Poesia n. 708 - Onde di sabbia

Solo lettura

Moderatore: Staff

Bloccato
Avatar utente
Beldanubioblu
Messaggi: 2017
Iscritto il: sab set 24, 2005 6:59 pm
Località: Triginto/Mediglia (Milano)

Poesia n. 708 - Onde di sabbia

Messaggio da Beldanubioblu » ven lug 28, 2006 3:23 pm

Poesia di forum su titolo di Millo
con: Millo, Giammarco, Beldanubioblu, amgiusep2002, bolfissimo, amgiusep2002, xpoferens, valentinamartucci, serenity797, sandanydp, sruggeri



ONDE DI SABBIA

UN MARE SILENZIOSO
CHE CELA TRISTEZZA
IN ONDE DI SABBIA
PLASMATE DAL VENTO ...
CHI SA QUANTI PASSI
HANNO COPERTO DI ORME
I PASSI CANCELLATI DAL MARE,
CHE AL LORO POSTO LASCIAVA
CONCHIGLIE DISPERSE.
CONCHIGLE RACCOLTE
PASSEGGIANDO LA SERA
ACCAREZZATE D'NVERNO
ASCOLTANDO IL MIO MARE
RICORDO STUGGENTE
CHE HO ANCORA DI TE
IL BISBIGLIO MI PORTO
DELL'ACQUA DISTESA E DEL CUORE
IMMERSO NEL FRANGENTE
DI UN BACIO CARNOSO
SCAMBIATO NEL BUIO
E NELLA LUCE DI DIO
UN BACIO VESTITO D'ARGENTO
CHE S'ALZA DAL MARE
E SI SPECCHIA NEL CIELO
SULLE ALI DELLA LUNA
LA SABBIA SOTTO I PIEDI
CHE AFFONDANO IN ESSA.
DIFFICILE SI FA IL PASSO.
AD UN TRATTO,
IN BRACCIO
VENGO PRESA
E FELICE SONO
DI QUESTA SORPRESA!
QUEL MARE CHE POI S'ANIMA
DAL RUMOR DE LA BATTENTE PIOGGIA
CHE FIN IL CREATORE
PUÒ APPREZZARE
ASCOLTA LA VOCE DEL CORO
E RIMANDA COL SUONO
DELL'ONDA INCRESPATA
NELL'ALTO RITMANDO
QUESTO NOSTRO INNO D'AMORE.
MA E' SOLO UN SIMULACRO,
QUELL'ONDA LONTANA,
CHE QUELLA CLESSIDRA
HA CONSUMATO
NEL SUO ULTIMO GIRO ...
E NEL MORMORIO DELL'ONDA
SI PLACA IL CUORE MIO INQUIETO
E LE VELE ALL'ORRIZONTE
MI PARLANO DI TE
SEMBRA NETTARE, ORA, QUELL'ACQUA
CHE VA E VIENE, DA TRISTI PENSIERI
IL MIO CUORE;
LASCIANDOMI SOLO DOLCI RICORDI
E UN SENSO BEATO DI PURIFICAZIONE,
CHE SPIANA
LE ONDE DI SABBIA
E COSi',
SICURO,
IL MIO PENSIERO,
AVANZA.


POETIXCASO
Il sole non ti serve per vedere perchè tu luce sei in mezzo al buio...(Lucia Di Iulio)

Bloccato

Torna a “Archivio delle Poesie di chat e di forum”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti