Ma perchè????

Solo lettura: dal maggio 2005 al maggio 2010

Moderatore: Staff

Bloccato
liagiu_innamoratadigesù
Messaggi: 169
Iscritto il: gio mar 18, 2010 8:41 pm

Ma perchè????

Messaggio da liagiu_innamoratadigesù » mer mag 19, 2010 6:44 pm

Dopo un pomeriggio di studio, eccomi quà tra voi. Oggi ho pianto tantissimo...non riuscivo a fermarmi e non sono riuscita ancora a capire il perchè. Ieri ho ricevuto una bellissima notizia: a settembre io con un'amica e tutta la mia famiglia andiamo a Medjugorje. Ero talmente felice che stanotte non sono riuscita a dormire. Oggi, dopo pranzo, è uscito il calendario degli esami universitari per noi del primo anno per la sessione di settembre e ho visto che non ce la farò mai a dare 3 esami in una settimana :cry: . Sono scoppiata a piangere come una bambina e non riuscivo a calmarmi in alcun modo. Poi ho stretto fra le mani la medaglia miracolosa che ho al collo e ho sentito un conforto, un sollievo, una pace che non sò spiegare. Mi ha dato una forza, che mi ha permesso di studiare per 6 ore consecutive senza fermarmi un solo secondo. Per ora però la situazione rimane la stessa: forse dalla mia Madonnina a Medju non ci potrò andare :( . Mi sentivo di raccontare queste cose anche a voi, che ormai siete come una seconda famiglia per me. Il motivo vero del post però, è un altro...Poco fà, dopo aver recitato il Santo Rosario e altre preghiere per varie persone, mi sono venuti in mente gli ultimi soldati uccisi in Afghanistan...Ho pensato ai bambini, costretti ad impugnare le armi e ad uccidere...Ho pensato alle donne, costrette a nascondersi...Ho pensato ai soldati, che ogni giorno uccidono uomini, donne, bambini, vecchi, giovani, adolescenti; Ho pensato ai soldati che si uccidono fra di loro...Ho pensato al fuoco, alle fiamme, al fumo che si vede dopo un attentato o durante la guerriglia in quei paesi...Ho pensato agli uomini colpiti, ai loro volti sanguinanti, alle grida, alle lacrime di dolore e dopo tutto questo mi sono chiesta: PERCHE'? Non riesco a spiegarmi il motivo di tanta violenza. Ho sentito discorsi in giro, anche di amici adulti che dicono che i nostri soldati non sono là per la pace, ma per i loro interessi. Per il petrolio per esempio, che è grande ricchezza per chi lo sa "sfruttare"...Ma davvero sono i soldati di varie parti del mondo che vanno lì, provocando così la guerra e tutte le sue conseguenze? Ma cosa sta succedendo? Perchè c'è tanta violena fra i popoli, fra le nazioni? Non sarebbe meglio discutere per capire le necessità di ciascuno e andarsi incontro gli uni gli altri? Siamo tutti fratelli...Per quale motivo ci deve essere guerra fra noi?
:( :( :(
Un abbraccio fortissimo a tutti voi
Che bella che sei MAMMA...Ti voglio tanto bene

Ospite

Messaggio da Ospite » mer mag 19, 2010 9:52 pm

Ciao Liagiu è una bellissima notizia il tuo futuro pellegrinaggio a Medjugorje Chi l'ha detto che non ce la farai mai ad andarci ? Come vedi oggi attraverso la medaglia miracolosa , la Mamma Celeste ti ha dato il conforto e la forza necessari per studiare sei ore di fila , quindi affidati a Lei e di certo non resterai delusa.
Si è vero, i nostri soldati sono in missione di pace, almeno questo è il motivo ufficiale , fa tanto male vedere i bambini e tanti innocenti soffrire e morire, comprendo il tuo stato d'animo. Noi possiamo solo pregare per la pace tra le nazioni, come ci ha chiesto la Madonna e affidarci alla sua intercessione. Stai serena, preghiamo insieme perchè la guerra finisca e perchè tu possa realizzare il tuo desiderio di andare a Medjugorje ;)

Info da Medjugorje
Messaggi: 2707
Iscritto il: ven mag 06, 2005 3:51 pm

Messaggio da Info da Medjugorje » mer mag 19, 2010 10:54 pm

IL CAMPO...

Ho visto...
un campo
pieno di container,
la casa di quelli
che dalla guerra
si sono salvati,
ma,
costretti a lasciare
tutto, la casa e
anche i morti,...
per salvare la pelle
tra bombe e spari.

Ho visto...
uomini,
donne e bambini,
con visi segnati,...
le braccia con stelle
di guerra tatuati,
negli occhi impressa
paura e tristezza,
di chi non può
dimenticare
un passato
pieno di orrore.

Ho visto...
uomini,
donne e bambini
tremare e piangere.
Non c’è
consolazione
umana che,
potrà
calmare l’angoscia;...
che ancora adesso
stringe il cuore malato,
con tanta forza
di una catena.
Il ricordo,...
tieni la mente legato
a quell’inferno
della guerra
del tempo passato.

Ho visto...
in quel campo
la croce più bella
piantata nel suolo.
Ornata da fiori
molto preziosi
con il profumo
dei più delicati,...
le sofferenze,
in silenzio
offerte e abbracciati
da uomini,
donne e bambini.

Silvia, Medjugorje 15 marzo 2005

Ciao cara, ho scritto questa poesia durante il tempo del mio volontariato al campo dei profughi. Ho potuto toccare con mano le ferite e la desolazione che ha lasciato la violenza vissuta. Non riusciremo mai a dare una spiegazione plausibile a quello che induce l'essere umano a tale crudeltà. Ma questo purtroppo non si vede solo sul campo di guerra, ma bensì anche nella nostra vita quotidiana, nel mondo. Forse siamo tutti colpevole, perché non sappiamo perdonare e amare veramente. I nostri occhi guardano con gli occhi proiettati sul mondo, sul materialismo, e non su Gesù e sull'amore fraterno. Quante volte avviene dentro di noi una guerra. Pensieri brutti e anche crudeli affiorano alla mente. Ci sono molte lotte e quelli che non hanno ancora conosciuto l'amore di Dio e la Sua misericordia, si arrendono a queste tentazioni e così al posto dell'amore si mette l'odio e la violenza. Dobbiamo pregare molto per tutta l'umanità, affinché vinca l'amore e la pace. E' forse arrivata l'ora che seguiamo veramente i consigli materni della Madonna, che insiste a dirci di convertirci all'amore di Dio. Noi pensiamo di poter fare tutto secondo la nostra volontà, e non secondo la volontà del Signore. Così ci prepariamo la fossa con le nostre mani. E' questa la libertà che desideriamo?...

Tesoro prego con tutto i cuore, perché tu puoi venire a Medjugorje. Metti tutto con tanta fede e confidenza nel cuore di Gesù e della Madonna. TVB tantissimo e ti mando un abbraccio pieno di tenerezzada Medjugorje. Silvia :D

Avatar utente
miriam bolfissimo
Messaggi: 17774
Iscritto il: dom mag 22, 2005 2:27 pm
Contatta:

replay

Messaggio da miriam bolfissimo » gio mag 20, 2010 9:51 am

Mia carissima liagiu, pace e bene! trovo una solo risposta nel mio piccolo cuore alle tue domande: perchè...
  • ...la luce splende nelle tenebre, ma le tenebre non l'hanno accolta (Gv 1,5)
...qui ed ora, nel nostro quotidiano, ciascuno di noi si impegni ad accogliere la Luce: tutto il resto è grazia!

Un abbraccissimo, miriam bolfissimo ;)
      • Io voglio amare soltanto per Te tutto quello che amo... (santa Teresa di Lisieaux)[/list:u][/list:u][/list:u]

Ospite

Messaggio da Ospite » gio mag 20, 2010 10:48 am

Cara Liagiu, credo che il perchè in fondo lo conosciamo tutti, l'ambizione, la voglia di potere, l'orgoglio e la superbia che albergano nell'uomo e che purtroppo troppo spesso hanno il sopravvento sulla sua parte migliore di esso, sui sentimenti nobili di cui Dio ci ha dotati. Sono gli stessi peccati per i quali parte degli angeli si sono ribellati a Dio e sono finiti nella tenebra, nel Regno di Satana, dove cerca in tutti i modi di attirarci, per puro e semplice odio. Dobbiamo combattere tutto questo veleno e questo male con il bene e con la preghiera, in particolar modo con il Santo Rosario, l'arma che Satana teme di più.

Se possono aiutarti ti riporto le parole dettate da Gesù nel 2002 quando i
combattenti si erano asseragliati dentro la Chiesa di Betlemme, circondati dai soldati israeliani.

"..non temere, non è per Me che devi piangere, ma per voi stessi, vi ho
donato tutto ciò che potevo, la Mia vita. Il Mio amore viene calpestato
ogni giorno, ogni istante, attraverso le atrocità che vengono commesse.
Non è solo la guerra nella Mia Terra Santa, è tutto ciò che fa parte del
mondo che viene offeso e insultato, l'emarginazione dei più poveri, dei
derelitti, le persecuzioni di chi crede in Me, la falsità che circonda l'uomo e lo rende duro, incapace di scorgere ciò che di infinitamente bello si cella nella sua anima. Qualcosa però sopravvive a tutto questo, una piccola luce si leva dalle rovine e splende per tutti affinchè chi vuole possa trovare con coraggio il senso della propria vita e arrivare fino a Me.

Siete voi, coloro che alzano il loro sguardo e il loro cuore al Signore, che
lo invocano, che pregano affinchè diventiate fratelli uniti, e questo piccolo residuo di umanità è la salvezza di tutti gli uomini, non possono perire insieme all'erbacce anche i fiori belli, umili e profumati, grazie a loro la speranza continuerà ad esistere e in ciò Dio vi illuminerà...

Da queste parole di Gesù traspare una profonda tristezza per la miseria di questa nostra povera umanità incapace di vivere in pace e armonia come Lui ha voluto insegnarci, arrivando a donare la sua stessa vita per noi. Emerge però con altrettanta forza e fermezza la speranza, la speranza di un mondo migliore attraverso la preghiera, l'unità e un incrollabile fede in Lui.

liagiu_innamoratadigesù
Messaggi: 169
Iscritto il: gio mar 18, 2010 8:41 pm

Messaggio da liagiu_innamoratadigesù » gio mag 20, 2010 8:38 pm

Vi ringrazio tutte con il cuore!!! Le vostre parole mi tirano sempre su di morale. Avete ragione voi. Possiamo solo pregare perchè la guerra e le sue violenze e atrocità finiscano. Che belle le parole di Gesù...Grazie con tutto il cuore Mammina Rina ;)... Grazie carissima Anna Rita...Uniamoci in preghiera per la pace! Grazie Silvietta, mio dolcissimo Angelo. Spero con tutto il cuore di poter venire a Medjugorje e gettarmi fra le braccia della nostra Mamma del Cielo e del nostro Gesù...E spero con tutto il cuore di poter conoscere di persona anche il mio angelo custode: tu; e di abbracciarti forte forte :D :D :D
E grazie anche a te, mia carissima Miriam, sei sempre così dolce e tenera :wink:
Vi voglio tantissimissimo bene :wink:
Che bella che sei MAMMA...Ti voglio tanto bene

Info da Medjugorje
Messaggi: 2707
Iscritto il: ven mag 06, 2005 3:51 pm

Messaggio da Info da Medjugorje » gio mag 20, 2010 8:52 pm

:D restiamo uniti in preghiera. TVB e ti mando un forte abbraccio da Medjugorje :D

ALICE
Messaggi: 9873
Iscritto il: ven feb 19, 2010 12:26 pm

PREGHIERE ALLO SPIRITO SANTO

Messaggio da ALICE » ven mag 21, 2010 1:02 pm

PREGHIERE ALLO SPIRITO SANTO
I. Dono dello Spirito e fedeltà nell'accoglierlo
Padre che ci doni lo Spirito,

Tu non rifiuti mai lo Spirito Santo a coloro che te lo chiedono,

Perché tu sei il primo a desiderare che lo riceviamo. Concedici dunque questo dono che riassume e contiene tutti gli altri,

Questo dono nel quale racchiudi tutti i segreti del tuo amore, tutta la generosità dei tuoi benefici,

Questo dono che è il dono stesso del tuo cuore paterno, nel quale tu ti offri a noi,

Questo dono che ci comunica la tua vita intima per farne vivere anche noi,

Questo dono destinato a dilatare il nostro cuore fino alle dimensioni universali del tuo,

Questo dono capace di trasformarci da cima a fondo, di guarirci dalle nostre debolezze e di divinizzarci,

Questo dono della tua energia onnipotente, indispensabile per adempiere la missione che ci affidi,

Questo dono della tua felicità, nel fervore dell'amore, poiché con lo spirito viene a noi anche il dono della gioia e la gioia del dono.

Bloccato

Torna a “ARCHIVIO DELLA COMUNITA' DEGLI INNAMORATI DELLA MADONNA E DEL CUORE DI GESU'”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite