserimento, prevedeva che iniziasse a lavorare e mantenere i suoi bambini.
Molto incerti perché di bimbi piccoli non ne sapevamo circa nulla, ed anche perché io ero appena uscita dal un grosso intervento, abbiamo risposto: ci proviamo.
L'inizio non fu molto facile, il bimbo non voleva nemmeno togliersi le scarpe( simbolico!) come pensare di farlo dormire a casa nostra?
Per molto tempo andavamo a prenderlo alle cinque del mattino e poi un bel giorno ci ha chiesto di togliergli le scarpe ed è ha iniziato ad accordarci al sua fiducia.
Proseguendo si è reso necessario un affido consensuale, l'educazione del bambino è stata delegata a noi dai servizi sociali e dalla psicologa; si è reso necessario perché non soffrisse troppo nello scambio culturale. Abbiamo frequentato dei corsi di formazione e aiuto relazionale.
Sono ormai cinque anni, e l'affido che sembrava di due anni si sta trasformando in un sine die, lui ora vorrebbe rimanere sempre con noi, anche se si è abituato a tornare a casa quando sua madre è presente.
Siamo consapevoli che il nostro impegno fatto di sacrifici e soddisfazioni non sarà ancora lungo e siamo preparati a lasciarlo andare.....
A volte mi chiedo come sarebbe stata la nostra vita con figli nostri e mi rispondo che forse sarebbe stata sicuramente più piena, ma anche un po' più vuota di contenuti.
Nel comprensorio del territorio dove risiedo, vi sono 38 bambini in affido.
Le famiglie che lo necessitano sono sempre di più: nuove povertà: immigrati, genitori ritenuti non affidabili dal giudice, .....ogni tanto ci chiamano i servizi sociali per una emergenzaIl bambino ha diritto a crescere in serenità e con tutte le cure che necessita. Ha diritto a non essere discriminato.....c'è molto da farsi!
Pregherò anch'io per questi sposi, perché il Signore possa esaudire il loro grande desiderio ed anche perché possa illuminarli circa i percorsi alternativi che con l'adozione a distanza hanno già intrapreso.
Che Maria li protegga sotto il suo manto!
A te, caro Amico, un abbraccio.
Alessandra
Se vuoi scrivere nel Forum degli Innamorati registrati cliccando qui

Vehuel
Messaggi: 18
Iscritto il: gio apr 13, 2006 11:58 am
Contatta:

Messaggio da Vehuel » dom feb 18, 2007 6:12 pm

Oggi con grande gioia, i miei genitori dopo aver visionato il dvd sulle adozioni a distanza, hanno deciso di adottare una femminuccia, visto che hanno già il maschio...
Con poco riusciamo a fare grandi opere gradite al Signore.
Ti adoro o mio Gesù

Cristina
Messaggi: 24
Iscritto il: gio feb 15, 2007 12:54 pm
Località: Roma

adozione a distanza

Messaggio da Cristina » lun feb 19, 2007 7:36 am

Ciao Gianmarco,
sono Cristina ed ho appena letto dell'adozione a distanza.
Vorrei avere se possibile tutte le informazioni necessarie per aderire a questa meravigliosa iniziativa.
In passato ho già adottato un bambino ma non ho mai avuto la possibilità di contattarlo o avere un rapporto diretto che è quello che più desidero.
Grazie
Cristina - Roma

Avatar utente
Giammarco De Vincentis
Fondatore del Forum
Fondatore del Forum
Messaggi: 3656
Iscritto il: ven mag 06, 2005 4:11 pm
Località: San Benedetto dei Marsi (AQ)
Contatta:

Messaggio da Giammarco De Vincentis » lun feb 19, 2007 12:21 pm

Ok Cristina :) ci sentiremo presto.
C'è piu' gioia nel dare :-) che nel ricevere
CLICCA QUI Per leggere le mie poesie. il mio tel è 348-3825993

Avatar utente
Redazione
Redazione del Forum
Messaggi: 2205
Iscritto il: mar apr 19, 2005 5:17 pm
Località: Siamo online in ogni parte del mondo

Messaggio da Redazione » lun ago 06, 2007 6:15 pm

Da: .......@excite.it
Inviato: lunedì 6 agosto 2007 1:35
A: scrivi@cepostaperme.it
Oggetto: INFO ADOZIONE

Interessato al progetto, sono un single di 51 anni e vorrei a distanza avere un bambino/a da aiutare;

in attesa di dettagli, gradirei notizie sul prescelto: anni, M/F, alcune foto ( mio carico) e la possibilità di inviare doni per Natale-Compleanno ecc;
ovviamente di scrivergli ed inviare una mia foto.

Grazie, il pagamento sarà semestrale.

Giorgio Roma -
Se vuoi scrivere nel Forum degli Innamorati registrati cliccando qui

Avatar utente
Giammarco De Vincentis
Fondatore del Forum
Fondatore del Forum
Messaggi: 3656
Iscritto il: ven mag 06, 2005 4:11 pm
Località: San Benedetto dei Marsi (AQ)
Contatta:

Messaggio da Giammarco De Vincentis » lun ago 06, 2007 6:19 pm

Grazie Giorgio :) a breve riceverai tutta la documentazione necessaria per iniziare l'adozione.

GRAZIE

Giammarco
C'è piu' gioia nel dare :-) che nel ricevere
CLICCA QUI Per leggere le mie poesie. il mio tel è 348-3825993

Avatar utente
Redazione
Redazione del Forum
Messaggi: 2205
Iscritto il: mar apr 19, 2005 5:17 pm
Località: Siamo online in ogni parte del mondo

Messaggio da Redazione » ven set 21, 2007 6:18 am

Da: stivemc@tiscali.it [mailto:stivemc@tiscali.it]
Inviato: giovedì 20 settembre 2007 15:55
A: scrivi@cepostaperme.it
Oggetto: adozioni a distanza

Ciao Giammarco, sono Francesco, un 47enne di Palermo e seguo con
interesse il tuo sito sulla Madonna nostra Madre. ( è davvero un
bellissimo sito, e che mi ha permesso di conoscere i vegenti e la
storia della Madonna di MEDJUGORJE)
Ti confesso che sento il desiderio di intraprendere una adozione a
distanza, ma ho paura che possa incappare in qualche sito fasullo, e
che i soldi destinati ai bambini bisognosi , vadano a finire altrove.
Ho visto che nel sito parli benissimo di Padre Urbano della Caritas, e
che come dici giustamente tu, ci metti la faccia a garanzia di questa
istituzione.
Di te mi fido, per cui ho deciso di intraprendere questa eperienza e
di affidarmi a questa istituizione.
Grazie Giammarco , sei una bellissima persona e sono felice che la
Madonna ti abbia voluto prediligere nell'esaudire le tue richieste di
salute. richieste da te fatte nel silenzio e nalla paura di essere
considerato da lei non meritevole di ascolto (cosi come ho letto nella
tua bellissima storia) .
Ancora un abbraccio ed un saluto

Francesco
Palermo
Se vuoi scrivere nel Forum degli Innamorati registrati cliccando qui

Avatar utente
Giammarco De Vincentis
Fondatore del Forum
Fondatore del Forum
Messaggi: 3656
Iscritto il: ven mag 06, 2005 4:11 pm
Località: San Benedetto dei Marsi (AQ)
Contatta:

Messaggio da Giammarco De Vincentis » ven set 21, 2007 6:20 am

Caro Francesco si legge che sei una buona persona ed io ti aiutero' con le mie preghiere, cosi per tutta la tua famiglia.
Tra non molto vedro' padre Urbano, tu intanto manda ubn fax al numero indicato sulla pagina web.
Questo è il mio numero 3483825993 se vuoi ti mettero' in contatto con padre urbano.
C'è piu' gioia nel dare :-) che nel ricevere
CLICCA QUI Per leggere le mie poesie. il mio tel è 348-3825993

Avatar utente
Giammarco De Vincentis
Fondatore del Forum
Fondatore del Forum
Messaggi: 3656
Iscritto il: ven mag 06, 2005 4:11 pm
Località: San Benedetto dei Marsi (AQ)
Contatta:

Messaggio da Giammarco De Vincentis » dom gen 27, 2008 9:37 pm

Cari amici, oggi domenica 27 Gennaio 2008 ho ricevuto una telefonata dalla Gran Bretagna.
Hanno trovato sul nostro sito padre Urbano e il suo progetto e vogliono offrire una bella somma per aiutare questi bambini.
La cosa che mi ha colpito di piu' è che la persona che mi ha chiamato al telefono, parlando un Italiano perfetto, mi ha detto che ha una societa di affari e visto che è stata una annata buona, vogliono devolvere una parte dei loro guadagni in beneficienza.
Ho dato a lei il numero di Padre Urbano
Subito dopo pochi minuti mi ha contattato Padre Urbano :)
Ringraziamo il Signore per questa bella notizia.
C'è piu' gioia nel dare :-) che nel ricevere
CLICCA QUI Per leggere le mie poesie. il mio tel è 348-3825993

Avatar utente
Redazione
Redazione del Forum
Messaggi: 2205
Iscritto il: mar apr 19, 2005 5:17 pm
Località: Siamo online in ogni parte del mondo

Messaggio da Redazione » gio set 04, 2008 6:33 pm

----- Original Message -----
Sent: Thursday, September 04, 2008 3:09 PM
Subject: Grazie

Caro Giammarco,

Volevo ringraziarla perche' ho ricevuto oggi la risposta alla richiesta di adozione a distanza.Sono contentissima, ora aiuto il piccolo Silva nel suo percorso di crescita.Spero di aiutarlo il piu' possibile,mi auguro che possa avere una vita migliore, e che possa studiare per diventare cio' che vuole.Grazie, grazie ancora, anche delle parole in risposta alla mia mail alla redazione.Vi ringrazio di tutto, grazie di esserci.Vorri condividere con voi questa mia nuova gioia.Che Dio vi benedica, che benedica tutti quei bambini.
Vi voglio bene.

Erika
Se vuoi scrivere nel Forum degli Innamorati registrati cliccando qui

Avatar utente
Redazione
Redazione del Forum
Messaggi: 2205
Iscritto il: mar apr 19, 2005 5:17 pm
Località: Siamo online in ogni parte del mondo

Messaggio da Redazione » dom gen 25, 2009 11:31 am

GRAZIE GRAZIE GRAZIE ALLE DECINE DI PERSONE CHE TRAMITE QUESTO FORUM E IL SITO DEDICATO, HANNO ADERITO A QUESTO PROGETTO.

Un caro saluto a tutti
Giammarco
Se vuoi scrivere nel Forum degli Innamorati registrati cliccando qui

Rispondi

Torna a “LA COMUNITA' DEGLI INNAMORATI DELLA MADONNA E DEL CUORE DI GESU'”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite