PREGHIAMO PERCHE' QUESTO NON SUCCEDA MAI PIU'

Solo lettura: dal maggio 2005 al maggio 2010

Moderatore: Staff

ALICE
Messaggi: 9873
Iscritto il: ven feb 19, 2010 12:26 pm

Messaggio da ALICE » gio mag 06, 2010 10:59 am

O Maria Madre del Verbo incarnato e Madre nostra Dolcissima siamo qui ai Tuoi piedi mentre sorge un nuovo giorno un altro grande dono del Signore. Deponiamo nelle Tue mani e nel Tuo cuore tutto il nostro essere: noi saremo Tuoi nella volontà, nel pensiero, nel cuore e nel corpo. Tu forma in noi con materna bontà in queste giorno, una vita nuova, la vita del Tuo Gesù. Previeni ed accompagna o Regina del cielo anche le nostre più piccole azioni con la Tua ispirazione materna, affinché ogni cosa sia pura e accetta al momento del Sacrificio Santo ed Immacolato. Rendici santi o Madre buona; santi come Gesù ci ha comandato e come il Tuo cuore ci chiede ed ardentemente desidera. Amen.

ALICE
Messaggi: 9873
Iscritto il: ven feb 19, 2010 12:26 pm

Messaggio da ALICE » ven mag 07, 2010 12:58 pm

Il cammino è nell’amore.
Noi non andiamo ad impegnarci ad aiutare…
Lottare per il mondo futuro è un impegno molto lungo:
mentre lo preparo, può morire un bambino
per mancanza di pane e di un bicchiere di latte.

La nostra missione non è quella di giudicare
se una situazione è giusta o ingiusta;
la nostra missione è di aiutare.
Denunziare l’ingiustizia richiede molto tempo.
Inoltre, ci sono molti che lo fanno, e bene.

La nostra vocazione è differente.
Coloro che hanno la vocazione di denunciare, denuncino.
Lavorando uniti, otterremo molto.

La violenza non è mai la risposta.
La soluzione non sta nei cannoni e nelle mitragliatrici,
ma nell’amore e nella compassione.

( MADRE TERESA DI CALCUTTA )

ALICE
Messaggi: 9873
Iscritto il: ven feb 19, 2010 12:26 pm

Messaggio da ALICE » dom mag 09, 2010 5:20 pm

L'anima mia magnifica il Signore

e il mio spirito esulta in Dio, mio salvatore,

perché ha guardato l'umiltà della sua serva.

D'ora in poi tutte le generazioni mi chiameranno beata.

Grandi cose ha fatto in me l'Onnipotente

e Santo è il suo nome:

di generazione in generazione la sua misericordia si stende su quelli che lo temono.

Ha spiegato la potenza del suo braccio,

ha disperso i superbi nei pensieri del loro cuore;

ha rovesciato i potenti dai troni,

ha innalzato gli umili;

ha ricolmato di beni gli affamati,

ha rimandato i ricchi a mani vuote.

Ha soccorso Israele, suo servo,

ricordandosi della sua misericordia,

come aveva promesso ai nostri padri,

ad Abramo e alla sua discendenza,

per sempre.”

ALICE
Messaggi: 9873
Iscritto il: ven feb 19, 2010 12:26 pm

Messaggio da ALICE » lun mag 10, 2010 12:36 pm

LE PAROLE CHE NON HO DETTO Poesia
Lieve è l′alito del vento
sul prato fiorito dove Dio
sembra che abiti
ed io mi fermo incantato

non parlo, non penso
e nemmeno prego,
ma aspetto che esca
in me a Lui l′invito

insieme fra i fiori
si può parlare,
una nuvola bianca
fa giochi di luce col sole

mi siedo e credo
che in quella luce
Lui abbia ascoltato
le parole che non ho detto

Bloccato

Torna a “ARCHIVIO DELLE RICHIESTE DI PREGHIERE”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti