La Madonna di Czestochowa in Cracovia, La Basilica

La Madonna di Czestochowa a Cracovia: luoghi e storia

Moderatore: Staff

Rispondi
Avatar utente
Redazione
Redazione del Forum
Messaggi: 2205
Iscritto il: mar apr 19, 2005 5:17 pm
Località: Siamo online in ogni parte del mondo

La Madonna di Czestochowa in Cracovia, La Basilica

Messaggio da Redazione » ven mag 20, 2005 12:55 pm

LA BASILICA


Immagine

Interno della Basilica di Jasna Gòra

La chiesa della Santa Croce e della Natività di Maria, adiacente alla Cappella della Madonna, ricevette nel 1906 il titolo e i privilegi di Basilica Minore. Le sue dimensioni misurano 46 metri di lughezza, 21 di larghezza e 29 di altezza.
La costruzione della basilica iniziò ai primi del XV secolo. Nel 1690, durante un incendio, crollò la volta gotica e andò bruciato il ricco allestimento dell'interno. L'attuale basilica, ricostruita tra il 1692 e il 1695 e poi di nuovo tra il 1706 e il 1728, presenta tre navate e costituisce un insigne esempio di arte barocca. Le policromie delle volte del presbiterio e della navata principale, opera di Carlo Dankwart (1695), raffigurano rispettivamente la storia della Santa Croce ed episodi miracolosi compiuti per la mediazione della Madonna di Jasna Gòra


Immagine

La Basilica. L'organo grande del 1956

Uno splendido e antico coro, con un organo a centocinque voci (circa 8000 canne) e quattro registri, risalente al 1956, incastonato in un prezioso armadio del XVIII secolo, sormonta l'entrata della basilica.
Lungo la navata destra della basilica si trova una cappella interamente costruita in marmo nero, dedicata a San Paolo Primo Eremita. Ad essa fa seguito, procedendo verso il presbiterio, una cappella assai singolare sotto il profilo architettonico, perchè è divisa in due sezioni, l'una sormontata dall'altra, dedicate rispettivamente al Sacro Cuore di Gesù e alle Sante Reliquie.

All'interno del vestibolo della basilica si trova la cappella di Sant' Antonio da Padova, il cui allestimento risale alla fine del XVII secolo.


Immagine


BASILICA DELLA SANTA CROCE E DELLA NATIVITA DI MARIA


1. Nartece
2. Cappella di Sant' Antonio di Padova
3. Altare principale
4. Entrata della Sacrestia
5. Altare di Sant' Anna
6. Altare di San Giuseppe
7. Gruppo scultoreo con San Francesco Saverio
8. Sueriore: Cappella del Sacratissimo Cuore di Gesù (della famiglia Jablonowski) Interiore: Cappella delle Sante Reliquie
9. Altare dei tre Magi
10. Cappella di San Paolo il Primo Eremita (della famiglia Denhoff)
11. Altare di San Casimiro
12. Altare di San Massimiliano Kolbe
13. Portale con Sant' Antonio Abate e San Paolo il Primo Eremita
14. Altare della Natività di Gesù
15. Altare di Sant' Agostino
16. Pulpito
17. Statua di San Stanislao Vescovo
18. Altare si San Giovanni Nepomuceno
19. Altare della Madonna del Rosario

La Fonte http://www.jasnagora.pl/italiano/

Ospite

28 maggio 2006 Auschwitz

Messaggio da Ospite » lun mag 29, 2006 5:42 am

..Madre ! deponi
memorie e pianti
erano loro

tanti in similucro
di vita teneri
come fiocchi di neve

abbracciali donagli
quanto ancora chiedono
dentro e fuori marmi

falli vivere menti e
mentitori mutino
non ammutaliscano

là' altari allineati
assorbono l'alito
dei martiri

han pensato salvarci
stolti noi che
restiamo inerti


son stati la prima
Europa unita
e dobbiamo imparare

amen

a TE POLONIA E TUTTI I MARTIRI DELLA GUERRA

Rispondi

Torna a “La Madonna di Czestochowa a Cracovia”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti