Preghiamo per le persone colpite dal terremoto dell'Aquila

Solo lettura: dal maggio 2005 al maggio 2010

Moderatore: Staff

Avatar utente
alexnovo
Presidente dei Poetixcaso
Messaggi: 226
Iscritto il: gio mag 19, 2005 10:44 pm
Località: Roma Nord
Contatta:

re:

Messaggio da alexnovo » mer apr 08, 2009 12:59 pm

Caro Giammarco, leggo con il cuore le tue parole ed il tuo racconto e negli occhi immagino tutto.
Conosco la tua mansarda e tutto ciò che vi é e so bene cosa si provi durante le scosse forti: si resta allibiti, impotenti, inerti e sopratutto paralizzati sul da fare.
Fai bene a sistemare la roulotte vicino la tua casa: la famiglia va protetta e tu sei il capo famiglia con le tue responsabilità.
Sto seguenndo tutto, passo passo e sono molto preoccupato anche se non in pericolo ma pensare a ciò che sta accadendo su quelle terre tanto amate e tra la tua gente , semplice, forte e gentile mi accora.
Anche le chiese leggo colpite! Penso ai tuoi parroci, a Don Francesco, agli altri delle frazioni e resto ammutonito, attonito pregando che tutto ciò si concluda presto, anzi subito.
Spero nella Divina Misericordia del Signore, adesso che sta per morire e poi risorgere e sarebbe bello poter esultare la mattina di Pasqua nella Sua Resurrezione.
Vi siamo vicini con il pensiero. Un abbraccio forte, Alex e Gianna.
Se pensiamo di essere parte del creato un giorno incontreremo il Creatore che vorrà riconoscerci come Sue creature in immagine e somiglianza facendoci partecipi nel Suo Regno Eterno di quanto sia mirabile il puro amore ...

Avatar utente
miriam bolfissimo
Messaggi: 17774
Iscritto il: dom mag 22, 2005 2:27 pm
Contatta:

replay

Messaggio da miriam bolfissimo » mer apr 08, 2009 1:14 pm

...in comunione, ad una voce, con tanta cura e premura nel mio piccolo cuore...
  • Ave, o Maria,
    piena di grazia:
    il Signore è con Te!

    Tu sei benedetta fra le donne
    e benedetto è il frutto del Tuo seno, Gesù.

    Santa Maria, Madre di Dio,
    prega per noi peccatori:
    adesso e nell’ora della nostra morte. Amen
...e per i tanti fratelli e le sorelle che sono tra le braccia del Padre...
  • Splendano essi nella Tua Luce perpetua,
    insieme ai Tuoi santi,
    in eterno, Signore,
    perché Tu sei buono...

    L'eterno riposo dona a loro, Signore,
    insieme ai Tuoi santi,
    in eterno, Signore,
    perché Tu sei buono... Amen
Un abbraccissimo, miriam bolfissimo&C
      • Io voglio amare soltanto per Te tutto quello che amo... (santa Teresa di Lisieaux)[/list:u][/list:u][/list:u]

GIGILULU
Messaggi: 119
Iscritto il: mar ott 16, 2007 10:44 am
Località: MILANO

TERREMOTO IN ABRUZZO

Messaggio da GIGILULU » mer apr 08, 2009 2:11 pm

Caro Giammarco, vedo le immagini in TV e non riesco a non sentirmi impotente e terribilmente triste per quanto sta accadendo... Ogni giorno il numero dei morti aumenta e benchè il popolo abruzzese sia forte e temprato e pronto alle fatiche, al freddo, alle situazioni dure, considernado le origini rurali che lo hanno fortificato, non posso non sentirmi terribilmente triste quando viene inquadrato il volto di un anziano che piange o che si sente rassegnato ad aver perso tutto (nella migliore delle ipotesi la casa e i propri averi e nella peggiore anche i propri cari...).
Io continuo a pregare ma ti prego di suggerci se possiamo fare altro... Ho sentito che la domenica dopo la Santa Pasqua la Chiesa ha deciso che le offerte raccolte nelle varie parrocchie vengano devolute per il terremoto ma se c'è qualcuno di tua fiducia che sta effettuando delle raccolte di fondi (magari anche tu...), ti prego di farcelo sapere!
Ti abbraccio forte forte e con te tutto il tuo grande e forte popolo abruzzese!
A presto!
Luisella
LUISELLA

renzo
Messaggi: 1950
Iscritto il: mer ago 20, 2008 1:56 pm
Località: TORINO

Messaggio da renzo » mer apr 08, 2009 4:03 pm

SIGNORE MIO, IL MIO GRIDO GIUNGA FINO A TE O MIO DIO . LA MIA

INVOCAZIONE . SIGNORE SONO FRAGILE LA MIA ANIMA HA SETE

DELLA TUA , GIUSTIZIA CELESTE PARLAMI AL MIO CUORE SONO TUO

FIGLIO E FA SI CHE LE TENEBRE POSSANO ESSERE ALLONTANATE COL

TUO AMORE DI PACE. SIGNORE MIO, DONACI LA TUA LUCE , COSI

POSSA REGNARE LA TUA GLORIA , VOGLIO STAR VICINO AL TUO VOLTO

SIGNORE , UNICO SOSTEGNO E PEGNO DELLA MIA VITA. LODE A TE,

O SIGNORE TU MIA FORZA , MIA POTENZA . MIA SALVEZZA. SIGNORE

FA RISPLENDERE LA MIA ANIMA NEL TUO SANTO AMORE , COSI POSSO

VESTIRMI DI UN NUOVO ABITO , GRAZIE O MIO DIO O MIO TUTTO
L"anima mia magnifica il Signore e il mio
spirito esulta in Dio mio Salvatore ....

Figliolina
Messaggi: 21
Iscritto il: gio ott 30, 2008 12:57 pm

Prego per i cari abruzzesi terremotati

Messaggio da Figliolina » mer apr 08, 2009 4:36 pm

Padre Nostro che sei nei Cieli,
sia sanrificato il tuo nome,
venga il tuo Regno,
sia fatta la tua volontà
come in Cielo, così in terra.
Dacci oggi il nostro pane quotidiano,
e rimetti a noi i nostri debiti
come noi li rimettiamo ai nostri debitori,
e non ci indurre in tentazione,
ma liberaci dal male.
Amen


Gesù confido in Te!
Maria Regina della Pace prega per noi!


Auguro che la Santa Pasqua o care persone in grave difficoltà e lutto, sia una Resurrezione dopo la Crocifissione con Cristo!

abon99
Messaggi: 18
Iscritto il: lun mar 30, 2009 9:54 am
Contatta:

Messaggio da abon99 » gio apr 09, 2009 10:29 am

Caro Giammarco
sei sempre nelle mie preghiere e nei miei pensieri insieme a tutti gli abruzzesi che mi sono particolarmernte cari, annche perchè la mia migliore amica è di origine abruzese e ho tante conoscenze tra la tua gente.
Coraggio, le Chiese crollano,ma il nostro cuore è un Tabernacolo che non crollerà.
Un abbraccio a te e famiglia.
Il Signore e la Santa Vergine sono con voi e non abbandonano mai.
Adriana
Pace e bene!

Giacomo
Messaggi: 750
Iscritto il: dom mar 26, 2006 8:17 pm
Località: SICILIA

Messaggio da Giacomo » gio apr 09, 2009 11:51 am

in comunione di preghiera:


Ave, o Maria,
piena di grazia:
il Signore è con Te!

Tu sei benedetta fra le donne
e benedetto è il frutto del Tuo seno, Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio,
prega per noi peccatori:
adesso e nell’ora della nostra morte. Amen


...e per i fratelli e le sorelle che sono tra le braccia del Padre...

Splendano essi nella Tua Luce perpetua,
insieme ai Tuoi santi,
in eterno, Signore,
perché Tu sei buono...

L'eterno riposo dona a loro, Signore,
insieme ai Tuoi santi,
in eterno, Signore,
perché Tu sei buono... Amen
Per mezzo della santissima Vergine Maria, Gesù Cristo venne nel mondo, ancora per mezzo di lei deve regnare nel mondo. (San Luigi Maria Da Monfort)

Avatar utente
Stefania De Rienzo
Messaggi: 26277
Iscritto il: gio mar 06, 2008 6:30 pm
Località: Ancona

Messaggio da Stefania De Rienzo » gio apr 09, 2009 12:32 pm

Caro Giammarco,
il mio cuore e le mie preghiere sono con voi.
Un forte abbraccio.
Stefania

Ave, o Maria,
piena di grazia:
il Signore è con Te!

Tu sei benedetta fra le donne
e benedetto è il frutto del Tuo seno, Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio,
prega per noi peccatori:
adesso e nell’ora della nostra morte. Amen
Ed anche in verità vi dico: Se due di voi sulla terra s’accordano a domandare una cosa qualsiasi, quella sarà loro concessa dal Padre mio che è nei cieli. Poiché dovunque due o tre son radunati nel nome mio, quivi son io in mezzo a loro. - Matteo 18:19,20

MARIA58
Messaggi: 255
Iscritto il: dom gen 18, 2009 6:41 pm
Località: Ponte tresa Ticino (Svizzera)

Messaggio da MARIA58 » gio apr 09, 2009 1:07 pm

Caro Giammarco,
il mio cuore e le mie preghiere sono con voi.
gli abruzzesi mi sono particolarmernte cari, la mia famiglia per meta è abruzzese e ho tanti amici e parenti in Abruzzo
Gli Abruzzesi sono gente forte e coraggiosa il Signore e la Santa Vergine sono con voi e non vi abbandonano mai questo lo sai.
Un abbraccio a te e famiglia. Maria


Ave, o Maria,
piena di grazia:
il Signore è con Te!

Tu sei benedetta fra le donne
e benedetto è il frutto del Tuo seno, Gesù.
"Dove due o tre sono riuniti nel mio nome io sono immezzo a loro " (Mt18,20)

leonardo
Messaggi: 1670
Iscritto il: mer mar 28, 2007 12:57 pm
Località: sicilia

Messaggio da leonardo » gio apr 09, 2009 2:14 pm

Ave, o Maria,
piena di grazia:
il Signore è con Te!

Tu sei benedetta fra le donne
e benedetto è il frutto del Tuo seno, Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio,
prega per noi peccatori:
adesso e nell’ora della nostra morte. Amen

Giacomo
Messaggi: 750
Iscritto il: dom mar 26, 2006 8:17 pm
Località: SICILIA

Messaggio da Giacomo » gio apr 09, 2009 4:06 pm

Ave, o Maria,
piena di grazia:
il Signore è con Te!

Tu sei benedetta fra le donne
e benedetto è il frutto del Tuo seno, Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio,
prega per noi peccatori:
adesso e nell’ora della nostra morte. Amen
Per mezzo della santissima Vergine Maria, Gesù Cristo venne nel mondo, ancora per mezzo di lei deve regnare nel mondo. (San Luigi Maria Da Monfort)

stefangel
Messaggi: 10
Iscritto il: dom mag 11, 2008 11:16 am
Località: Scafati SA

preghiamo per le persone colpite dal terremoto

Messaggio da stefangel » ven apr 10, 2009 9:39 am

...solidarietà per gli amici abruzzesi e in questo triste giorno col cuore commosso prego così:

L'eterno riposo dona a loro, o Signore
e splendi ad essi la luce perpetua.
Riposino in pace.
Amen





P.S:Grazie... Un abbraccio di cuore Miriam

leonardo
Messaggi: 1670
Iscritto il: mer mar 28, 2007 12:57 pm
Località: sicilia

Messaggio da leonardo » ven apr 10, 2009 9:42 am

L'eterno riposo dona a loro, o Signore
e splendi ad essi la luce perpetua.
Riposino in pace.
Amen

leonardo
Messaggi: 1670
Iscritto il: mer mar 28, 2007 12:57 pm
Località: sicilia

Messaggio da leonardo » ven apr 10, 2009 9:42 am

Ave, o Maria,
piena di grazia:
il Signore è con Te!

Tu sei benedetta fra le donne
e benedetto è il frutto del Tuo seno, Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio,
prega per noi peccatori:
adesso e nell’ora della nostra morte. Amen

Avatar utente
Redazione
Redazione del Forum
Messaggi: 2205
Iscritto il: mar apr 19, 2005 5:17 pm
Località: Siamo online in ogni parte del mondo

Messaggio da Redazione » ven apr 10, 2009 10:50 am

Immagine
Se vuoi scrivere nel Forum degli Innamorati registrati cliccando qui

Maria Patrizia
Messaggi: 461
Iscritto il: lun dic 04, 2006 12:45 pm
Località: Valle Santa

Messaggio da Maria Patrizia » ven apr 10, 2009 3:54 pm

Redazione ha scritto:Immagine

ETERNO RIPOSO
DONA LORO SIGNORE
E SPENDI AD ESSI
LA LUCE PERPETUA
RIPOSINO IN PACE.

AMEN


VIVO A 50 KM DALL'AQUILA...UNA CITTA' CHE CONOSCO BENE E NELLA QUALE HO VISSUTO UN PERIODO (QUALCHE ANNO FA AI TEMPI DELL'UNIVERSITA') SEGUENDO UN INDIRIZZO D'ARTE ANDAVO SPESSO PER VISITARE ED AMMIRARE LA BELLEZZA DELLA 99 CHIESE, 99 FONTANE....). ORA E' UNA CITTA' SPETTRALE DOVE SI RESPIRA MORTE E DOLORE. LA CITTA' E LA VITA NON SARANNO PIU' COME PRIMA MA CON QUALCOSA IN MENO E QUALCOSA IN PIU'....LA SOLIDARIETA' CHE UNISCE SEMPRE NEI MOMENTI DELLA PROVA.

NULLA E' PER CASO. TUTTO, ANCHE IL DOLORE SERVE PER RIFLETTERE E MIGLIORARCI...

GIAMMARCO TUTTA LA MIA UNITA'. ANCHE QUI LA TERRA TREMA AD OGNI NUOVA SCOSSA...NON SI DORME DA CIRCA UNA SETTIMANA. ALCUNI RAGAZZI DELLA CASA DELLO STUDENTE ERANO DI RIETI ED ANCHE QUESTA CITTA' PIANGE LE SUE GIOVANISSIME VITTIME. NELLE ZONE LIMITROFE ALCUNE ABITAZIONI SONO PERICOLANTI.

NON CI RESTA CHE PREGARE E SPERARE FACENDO SEMPRE LA VOLONTA' DI DIO!!!!!!


Avatar utente
Stefania De Rienzo
Messaggi: 26277
Iscritto il: gio mar 06, 2008 6:30 pm
Località: Ancona

Messaggio da Stefania De Rienzo » ven apr 10, 2009 4:18 pm

L'eterno riposo dona a loro, Signore,
spenda ad essi la Luce Perpetua,
riposino in pace.
Amen

Immagine
Ed anche in verità vi dico: Se due di voi sulla terra s’accordano a domandare una cosa qualsiasi, quella sarà loro concessa dal Padre mio che è nei cieli. Poiché dovunque due o tre son radunati nel nome mio, quivi son io in mezzo a loro. - Matteo 18:19,20

Avatar utente
miriam bolfissimo
Messaggi: 17774
Iscritto il: dom mag 22, 2005 2:27 pm
Contatta:

replay

Messaggio da miriam bolfissimo » sab apr 11, 2009 3:54 pm

il nostro carissimo eco ha scritto:

Carissimi amici abbruzzesi, vi scrivo dalla terra che il 23/11/80 ha subito la stessa tragedia.Il paese da cui vi scrivo è Caposele provincia di Avellino che in quella tremenda sera venne gravemente colpita riportando tanta perdite di vite umane. Coraggio,sappiate che il Signore ora più che mai è vicino a voi. Noi qui vi siamo vicini con la preghiera assidua.Vi mando un forte abbraccio.CORAGGIO NEL NOME SS. DI GESU' E DI MARIA SS.
      • Io voglio amare soltanto per Te tutto quello che amo... (santa Teresa di Lisieaux)[/list:u][/list:u][/list:u]

Avatar utente
Redazione
Redazione del Forum
Messaggi: 2205
Iscritto il: mar apr 19, 2005 5:17 pm
Località: Siamo online in ogni parte del mondo

Messaggio da Redazione » dom apr 12, 2009 4:59 pm

CLICCATE QUI http://www.facebook.com/v/158071000522 PER VEDERE UN BREVE FILMATO

Nel giorno di Pasqua la speranza di una rinascita dovrebbe essere ancora piu forte, eppure è
difficile trovare una sola parola che possa essere di conforto, il dolore resta dentro di noi ed è come se volessimo provarlo tutto, perché ci sentiamo responsabili di quello che è accaduto..
Cè silenzio tutto intorno la gente ha lo sguardo chino e ci si domanda di chi è la colpa di tutto cio’.
E’ troppo facile scaricare a Dio la responsabilità di questa tragedia, perché sappiamo che la colpa è dell’uomo che per interessi personali metterebbe in pericolo la vita di tutti gli uomini della terra.
In questi momenti pero’ viene fuori la parte piu bella di ognuno di noi , la solidarietà e l’amore .
In ognuno di queste bare c’è un figlio nostro, un nostro caro, un amico, siamo una grande famiglia.
Noi Abruzzesi siamo un popolo forte e gentile, siamo abituati a soffrire e a voltare la terra con le mani, ce l’abbiamo fatta gia in altre occasioni molto difficili, questa voltà è ancora piu dura, ma se tutti ci darete una mano e non vi scorderete troppo subito di noi ce la faremo ancora.
GRAZIE ITALIA. grazie al mondo intero, grazie a DIO

Giammarco De Vincentis
Se vuoi scrivere nel Forum degli Innamorati registrati cliccando qui

Avatar utente
Giammarco De Vincentis
Fondatore del Forum
Fondatore del Forum
Messaggi: 3660
Iscritto il: ven mag 06, 2005 4:11 pm
Località: San Benedetto dei Marsi (AQ)
Contatta:

Messaggio da Giammarco De Vincentis » dom apr 12, 2009 8:40 pm

HO APERTO QUESTO SPAZIO SU FACEBOOK IL TERREMOTO IN ABRUZZO ... PER NON DIMENTICARE
http://www.facebook.com/group.php?gid=79297921788
C'è piu' gioia nel dare :-) che nel ricevere
CLICCA QUI Per leggere le mie poesie. il mio tel è 348-3825993

marilina
Messaggi: 361
Iscritto il: ven nov 21, 2008 10:02 am

per l'abbruzzo

Messaggio da marilina » lun apr 13, 2009 2:39 pm

SANGUE DI GESU' SCENDI

E LAVA DAL TERRORE, DALLA MORTE, DAL DOLORE

LA TERRA DI GIAMMARCO

NOI TI PREGHIAMO CUORE MISERICORDIOSO DI GESU'

NOI TI PREGHIAMO ABBA' PADRE NOSTRO

PER LA SUA DOLOROSA PASSIONE

ABBI MISERICORDIA DI NOI E DEL MONDO INTERO............

Avatar utente
Giammarco De Vincentis
Fondatore del Forum
Fondatore del Forum
Messaggi: 3660
Iscritto il: ven mag 06, 2005 4:11 pm
Località: San Benedetto dei Marsi (AQ)
Contatta:

Messaggio da Giammarco De Vincentis » lun apr 13, 2009 4:35 pm

Ave, o Maria,
piena di grazia:
il Signore è con Te!

Tu sei benedetta fra le donne
e benedetto è il frutto del Tuo seno, Gesù.

Santa Maria, Madre di Dio,
prega per noi peccatori:
adesso e nell’ora della nostra morte.

Amen


L'eterno riposo dona a loro, Signore,
spenda ad essi la Luce Perpetua,
riposino in pace.
Amen
C'è piu' gioia nel dare :-) che nel ricevere
CLICCA QUI Per leggere le mie poesie. il mio tel è 348-3825993

Avatar utente
Giammarco De Vincentis
Fondatore del Forum
Fondatore del Forum
Messaggi: 3660
Iscritto il: ven mag 06, 2005 4:11 pm
Località: San Benedetto dei Marsi (AQ)
Contatta:

Messaggio da Giammarco De Vincentis » lun apr 13, 2009 6:09 pm

Immagine
PICCOLO ANGELO


Petali di fiori
sulla gelida bara
e quei sogni di un bimbo
che non crescerà mai.
Piccolo amore,
nel silenzio ora taci
sotto la fredda terra,
che continua a tremare.
Caro è il ricordo
dei tuoi dolci sorrisi,
impresso nei cuori,
di chi ti ha perso
per sempre.
Piange anche il cielo,
che lava il viso
solcato da lacrime amare,
di chi ha perso,
ogni speranza.
Piccolo Angelo
sei tu la ragione,
per non morire dentro,
perché il tuo sogno
continui a vivere
nei cuori
di ognuno di noi.

Giammarco De Vincentis 13 Aprile 2009

Per i terremotai di Abruzzo
C'è piu' gioia nel dare :-) che nel ricevere
CLICCA QUI Per leggere le mie poesie. il mio tel è 348-3825993

leonardo
Messaggi: 1670
Iscritto il: mer mar 28, 2007 12:57 pm
Località: sicilia

Messaggio da leonardo » lun apr 13, 2009 6:29 pm

Ciao Giammarco ti sono vicino con la preghiera che Gesù misericordioso vi protegga sempre pace e bene

gabrifrosinone
Messaggi: 4131
Iscritto il: lun ott 15, 2007 3:11 pm
Località: FROSINONE

Messaggio da gabrifrosinone » mar apr 14, 2009 8:48 am

Ave Maria
Piena di Grazia
il Signore è con Te
Tu sei Benedetta fra le donne
e Benedetto è il Frutto del Seno Tuo o Gesù
Santa Maria
Madre di Dio
prega per noi peccatori
adesso e nell' ora
della nostra morte
Amen
M.Gabriella Maramao

“Non cercate Gesù in terre lontane: Lui non è là. È vicino a voi. È con voi. Basta che teniate il lume acceso e Lo vedrete sempre... ” (Santa Teresa di Calcutta).

Avatar utente
sandanydp
Messaggi: 1142
Iscritto il: gio feb 09, 2006 8:30 pm
Località: ROMA

Messaggio da sandanydp » mar apr 14, 2009 10:14 am

Ricominciare,
anche se si sente la stanchezza, anche se il successo abbandona, anche se un errore ha fatto molto male, anche se una illusione si spegne, anche se il dolore brucia gli occhi.
….. Ricominciare
affinché gli sforzi non vengono ignorati, l’incomprensione non mozza il sorriso, tutto non rimane nell’indifferenza.
... Ricominciare
Questo è stato il mio primo pensiero
C’è chi ha perso la vita e chi è in grandissima difficoltà.
Per molti la vita è cambiata; ma per molti è rinata la sensibilità ad aiutare chi è stato colpito.
Forza! Tutti possiamo fare tanto.
Dobbiamo tenerci sempre per mano, formare sempre una catena per aiutare chi ha bisogno.
Ognuno di noi può aiutare! In qualunque modo. Importante è che ascolti il cuore. In attesa del mattino, nella certezza di una rinascita, che ci sarà! A tutti può accadere di scoraggiarsi, di stancarsi, di smarrirsi, di chiedersi veramente se vale la pena. A tutti può succedere di sentire di nuovo in un modo o un altro la chiamata di Dio. Dio non ci chiama una volta sola, non ci carica (come si faceva con i vecchi orologi) una volta sola per lasciare che nel corso della nostra vita (per lunga o breve che sia) il meccanismo si scarichi. Entrando in relazione con noi, Dio ci interpella anche quando non lo vogliamo sentire, anche quando abbiamo le orecchie tappate, anche quando siamo andati nella direzione opposta.
Tuttavia il ricominciare non dipende solo dai nostri smarrimenti ma anche dallo stesso sogno di Dio, il quale chiede di essere sognato e sognato ancora in circostanze sempre diverse e con consapevolezze nuove, frutto del cammino percorso finora. D’altronde, anche i discepoli raggiunti fino alla fine del vangelo vengono rimandati all’inizio. La storia comincia daccapo! Nel vangelo c’è l’annuncio della risurrezione alle donne le quali - non dissero nulla a nessuno, perché avevano paura.
Forse non dissero nulla a nessuno ma paradossalmente le donne parlano ancora tramite le parole che hanno tramandato, parole che davano un appuntamento ai discepoli in Galilea: - andate a dire ai suoi discepoli e a Pietro che Egli vi precede in Galilea; là lo vedrete come vi ha detto -. Per sapere come questa storia – che è anche la nostra! – va a finire, non c’è altra soluzione che tornare in Galilea da dove parte il vangelo di Gesù laddove - dopo che Giovanni fu messo in prigione - Gesù diede inizio al suo ministero, facendo che cosa? Chiamando i primi discepoli, e noi insieme a loro. Si ricomincia!
Con la forza della risurrezione
Che cosa dà la forza di ricominciare a venti, trenta, quaranta, cinquanta, sessanta e, perché no, anche a settanta o ottanta anni? La risposta sta proprio in ciò che è successo: nella resurrezione.
Si era fatto di tutto per far sì che il messaggio spiazzante di Gesù non avesse seguito. Dopo averlo ucciso, coloro si sono assicurati che Gesù era davvero morto (Pilato ne chiede conferma al centurione), poi lo hanno sepolto bloccando l’entrata della tomba non con qualsiasi pietra ma con una pietra grande. Non contenti così, la tomba viene sigillata e dulcis in fundo vengono messe delle guardie per custodirla. Eppure, nonostante tutte queste precauzioni, la morte non poteva trattenere Gesù! Il seme caduto in terra comincia a germogliare - La morte è sommersa in vittoria - e la tomba oscura e fredda diventa un grembo fecondo e vitale. Cristo risorge e la forza divina irrompe nel mondo distruggendo la morte.
I vangeli concordano sul fatto che il Gesù risorto è simile ma diverso dal Gesù che percorreva le strade della Palestina. È lui, non ci sono dubbi; mostra ai discepoli le mani col segno della croce, parla con loro, mangia con loro. Eppure non sempre lo riconoscono, entra e esce all’improvviso, viene scambiato per un ortolano o un viandante qualsiasi. Non c’è da stupirsene. Eppure, c’è da stupirsene e forse i racconti delle apparizioni vogliono evocare proprio il nostro stupore. I vangeli, infatti, si ingegnano a descrivere qualcosa di indescrivibile, di mai successo prima, una novità inedita assolutamente al di fuori dell’esperienza umana: la risurrezione. Ci prova pure l’apostolo Paolo: - il corpo è seminato corruttibile e risuscita incorruttibile; è seminato ignobile e risuscita glorioso; è seminato debole e risuscita potente; è seminato corpo naturale e risuscita corpo spirituale - Siamo arrivati al cuore della fede cristiana senza il quale, come Paolo cerca di spiegare ai Corinzi, la croce non sarebbe nemmeno la croce e la nostra fede vuota e inutile.
Ma nella nostra vita di oggi a che cosa serve la risurrezione?
In altre parole, possiamo intendere la risurrezione come quella potenza divina che nel bel mezzo del nostro percorso infonde in noi nuova vita, ci re-vitalizza, ci rende vitali, in grado di - rinfrancare le mani cadenti e le ginocchia vacillanti - e proseguire il cammino.
La risurrezione è quella stessa potenza che fa germogliare il seme caduto in terra affinché produca frutto. È la stessa potenza che compie il miracolo di donarci in esubero la vita che abbiamo lasciato per seguire Gesù. È la stessa potenza che suscita intorno a noi le cento volte tanto, case, fratelli, sorelle, madri, figli campi ai quali, pur di camminare accanto Gesù, abbiamo rinunciato. È la stessa potenza che fa sì che i primi saranno gli ultimi e gli ultimi i primi. È la stessa potenza che fa camminare gli zoppi, vedere i ciechi, udire i sordi. È la stessa potenza che ci fa alzare quando cadiamo, ci rimette in sesto quando vogliamo gettare la spugna, in una parola che ci fa ricominciare daccapo facendo un altro giro, e un altro giro ancora, la danza della vita col suo Signore.
Una danza i cui passi sono fatti di chiamata e sogno, piano, richiesta e risposta. Una danza cui partecipare strada facendo e spiazzando per poi ricominciare daccapo:

Si, se sei stanco e il cammino sembra lungo,
non lasciarti andare a perdere tempo.
Ricomincia!
Se la vita ti sembra troppo assurda,
se sei deluso dagli avvenimenti
e dalle persone,
non cercare di capire il perché…
Ricomincia!
Se hai cercato di amare e di essere utile,
se hai conosciuto la povertà e i condizionamenti,
non lasciare il compito svolto a metà.
Ricomincia!
Perché l’albero mette le gemme,
dimenticando l’inverno.
Perché il ramo fiorisce,
senza chiedere perché.
Perché l’uccello fa il suo nido
Senza pensare all’autunno.
Poiché
CRISTO E’ RISORTO
La vita è speranza e nuovo inizio!

Immagine
Immagine
S D PETROCCHI

Avatar utente
Giammarco De Vincentis
Fondatore del Forum
Fondatore del Forum
Messaggi: 3660
Iscritto il: ven mag 06, 2005 4:11 pm
Località: San Benedetto dei Marsi (AQ)
Contatta:

Messaggio da Giammarco De Vincentis » gio apr 16, 2009 4:56 pm

FONTE http://www.bergamonews.it/sport/articolo.php?id=9413

Beneficenza - Migliaia di persone hanno partecipato allo stadio alla lotteria organizzata dalla Curva Nord dell'Atalanta per raccogliere fondi da destinare alle popolazioni abruzzesi. Durante la serata sono state estratte più di venti magliette indossate dai giocatori. Doni, Floccari e altri beniamini hanno "pescato" i numeri fortunati".
Migliaia di persone hanno partecipato allo stadio alla lotteria organizzata dalla Curva Nord dell'Atalanta per raccogliere fondi da destinare alle popolazioni terremotate dell'Abruzzo. Durante la serata, organizzata sotto la curva sud dello stadio per il grande afflusso di tifosi che avrebbero fatto esplodere il covo di Campagnola, sono state estratte a sorte più di venti magliette indossate dai giocatori nerazzurri nella partita di sabato contro il Napoli.
Come promesso gli stessi campioni nerazzurri hanno deciso di prendere parte alla serata "pescando" i numeri fortunati. Cristiano Doni, ovviamente il più applaudito, ma anche Sergio Floccari, Gianpaolo Bellini, Luca Cigarini (nella foto sotto, ndr), Josè Talamonti, Nando Coppola, Simone Padoin, Thomas Manfredini, Marino Defendi, Daniele Capelli, Federico Peluso. I risultato è la dimostrazione che il grande cuore atalantino batte più che mai: sono stati infatti raccolti 15 mila euro che verranno donati alla Congregazione della Misericordia di San Benedetto dei Marsi. A cui vanno aggiunti circa tremila euro raccolti grazie alle donazioni di mister Gigi Del Neri, il centro coordinamento del club Amici dell'Atalanta e il club di Malpaga e l'associazione sportiva Brusaporto Calcio. Garante dell'effettiva consegna della somma Domenico Morfeo, nato nel paese abruzzese. I soldi serviranno per ricostruire un asilo.
I giocatori hanno voluto ringraziare i tifosi nerazzurri per la dimostrazione di solidarietà. "E' bello vedere tutta questa gente pronta a fare qualcosa per chi in questo momento ha bisogno - dice il capitano Doni - un grazie a tutti quelli che hanno voluto partecipare a questa iniziativa".
La Curva Nord ha voluto poi ricordare tutte le vittime del terremoto con un toccante minuto di silenzio, iniziato con l'accensione di fumogeni intorno alle barriere della zona di prefiltraggio della curva Sud e terminato con un lunghissimo applauso.

-----------------------------------------------

Domani in mattinata 17 Aprile 2009 alle ore 10.00 circa una rappresentanda di tifosi dell' Atalanta Bergamasca Calcio 1907, sarà a San Benedetto dei Marsi e ci consegnerà la cifra di 18.000 euro.
La Misericordia al momento sarà custode di questa cifra e di altri fondi raccolti in attesa di individuare in seguito, insieme agli amici di Bergamo a quale progetto devolvere in beneficienza il tutto.
E' questo un gesto generoso, non possiamo fare altro che dire grazie di cuore. http://www.facebook.com/topic.php?topic ... 9297921788

Giammarco De Vincentis
C'è piu' gioia nel dare :-) che nel ricevere
CLICCA QUI Per leggere le mie poesie. il mio tel è 348-3825993

Avatar utente
sandanydp
Messaggi: 1142
Iscritto il: gio feb 09, 2006 8:30 pm
Località: ROMA

Messaggio da sandanydp » gio apr 16, 2009 5:30 pm

La Bibbia ci insegna che tutte le calamità sono i segni della seconda venuta di Gesù e che si tratta di eventi che devono avvenire (Allora Gesù disse: 6"Verrà un tempo in cui tutto quello che ora vedete sarà distrutto. Non rimarrà una sola pietra sull'altra"..- Allora rivolsero a Gesù questa domanda:Maestro, quando avverranno queste cose? E quale sarà il segno che queste cose stanno per accadere?
8Gesù rispose:
- Fate attenzione a non lasciarvi ingannare! Perché molti verranno, si presenteranno con il mio nome e diranno "Sono io il Messia!", oppure vi diranno: "Il tempo è giunto!". Voi però non ascoltateli e non seguiteli! 9Quando sentirete parlare di guerre e di rivoluzioni, non abbiate paura! Fatti del genere devono avvenire prima, ma non sarà subito la fine.
10Poi Gesù disse loro: "I popoli combatteranno l'uno contro l'altro, e un regno contro un altro regno. 11Ci saranno grandi terremoti, pestilenze e carestie in molte regioni. Si vedranno fenomeni spaventosi, e dal cielo verranno segni grandiosi).
Naturalmente l'incuria dell'uomo ha un ruolo pesante sulle tragedie.
Tuttavia io credo che il Signore possa parlare e far riflettere l'umanità intera anche in questo modo.

Auguro una splendida giornata in Cristo Signore, che continui ad alimentare e a fortificare la nostra fede in Lui.


Immagine


SALMO 23
L'Eterno è il mio pastore e nulla mi mancherà
S D PETROCCHI

Avatar utente
Rosyna
Messaggi: 1407
Iscritto il: lun feb 11, 2008 3:18 pm
Località: Prato Toscana

Messaggio da Rosyna » gio apr 16, 2009 8:04 pm

PICCOLO ANGELO


Petali di fiori
sulla gelida bara
e quei sogni di un bimbo
che non crescerà mai.
Piccolo amore,
nel silenzio ora taci
sotto la fredda terra,
che continua a tremare.
Caro è il ricordo
dei tuoi dolci sorrisi,
impresso nei cuori,
di chi ti ha perso
per sempre.
Piange anche il cielo,
che lava il viso
solcato da lacrime amare,
di chi ha perso,
ogni speranza.
Piccolo Angelo
sei tu la ragione,
per non morire dentro,
perché il tuo sogno
continui a vivere
nei cuori
di ognuno di noi.Immagine
E' COSI CHE MI PIACE VEDERE IL CIELO DELL'ABBRUZZO
CORI DI ANGELI CHE PREGANO E VEGLIANO SU COLORO CHE CON TANTA SOFFERENZA SONO RIMASTI
A LOTTARE NEL MONDO..
ROSY
------------------------
Ti prego:
non togliermi i pericoli,ma aiutami ad affrontarli.
Non calmar le mie pene,ma aiutami a superarle.

Avatar utente
Giammarco De Vincentis
Fondatore del Forum
Fondatore del Forum
Messaggi: 3660
Iscritto il: ven mag 06, 2005 4:11 pm
Località: San Benedetto dei Marsi (AQ)
Contatta:

Messaggio da Giammarco De Vincentis » ven apr 17, 2009 2:38 pm

CLICCA QUI Immagineper vedere un filmato sulla consegna dei fiondi raccolti dai tifosi atalantini.

Questa mattina puntuali alle ore 10.00 Galimberti Claudio,Pagano Valfrido, Piconese Andrea, tre tifosi facente parte del gruppo bergamasco 1907 tifosi dell'Atalanta sono arrivati alla sede della Misericordia di San Benedetto dei Marsi e hanno consegnato alle mani del governatore Raglione Sandrino la somma di euro 18.700,00.

Immagine
Immagine
Immagine
C'è piu' gioia nel dare :-) che nel ricevere
CLICCA QUI Per leggere le mie poesie. il mio tel è 348-3825993

Bloccato

Torna a “ARCHIVIO DELLE RICHIESTE DI PREGHIERE”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite