I fiori di Ciliegio

Inserisci le Tue Fiabe e commentale con noi

Moderatore: Staff

Rispondi
Avatar utente
Beldanubioblu
Messaggi: 2017
Iscritto il: sab set 24, 2005 6:59 pm
Località: Triginto/Mediglia (Milano)

I fiori di Ciliegio

Messaggio da Beldanubioblu » dom mar 30, 2008 8:25 pm

Immagine

"Scommetto che non sai che sotto i ciliegi sono sepolti dei cadaveri.
Il motivo per cui i ciliegi ogni anno fioriscono così splendidamente è
che sotto ci sono sepolti dei morti.
Il vero colore dei loro petali infatti sarebbe il bianco.
Sarebbero candidi come la neve...
invece il loro colore è il rosa
perchè succhiano il sangue dei cadaveri che vi sono sepolti sotto."


Nella mitologia Giapponese troviamo questa leggenda:
i petali del ciliegio un tempo erano bianchi come la neve.
Ma ci fu un imperatore che decise di seppellire
ogni guerriero caduto sotto un albero di ciliegio.
Il colore dei petali divenne allora il rosa,
perchè ogni albero succhiava il sangue del guerriero morto.

Oltre a questa versione, identica a quella di Seishiro,
ne troviamo anche un'altra.
Ogni guerriero che riceve l'ordine di suicidarsi
deve farlo all'ombra di un albero di ciliegio,
e farsi seppellire sotto di esso.
L'albero ne succhia il sangue, e i suoi petali diventano rosa.


In Giappone gli alberi di ciliegio sono strettamente connessi al concetto di Morte,
e per questo vengono piantati nei pressi di templi o mausolei.
Il fiore di ciliegio è inoltre il fiore nazionale del Giappone.



Immagine
Il sole non ti serve per vedere perchè tu luce sei in mezzo al buio...(Lucia Di Iulio)

RobyMAD
Messaggi: 93
Iscritto il: mer giu 15, 2005 9:46 pm
Località: Alessandria
Contatta:

Non si finisce mai di imparare

Messaggio da RobyMAD » mar apr 08, 2008 12:45 pm

Grazzzie, o colta amica.
Non sapevo nulla di queste usanze. Ne prenderò spunto per la descrizione di qualche paesaggio suggestivo. Ti leggo e scopro che sei in forma come sempre.
Un saluto, Roberto.

Rispondi

Torna a “Fiabe e commenti dei Poetixcaso”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite