JE ME SOUVIEN

Inserisci le Tue Poesie

Moderatori: Giammarco De Vincentis, vecchio, amgiusep2002, Staff

Rispondi
Tonyaldebaran
Messaggi: 252
Iscritto il: mer mag 18, 2005 8:43 am
Località: Abito a Marta VT , sono nato a Messina
Contatta:

JE ME SOUVIEN

Messaggio da Tonyaldebaran » sab mag 13, 2006 5:53 pm

Je me souvien

…ho ancora nitido nei miei occhi
il colore dei suoi occhi
è ancora chiara la sensazione del suo sorriso
per lei
raccolsi spine tra petali di rose

Je me souvien

ho voluto dipingere il suo ricordo
uno spicchio offuscato di cielo
tra le mura in rovina
di un paese che muore

je me souvien

non è facile immortalare un ricordo
poiché spesso
si perde tra refoli capricciosi
di un vento straniero
eppure
quando la mano guidò il pennello
non ci fu rabbia
ne rancori
un solo soffio leggero
aleggiò nella stanza…….
Je me souvien

dentro la cornice
con l’olio ho dipinto
i colori del mio amore
ci ho messo tutto….
……tranne…… il suo volto.



Antonio Fontana 14/04/06

Avatar utente
Beldanubioblu
Messaggi: 2017
Iscritto il: sab set 24, 2005 6:59 pm
Località: Triginto/Mediglia (Milano)

Messaggio da Beldanubioblu » dom mag 14, 2006 2:39 pm

bellissimaaaaaaaaaaaaaa
mi e' piaciuta tanto che l'ho riletta tre volte

e sempre all'ultimo verso un brivido
mi ha accarezzato la pelle.

Lucia
Il sole non ti serve per vedere perchè tu luce sei in mezzo al buio...(Lucia Di Iulio)

Avatar utente
miriam bolfissimo
Messaggi: 17774
Iscritto il: dom mag 22, 2005 2:27 pm
Contatta:

replay

Messaggio da miriam bolfissimo » mer mag 24, 2006 10:39 am

Mio vibrante ald...
  • Poesia questa sera
    è questo quadro senza Volto:
    petali di rose dipinti a olio nascondono le spine,
    carezzano il Desiderio e danno vita al Sogno...
Un abbraccissimo, miriam bolfissimo ;)
      • Io voglio amare soltanto per Te tutto quello che amo... (santa Teresa di Lisieaux)[/list:u][/list:u][/list:u]

Avatar utente
rossomena
Messaggi: 291
Iscritto il: sab apr 22, 2006 11:46 am
Località: Avezzano (AQ)

Re: JE ME SOUVIEN

Messaggio da rossomena » mer mag 24, 2006 1:36 pm

non è facile immortalare un ricordo
poiché spesso
si perde tra refoli capricciosi
di un vento straniero
eppure
quando la mano guidò il pennello
non ci fu rabbia
ne rancori
un solo soffio leggero
aleggiò nella stanza…….


PERCHè QUELLA STESSA MANO SFIORò
IL SUO CORPO,IL SUO VOLTO,LA SUA ANIMA....
ED IL SUO RICORDO SI è ACCESO SEMPRE PIù...

COMPLIMENTI...

Rispondi

Torna a “Le Tue Poesie con i Poetixcaso”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti