BUONA GIORNATA!

Solo lettura: dal maggio 2005 al maggio 2010

Moderatore: Staff

Avatar utente
valentinamartucci
Messaggi: 266
Iscritto il: ven dic 09, 2005 11:25 pm
Località: ROMA

Messaggio da valentinamartucci » dom ott 07, 2007 9:15 pm

Stanca tantissimo. Una giornata passata da sola in casa a studiare a più non posso. Mancano solo tre esami per arrivare alla tesi di laurea e questi ultimi sono difficilissimi, i più difficili. Il uore mi batte a più non posso. Martedì mi aspetta un esame. Mi sembra di non ricordare niente. Sarà quello che Dio vorrà! Chiedo una preghiera, però a voi tutti. Intanto ho pensato molto e Immagine chiesto costantemente l'aiuto dello Spirito Santo affinchè mi sostenga come ha sempre fatto e questa volta molto di più. Devo salire ancora un'altra rampa di scale e spero tanto che non vi scivoli; ma che con lo Spirito voli.
Voglio dedicare, augurando a tutti che la giornata sia stata BUONA, questa significativa poesia a tutti coloro che si trovano come me a sostenere qualunque difficile esame di questa vita.
VI VOGLIO BENE||||

Immagine
Oh Signore,
dammi il supremo coraggio dell'Amore,
questa è la mia preghiera,
coraggio di parlare,
di agire, di soffrire,
di lasciare tutte le cose,
o di essere lasciato solo.
Temperami con incarichi rischiosi,
onorami con il dolore,
e aiutami ad alzarmi ogni volta che cadrò.
Dammi la suprema certezza nell'amore,
e dell'amore,
questa è la mia preghiera,
la certezza che appartiene alla vita nella morte,
alla vittoria nella sconfitta,
alla potenza nascosta nella più fragile bellezza,
a quella dignità nel dolore,
che accetta l'offesa,
ma disdegna di ripagarla con l'offesa.
Dammi la forza di amare
sempre
e ad ogni costo.

K.GIBRAN
valentina martucci

alessandra
Messaggi: 404
Iscritto il: ven feb 02, 2007 9:15 am

Messaggio da alessandra » dom ott 07, 2007 9:39 pm

San Giuseppe da Copertino, Patrono degli esaminandi, busso al tuo cuore per chiedere la protezione di Valentina che tanto si è impegnata nello studio. Confortala e tranquillizza il battito del suo cuore, donale acutezza nella parola durante gli esami che rimangono da superare per coronare il suo traguardo.
Ti abbraccio
Alessandra
TENIAMOCI PER MANO

Avatar utente
miriam bolfissimo
Messaggi: 17774
Iscritto il: dom mag 22, 2005 2:27 pm
Contatta:

replay

Messaggio da miriam bolfissimo » lun ott 08, 2007 10:23 am

UnabbraccissimocheTistringefortissimo, miriam bolfissimo ;)
      • Io voglio amare soltanto per Te tutto quello che amo... (santa Teresa di Lisieaux)[/list:u][/list:u][/list:u]

Avatar utente
valentinamartucci
Messaggi: 266
Iscritto il: ven dic 09, 2005 11:25 pm
Località: ROMA

Messaggio da valentinamartucci » mar ott 09, 2007 6:46 pm

[Stanca, sfinita, ma superfelice. Spero che x tutti sia stata una buona giornata, come lo è stata anche per me, alla fine. Ho vissuto in questo oggi una grande angoscia. Tanti ragazzi che piangevano e stare lì in attesa del mio turno dalle h. 10,00 alle h. 15,30.... penso che chiunque possa immaginare cosa si prova.
Ma io mi sentivo sorretta da tante persone, oltre che dai miei cari.
La preghiera di Alessandra (Ale non ti conosco e vorrei tanto invece - sei tanto dolce) mi invitava a confidare, a sperare. L'abbraccio di Miriam lo sentivo tanto. Poi quando il prof. mi ha detto il voto
28ho creduto di non aver sentito bene. Anche "18" avrei accettato pur di togliermi questo esame che mi ha fatto passare tante notti sveglia. Mi risuonava la voce di mia madre, con la quale ieri sera avevamo letto un passo della Bibbia. In quelle pagg. del nel libro di Geremia, si parlava di una persona che veniva condotta di stanza in stanza e che avrebbero bruciato le sue carni. Ho tremato. Mamma - ho detto - domani mi fanno arrosto o fritta. Lei ha riso e mi ha spiegato che sarei passata da una domanda all'altra, come nella preghiera chiedeva a S. Giuseppe anche Alessandra, rispondendo con chiarezza e bene e che avrei vinto pian piano la paura, che da dosso il Signore mi avrebbe tolta.
Sapete? lo stress è stato tanto, ma ho retto e neanche una lacrima mi è scesa. E allora ho capito chesize=18]lo splendore dell'amicizia non è solo la mano tesa né il sorriso gentile né la gioia della compagnia: è l'ispirazione spirituale quando scopriamo che qualcuno crede in noi ed è disposto a fidarsi di noi. [/size]
GRAZIE!!!!
Auguro a tutti una buona serata.

Valentina
valentina martucci

alessandra
Messaggi: 404
Iscritto il: ven feb 02, 2007 9:15 am

Messaggio da alessandra » mar ott 09, 2007 8:47 pm

Evviva! Ed ora cara Valentina, meno due!
Questa gioiosa notizia mi fa sentire proprio bene, grazie!
Tra due giorni discuterà la sua tesi Chiara, la figlia di una cara amica.
Incrocio le dita e continuo a pregare S.Giuseppe da Copertino, per lei e per te.
Un abbraccio
Alessandra
TENIAMOCI PER MANO

Avatar utente
Giammarco De Vincentis
Fondatore del Forum
Fondatore del Forum
Messaggi: 3708
Iscritto il: ven mag 06, 2005 4:11 pm
Località: San Benedetto dei Marsi (AQ)
Contatta:

Messaggio da Giammarco De Vincentis » mar ott 09, 2007 9:28 pm

:)
C'è piu' gioia nel dare :-) che nel ricevere
CLICCA QUI Per leggere le mie poesie. il mio tel è 348-3825993

Avatar utente
miriam bolfissimo
Messaggi: 17774
Iscritto il: dom mag 22, 2005 2:27 pm
Contatta:

replay

Messaggio da miriam bolfissimo » mer ott 10, 2007 10:36 am

Unabbraccissimogioiosissimo, miriam bolfissimo ;)
      • Io voglio amare soltanto per Te tutto quello che amo... (santa Teresa di Lisieaux)[/list:u][/list:u][/list:u]

Avatar utente
sandanydp
Messaggi: 1142
Iscritto il: gio feb 09, 2006 8:30 pm
Località: ROMA

Messaggio da sandanydp » sab ott 13, 2007 7:37 am

Immagine................

PA' COME PADRE
DIO NON HA FIGLIASTRI HA SOLO FIGLI


ImmagineImmagine
BENEDETTO XVI
Abbi il coraggio di rischiare con Dio! Provaci!
Non aver paura di Lui!
Abbi il coraggio di rischiare con la fede!
Abbi il coraggio di rischiare con bontà!
Abbi il coraggio di rischiare con il cuore puro!

Compromettiti con Dio,
allora vedrai che proprio con ciò
la tua vita diventa ampia ed illuminata, non noiosa,
ma piena di infinite sorprese,
perché la bontà infinita di Dio non si esaurisce mai!

Immagine
S D PETROCCHI

Avatar utente
sandanydp
Messaggi: 1142
Iscritto il: gio feb 09, 2006 8:30 pm
Località: ROMA

Messaggio da sandanydp » sab ott 13, 2007 8:18 am

Immagine

GRAZIE MARIA TERESA! E' BELLO ANCHE PER ME SENTIRSI AUGURARE

BUONA GIORNATA

Immagine

Immagine
S D PETROCCHI

Avatar utente
valentinamartucci
Messaggi: 266
Iscritto il: ven dic 09, 2005 11:25 pm
Località: ROMA

Messaggio da valentinamartucci » mar ott 16, 2007 7:52 am

Immagine



L'amicizia e' uno dei sentimenti piu' belli da vivere ,

perche' da' ricchezza emozioni complicita'

e perchè e' assolutamente gratiuto.

Ad un tratto ci si vede,ci si sceglie,

si costruisce una sorta di intimita' ,

si puo' camminare accanto e crescere insieme

pur percorrendo strade differenti

pur essendo distanti come noi

centinaia di migliaia di chilometri.....
Immagine
Cerchiamo di essere sempre solidali affinchè il «cammino» di ognuno, tra gioie, fatiche e speranze, seguendo Gesù e Maria, ci faccia dire agli altri, sempre, con tanto amore: BUONA GIORNATA, FRATELLO/SORELLA MIO/A
Vale
valentina martucci

Maria Patrizia
Messaggi: 461
Iscritto il: lun dic 04, 2006 12:45 pm
Località: Valle Santa

Messaggio da Maria Patrizia » mar ott 16, 2007 5:18 pm

Immagine

Avatar utente
valentinamartucci
Messaggi: 266
Iscritto il: ven dic 09, 2005 11:25 pm
Località: ROMA

Messaggio da valentinamartucci » mar ott 16, 2007 8:23 pm

Immagine

a te, cara Maria Patrizia


Ma soprattutto voglio augurarti per domani

Immagine

BUONA GIORNATA ANCHE A TE!
valentina martucci

Maria Patrizia
Messaggi: 461
Iscritto il: lun dic 04, 2006 12:45 pm
Località: Valle Santa

Messaggio da Maria Patrizia » mer ott 17, 2007 5:16 pm

Grazie :roll: :lol: :wink: Valentina :!: Segui sempre la luce...e sta certa che ogni giorno splenderà il sole... per scaldarti il cuore con il suo calore...

Immagine

Avatar utente
sandanydp
Messaggi: 1142
Iscritto il: gio feb 09, 2006 8:30 pm
Località: ROMA

Messaggio da sandanydp » mar ott 23, 2007 3:05 pm

Cari tutti I.D.M., ho appena finito di leggere una e-mail che mi è stata inviata da uno di voi. Che dire? Che fare? So solo che una grande tristezza mi prende. E, allora, con la mia mano vi accarezzo a tutti; accarezzo tutti i nomi che leggo in questo Forum. E' così bello! Ma quanta sofferenza, quanto dolore c'è anche. Abbiamo tutti un problema, chi più chi meno, ma la nostra croce è sulle spalle e spesso si sente ancora di più, proprio come il freddo che diventa sempre più intenso. Io e Vale, mio valido sostegno e per questo ringrazio tantissimo il Signore e Maria, allora, insieme, desideriamo dare

UNA PAROLA DI CONFORTO PER CHI SOFFRE!

Immagine
La Fede viene da ciò che si ascolta, e ciò che si ascolta viene dalla parola di Cristo.




[II Corinzi 1:8-11 "...affinché non confidiamo in noi stessi, ma in Dio, il quale risuscita i morti..." (verso 9)

Volgendo uno sguardo alle Scritture, possiamo notare come questa realtà sia stata condivisa in vari modi da molti personaggi cari al Signore. Giuseppe partecipando ai fratelli quanto Dio gli stava rivelando, suscitò il loro odio che si tradusse prima nell'intenzione di ucciderlo quindi di venderlo. Ma Iddio fu con Giuseppe. Mosè "scelse di essere afflitto col popolo di Dio piuttosto di godere per breve tempo i piaceri del peccato". Davide, in varie circostanze sperimentò una profonda angoscia, come è scritto ad esempio nel Salmo 51 "...non rigettarmi dalla Tua presenza e non togliermi lo Spirito Tuo Santo...". Ezechia, nella sua tribolazione si rivolse a Dio, il quale gli prolungò la vita di altri 15 anni. Nehemia, afflitto, per la sorte di Gerusalemme, fece orazione all'Iddio del cielo, che gli fece trovare grazia presso il re. Paolo stesso scrivendo a Timoteo afferma "...tutti mi hanno abbandonato, non sia loro imputato! Ma il Signore è stato con me e mi ha fortificato..." È infine doveroso considerare le ingiuste sofferenze subite dal Signore Gesù, il Quale per venire incontro ai bisogni della nostra anima, già nel Getsemani, "cominciò ad essere contristato e grandemente angosciato"
Non è quindi improbabile che qualcuno di noi pur essendo figliolo di Dio, possa cadere in preda ad uno stato di scoraggiamento e di momentanea depressione. Ma in questi frangenti dolorosi dobbiamo ricordare che in fondo al "tunnel", ove tutto ci pare opprimente e senza spiragli, rimane sempre la luce folgorante del Signore Gesù, verso il Quale vogliamo concentrare tutti gli sguardi. "Al di la delle nostre forze" (2 Corinzi 1:8) c'è la liberazione del Signore, da parte nostra dobbiamo solo conservare la speranza in vista del favore e della liberazione divina che Dio non farà mancare.
DIO CI BENEDICA.


DIO NON SBAGLIA MAI!

Se le vie del Signore mi sembrano
Stranamente oscure e difficili
E se i miei desideri affondano nel silenzio del mare
Anche se la giornata che mi ha portato solo dolore e
Sofferenza passa con tristezza
Allora proprio in quel momento voglio ricordare
CHE DIO NON SBAGLIA MAI

Quando i pensieri di Dio sono troppo alti
E la sua grazia sembra a me lontana
Quando tutti i sostegni della mia vita iniziano a vacillare
E mi manca la forza e la pazienza
Quando il mio sguardo non trova più una meta
E le mie lacrime sono tante
C’è sempre una scintilla di fede che mi dice
CHE DIO NON SBAGLIA MAI

Quando il mio cuore è disperato
Davanti a domande senza risposte
E dell’amore di Dio voglio persino dubitare
Perché in me si eleva l’incredulità
Allora posso rimettere tutto il mio stanco bramare
Nelle mani di Dio e con lacrime posso proclamare
CHE DIO NON SBAGLIA MAI

Perciò stai calmo, o cuore mio
E lascia passare le cose terrene e passeggere
Vedrai un giorno su nel cielo
Che le vie che Lui ha guidato erano buone
E anche se dovresti perdere ciò che hai di più prezioso
Sì anche se dovresti passare per giorni tristi e oscuri
Tieniti forte a queste sagge parole
CHE DIO NON SBAGLIA MAI
S D PETROCCHI

Avatar utente
valentinamartucci
Messaggi: 266
Iscritto il: ven dic 09, 2005 11:25 pm
Località: ROMA

Messaggio da valentinamartucci » ven ott 26, 2007 12:16 pm

Oggi è il mio compleanno. La giornata non è delle migliori.. piove.
Ma ho deciso di non prendermela...i compleanni sono "sacri", dobbiamo festeggiare!!!
http://bp0.blogger.com/_OsGP_-KB768/Rcx ... atorta.jpg
Quindi a tutti coloro che mi leggono chiedo.. come regalo FATEMI GLI AUGURI!
Non per qualche cosa, ma, tra tante sofferenze, cerchiamo insieme di trascorrere una BUONA GIORNATA
scherzi a parte, se vi va .. sono qua. GRAZIE IN ANTICIPO A TUTTI...
ah visto che molti lo chiederanno.. faccio 23 anni. SONO TANTI?
Non lo so! Dipende.....dai momenti, dai problemi. Ne ho anche io, ma dico a Gesù: PENSACI TU! e a Maria: STAMMI VICINO!
Anche voi, se potete, oggi statemi tanto vicino.
Vi abbraccio affettuosamente
Valentina
valentina martucci

alessandra
Messaggi: 404
Iscritto il: ven feb 02, 2007 9:15 am

Messaggio da alessandra » ven ott 26, 2007 1:28 pm

Mia cara Valentina!
Ti porgo i miei più cari auguri per una ricorrenza specialissima quale il 23° compleanno!
Il traguardo che hai raggiunto è motivo di festa nel mio cuore e mi figuro la felicità di tua madre....Mi sembra doveroso porgere gli auguri anche a lei che ti ha messa al mondo!
Anche se oggi piove, ricorda che dietro le nuvole rimane comunque il sole.
Ti abbraccio forte
Alessandra
TENIAMOCI PER MANO

Avatar utente
miriam bolfissimo
Messaggi: 17774
Iscritto il: dom mag 22, 2005 2:27 pm
Contatta:

replay

Messaggio da miriam bolfissimo » ven ott 26, 2007 1:33 pm

Immagine Mia carissima valentina, pace e bene! e tantissimi auguri di buon compleanno!!!

Unabbraccissimoauguriosissimo, miriam bolfissimo ;)
      • Io voglio amare soltanto per Te tutto quello che amo... (santa Teresa di Lisieaux)[/list:u][/list:u][/list:u]

Avatar utente
sandanydp
Messaggi: 1142
Iscritto il: gio feb 09, 2006 8:30 pm
Località: ROMA

Messaggio da sandanydp » ven ott 26, 2007 2:12 pm

Compleanno speciale: 26 OTTOBRE VEN.

Beh...oggi è un giorno speciale perchè una persona a cui tengo moltissimo
compie gli anni. Quindi voglio farle
gli auguri QUI, in modo che possa rileggerli ogni volta che ne sente il bisogno, ogni volta che magari non riusciamo a vederci...O SENTIRCI!...

Immagine
VALENTINA

AUGURONI AMORE MIO...Immagine

POSSO DIRTI UNA COSA? NE SEI SICURA? CERTA?
EBBENE: SONO CONTENTA CHE SEI NATA!
Grazie per la tua gentilezza d’animo
Oggi voglio coccolarti ed amarti come non mai, anche se sei cresciuta e tante volte sei tu che insegni a me. Non si finisce mai di crescere! Per ciò ti ringrazio, perchè nella mia vita porti sempre un vento piacevole di novità.
Spero che questo sia il più bel compleanno della tua vita!
spero che l’atmosfera che ti circonderà ti scaldi il cuore!
spero che scatterai un’immagine di te e noi da conservare gelosamente nel tempo che verrà… e che tu custodirai e preserverai da ogni intemperia o logoria.
Spero che il desiderio che esprimerai al soffio delle candeline possa avverarsi nel più breve tempo possibile e durare per sempre.
Spero che il cin cin sia coinvolgente e inebriante… e che possa arrivare a toccare l’anima..
spero che il tuo cuore abbia emozioni forti che scoppino come fuochi d’artificio!
Ma più di tutto auguro alla nostra amicizia di avere sempre radici ben salde ed ali grandi per volare anche dove oggi ignoriamo restando sempre unite..anche se la vita chi lo sà cosa ci riserverà. Spero tante cose belle, soprattutto per te. Ti voglio bene, Vale!
…non dimenticarlo mai!! e se lo farai anche solo per un attimo, ci sarò io a ricordartelo all’infinito!
Immagine
Che la tua vita possa essere bellissima come i disegni di un fuoco d'artificio.
Che possa tu realizzare i tuoi desideri: Portare gioia a chi ti conosce!
Immagine
BUON COMPLEANNO, AMORE MIO!Immagine
Ultima modifica di sandanydp il ven ott 26, 2007 3:05 pm, modificato 4 volte in totale.
S D PETROCCHI

Avatar utente
Antonella
Messaggi: 150
Iscritto il: ven dic 23, 2005 9:18 pm
Località: San Giovanni Rotondo

Messaggio da Antonella » ven ott 26, 2007 2:55 pm

Valentina ti faccio anche io di vero cuore gli auguri di buon compleanno, ma oltre a me devi sapere che te li fa anche Lei, la Mamma di tutte le mamma. AUGURIII :) :)

Tratto da “Il bambino nascosto di Medjugorje” di Suor Emmanuel
Suor Emmanuel intervista Vicka nel giorno del suo compleanno e le dice:
“Vicka, un momento fa la Gospa ha fatto come ogni anno per il tuo compleanno ... ?". Le si illumina il volto con un sorriso che la dice lunga:

“Si certo! Mi ha baciata come ogni volta ... ".
“Come?”.
“Ma come tutti!".
(Ovvero, come una donna croata di qui, non come un'americana, una svizzera o una giapponese….Qui si dà un bacio su ogni guancia e si prende la mano della persona).
Poi Vicka si lancia allora in una descrizione commovente dell'ultimo mese appena vissuto.

"Capisci, quando sai che il tuo compleanno si avvicina e che la Gospa ti bacerà, conti i giorni: 'Ancora un mese ... ancora venticinque giorni ... , ancora dieci giorni ... , al mattino, il primo pensiero al risveglio è vedere l'avvicinarsi di questo momento. E più ti avvicini, più la gioia aumenta! Quando arriva la mattina del compleanno, allora non sai più contenere la gioia, ti metti a contare le ore! Non ho parole per dire la felicità che si prova allora...È impossibile spiegarla! Credi di ricevere un bacio normale, ma no, il tuo cuore è tutto sconvolto, credi di non poter contenere questa felicità, questa pace ... ".


Suor Emmanuel continua dicendo:

In tutta sincerità, non credo di aver mai visto, nel corso della mia vita, una persona più felice di Vicka il giorno del suo compleanno…
Credo anche che, come Madre, la Madonna venga a baciare anche noi, invisibilmente, il giorno del nostro compleanno. Tutti coloro che l’accolgono in modo particolare nel loro cuore quel giorno le permettono certamente di dispiegare per loro la sua immensa, insondabile tenerezza materna.


Ancora tantissimi auguri!!
__________________________________________
Se sapeste quanto vi amo piangereste di gioia. Regina della Pace

Maria Patrizia
Messaggi: 461
Iscritto il: lun dic 04, 2006 12:45 pm
Località: Valle Santa

Messaggio da Maria Patrizia » sab ott 27, 2007 8:54 am

Immagine
Immagine
Immagine :wink: :wink: :wink:

Avatar utente
valentinamartucci
Messaggi: 266
Iscritto il: ven dic 09, 2005 11:25 pm
Località: ROMA

Messaggio da valentinamartucci » mer ott 31, 2007 3:52 pm

http://wpop12.libero.it/cgi-bin/webmail ... IM0817.jpg?
Tra uno starnuto e un altro, con gli occhi gonfi e un mal di gola di quelli incredibili,
cari amici, leggo con un po' di commozione questi
vostri auguri. Anche se in riardo, voglio sinceramente
ringraziarvi.
Che dire... Il mio compleanno è stato bellissimo.
Festeggiato sia con i familiari che con tanti altri amici.
Ognuno mi ha intenerito e sorpreso. Si, sono stata supercontentissima….ed i vostri AUGURI mi sono sempre
graditi... come graditi mi siete voi tutti.
Come potrei dire diversamente?
Tanta strada l’ho fatta insieme a Voi... ho conosciuto
in questo forum delle persone veramente stupende
che mi sono state vicino nei momenti difficili...
penso che persone così speciali non possono non
contagiare chi li circonda... e così avete fatto con me.
Vi faccio anch'io e a nome di tutta la mia famiglia i più
sinceri ed affettuosi auguri per la festa
di TUTTI I SANTI.
Vi ringrazio per avermi dato la possibilità di
conoscere non solo voi, ma anche me stessa, di
confrontarmi e di crescere. Grazie di cuore a tutti voi.
Non voglio però solo ringraziarvi perchè ci siete,
ma voglio augurarmi di poter
contare ancora sul vostro aiuto dato che avete reso
la mia vita più

Immagine

stimolante..... Tutto questo accade quando nella
vita si incontrano persone sensibili, ma anche con
i piedi per terra. E questa io la chiamerei “grazia”.
Proprio nel senso che esiste qualcuno che ti offre
un aiuto, un consiglio, ma è pronto anche a una
perentoria parola di monito, come sanno fare i
buoni amici.
E così questi vostri auguri per il mio compleanno sono
per me anche una ragione di conforto, perché
dimostrano che anche oggi, anche in Italia, si può
amare, ci si può ricordare dell’altro, anche di quello
che ti abita davanti casa e che molti, purtroppo, non
vedono perché non sanno portargli almeno una
forma d'amore.
Auguro a tutti lunga vita nella serenità.
E’ possibile? Si, lo è! Proprio come dice la
cara Antonella.
Ogni giorno che passa non dimentichiamoci che
Maria e Gesù ci sono sempre vicini.
G R A Z I E!!ImmagineImmagine
valentina martucci

Avatar utente
sandanydp
Messaggi: 1142
Iscritto il: gio feb 09, 2006 8:30 pm
Località: ROMA

Messaggio da sandanydp » lun nov 19, 2007 3:06 pm

Immagine
Che grande magia trasformare la
disperazione in speranza!
Per il momento si asciughino le lacrime e
si sostituiscano con un sorriso.


Immagine

Trova il tempo per ridere,
e la musica dell'anima
sentirai.
Ascolta...ascoltare è la forma
piu raffinata di
parlare.
Non basta parlare,
bisogna comunicare.Immagine
Vivere significa sporcasi le
mani,vivere significa
buttarsi con coraggio,vivere significa
cadere e sbattere con il muso,vivere
significa andare al di là di noi
stessi...tra le stelle.
ImmagineUn bacio per tutti!!!
E non dimentichiamoci di vivere
la vita,con amore passione e amicizia.
Lò so,a volte è difficile,,,,, ma
cerchiamo di aiutarci a farlo.
BUON PROSEGUIMENTO DELLA GIORNATA!
S D PETROCCHI

Avatar utente
sandanydp
Messaggi: 1142
Iscritto il: gio feb 09, 2006 8:30 pm
Località: ROMA

Messaggio da sandanydp » lun dic 03, 2007 12:37 pm

intervista Jane Clayson
In una intervista della Tv americana, Jane Clayson ha chiesto ad una ragazza orfana a causa della tragedia delle Twin Towers: 'Dio come ha potuto permettere che avvenisse una sciagura del genere?'
La risposta che ha dato è estremamente profonda e intelligente:

'Io credo che Dio sia profondamente rattristato da questo, proprio come lo siamo noi, ma per anni noi gli abbiamo detto di andarsene dalle nostre scuole, di andarsene dal nostro governo, di andarsene dalle nostre vite. Ed essendo Lui quel gentiluomo che è, io credo che Egli con calma si sia fatto da parte. ImmagineCome possiamo sperare di notare che Dio ci dona ogni giorno la Sua benedizione e la Sua protezione se Gli diciamo: 'lasciaci soli'?
Considerando i recenti avvenimenti... attacchi terroristici,sparatorie nelle scuole... ecc. penso che tutto sia cominciato quando 15 anni fa Madeline Murray O'Hare ha ottenuto che non fosse più consentita alcuna preghiera nelle nostre scuole americane e le abbiamo detto OK.
Poi qualcuno ha detto: 'è meglio non leggere la Bibbia nelle scuole'... (la stessa Bibbia che dice, Tu non ucciderai, Tu non ruberai, ama il tuo prossimo come te stesso) e noi gli abbiamo detto OK.
Poi, il dottor Benjamin Spock ha detto che noi non dovremmo sculacciare i nostri figli se si comportano male perché la loro personalità viene deviata e potremmo arrecare danno alla loro auto-stima, e noi abbiamo detto 'un esperto sa di cosa sta parlando' e così abbiamo detto OK.
Poi, qualcuno ha detto che sarebbe opportuno che gli insegnanti e i presidi non puniscano i nostri figli quando si comportano male, e noi abbiamo detto OK.
Poi alcuni politici hanno detto: 'Non è importante ciò che facciamo in privato purché facciamo il nostro lavoro' e d'accordo con loro, noi abbiamo detto OK.
Poi qualcuno ha detto: 'Il presepe non deve offendere le minoranze', così nel famoso museo Madame Tussaud di Londra al posto di Maria e Giuseppe hanno messo la Spicegirl Victoria e Backam e noi abbiamo detto OK.
E poi qualcuno ha detto: 'Stampiamo riviste con fotografie di donne nude e chiamiamo tutto ciò 'salutare apprezzamento per la bellezza del corpo femminile''. E noi gli abbiamo detto OK.

Ora ci chiediamo come mai i nostri figli non hanno coscienza e non sanno distinguere ciò che è giusto da ciò che è sbagliato. Probabilmente, se ci pensiamo bene noi raccogliamo ciò che abbiamo seminato.
Buffo come è semplice per la gente gettare Dio nell'immondizia e meravigliarsi perché il mondo sta andando all'inferno.
Buffo come crediamo a quello che dicono i giornali, ma contestiamo ciò che dice la Bibbia.
Buffo come tutti vogliono andare in Paradiso, ma al tempo stesso non vogliono credere, pensare e fare niente di ciò che dice la Bibbia.
Buffo come si mandino migliaia di barzellette via e-mail che si propagano come un incendio, ma quando si incomincia a mandare messaggi che riguardano il Signore, le persone ci pensano due volte a scambiarseli.
Buffo come tutto ciò che è indecente, scabroso, volgare e osceno circoli liberamente nel cyberspazio, mentre le discussioni pubblicate su Dio siano state soppresse a scuola o sul posto di lavoro.
Buffo come a Natale nelle scuole la recita per i genitori non possa più essere sulla natività ed al suo posto venga proposta una favola di Walt Disney.
Buffo come si stia a casa dal lavoro per una festività religiosa, e non si conosca nemmeno quale sia la ricorrenza.
Buffo come qualcuno possa infervorarsi tanto per Cristo la domenica, mentre è di fatto un cristiano invisibile durante il resto della settimana.
Buffo come posso essere più preoccupato di ciò che pensa la gente di me piuttosto che di ciò che Dio pensa di me.
Stai pensando?
Una posizione può darti successo

ma solo Dio può darti valore

Una posizione può darti successo

ma solo Dio può darti valore
ImmagineImmagine
S D PETROCCHI

Avatar utente
sandanydp
Messaggi: 1142
Iscritto il: gio feb 09, 2006 8:30 pm
Località: ROMA

Messaggio da sandanydp » sab dic 08, 2007 12:43 pm

Come al solito sto andando di corsa. Alle h. 15,00 inizierà la Santa Messa, con processione e fiaccolata in onore di una grande persona: Maria Santissima, l'IMMACOLATA. Mi debbo sbrigare assolutamente perchè Lei mi attende ed io voglio prostrarmi ai suoi piedi e dirLe quanto sono indegna di essere sua figlia, ma quanto so che Lei mi ama. Neanche mia madre, che mi vuole tanto bene, mi ama quanto Lei. Ed io, a mia volta, che amo tanto i miei figli non so amarli come Lei, che sa amare veramente tutti. W MARIA! W LA MAMMA CELESTE!

ImmagineImmacolata Concezione


L'8 dicembre, festa dell'Immacolata Concezione,

Già celebrata dal sec. XI, questa solennità si inserisce nel contesto dell’Avvento-Natale, congiungendo l’attesa messianica e il ritorno glorioso di Cristo con l’ammirata memoria della Madre. In tal senso questo periodo liturgico deve essere considerato un tempo particolarmente adatto per il culto della Madre del Signore. Maria è la tutta santa, immune da ogni macchia di peccato, dallo Spirito Santo plasmata e resa nuova creatura. Già profeticamente adombrata nella promessa fatta ai progenitori della vittoria sul serpente, Maria è la Vergine che concepirà e partorirà un figlio il cui nome sarà Emmanuele. Il dogma dell’Immacolata Concezione fu proclamato da Pio IX nel 1854.

__._,_.___
Immagine


Immagine

MARIA, La prima missionaria del Vangelo - che portando il suo amore a tutti, come lo portò ad Elisabetta - fa comprendere che la croce non ha vinto Suo Figlio; ma Suo Figlio con la Croce ha sconfitto il mondo.

BUONA FESTA A TUTTI!!!!!
S D PETROCCHI

Avatar utente
sandanydp
Messaggi: 1142
Iscritto il: gio feb 09, 2006 8:30 pm
Località: ROMA

Messaggio da sandanydp » mar dic 11, 2007 4:03 pm

Immagine
CONDIZIONI PER UNA "TELEFONATA CON DIO"

Controlla che il prefisso sia giusto. Non comporre il numero senza pensarci
bene per non rischiare una telefonata a vuoto.

Non irritarti quando senti il segnale di "occupato". Attendi e riprova. Sei
certo di avere composto il numero giusto?

Ricorda che telefonare a Dio non è un monologo. Non parlare continuamente tu
ma ascolta che cosa ha da dirti Lui.

in caso di interruzione controlla se non sei stato tu stesso ad interrompere
il collegamento.

Non abituarti a chiamare Dio unicamente in casi di emergenza, scegliendo
solo il numero del pronto intervento.

Non telefonare a Dio soltanto nelle ore a tariffa ridotta, ossia
prevalentemente di Domenica. Anche nei giorni feriali dovrebbe esserti
possibile una breve chiamata a intervalli regolari.

Ricordati sempre che le telefonate con Dio non hanno scatti.


Immagine
S D PETROCCHI

gabrifrosinone
Messaggi: 4131
Iscritto il: lun ott 15, 2007 3:11 pm
Località: FROSINONE

Messaggio da gabrifrosinone » gio dic 13, 2007 6:09 pm

" O SANGUE E ACQUA, CHE SCATURISTI ALLORA DAL CUORE DI GESU', COME SORGENTE DI MISERICORDIA PER NOI, CONFIDO IN TE"
M.Gabriella Maramao

“Non cercate Gesù in terre lontane: Lui non è là. È vicino a voi. È con voi. Basta che teniate il lume acceso e Lo vedrete sempre... ” (Santa Teresa di Calcutta).

Avatar utente
sandanydp
Messaggi: 1142
Iscritto il: gio feb 09, 2006 8:30 pm
Località: ROMA

Messaggio da sandanydp » dom dic 23, 2007 4:13 pm

TANTI AUGURI SCOMODI DI DON TONINO BELLO (vescovo)

Immagine
Carissimi,
“E’ Natale. Momenti di serenità….
Io, invece, vi voglio infastidire: non posso, infatti, sopportare l’idea di dover rivolgere auguri innocui, formali, imposti dalla «routine» di calendario. Mi lusinga, addirittura, l’ipotesi che qualcuno li respinga al mittente come indesiderati.

Tanti auguri scomodi, allora!
Non obbedirei al mio dovere di vescovo, se vi dicessi "Buon Natale" senza darvi disturbo.
Tanti auguri scomodi, allora, miei cari fratelli!
Gesù che nasce per amore vi dia la nausea di una vita egoista, assurda, senza spinte verticali. E vi conceda la forza di inventarvi un’esistenza carica di donazione, di preghiera, di silenzio, di coraggio.
Il Bambino che dorme sulla paglia vi tolga il sonno e faccia sentire il guanciale del vostro letto duro come un macigno, finché non avrete dato ospitalità a uno sfrattato, a un marocchino, a un povero di passaggio.
Dio che diventa uomo vi faccia sentire dei vermi ogni volta che la carriera diventa idolo della vostra vita; il sorpasso, progetto dei vostri giorni; la schiena del prossimo, strumento delle vostre scalate.
Maria, che trova solo nello sterco degli animali la culla dove deporre con tenerezza il frutto del suo grembo, vi costringa con i suoi occhi feriti a sospendere lo struggimento di tutte le nenie natalizie, finché la vostra coscienza ipocrita accetterà che lo sterco degli uomini, o il bidone della spazzatura, o l’inceneritore di una clinica diventino tomba senza croce di una vita soppressa.
Giuseppe, che nell’affronto di mille porte chiuse è il simbolo di tutte le delusioni paterne, disturbi le sbornie dei vostri cenoni, rimproveri i tepori delle vostre tombolate, provochi corti circuiti allo spreco delle vostre luminarie, fino a quando non vi lascerete mettere in crisi dalla sofferenza di tanti genitori che versano lacrime segrete per i loro figli senza fortuna, senza salute, senza lavoro.
Gli angeli che annunziano la pace portino guerra alla vostra sonnolenta tranquillità incapace di vedere che, poco più lontano di una spanna, con l’aggravante del vostro complice silenzio, si consumano ingiustizie, si sfrutta la gente, si fabbricano armi, si militarizza la terra degli umili, si condannano i popoli allo sterminio per fame.
I poveri che accorrono alla grotta, mentre i potenti tramano nell’oscurità e la città dorme nell’indifferenza, vi facciano capire che, se anche voi volete vedere "una gran luce" dovete partire dagli ultimi. Che le elemosine di chi gioca sulla pelle della gente sono tranquillanti inutili. Che le pellicce comprate con le tredicesime di stipendi multipli fanno bella figura, ma non scaldano. Che i ritardi dell’edilizia popolare sono atti di sacrilegio, se provocati da speculazioni corporative. Che il numero 167 non è la cifra di matricola data ai condannati dal sistema. Che i ricorsi a tutti i T.A.R. della terra sono inammissibili quando a farne le spese sono i diritti sacrosanti di chi non conta mai niente. Che i poveri, i poveri veri, hanno sempre ragione, anche quando hanno torto.
I pastori che vegliano nella notte, "facendo la guardia al gregge" e scrutano l’aurora, vi diano il senso della storia, l’ebbrezza delle attese, il gaudio dell’abbandono in Dio. E vi ispirino un desiderio profondo di vivere poveri: che è poi l’unico modo per morire da ricchi.
Buon Natale! Sul vostro vecchio mondo che muore nasca l
a speranza.
don Tonino, vescovo
S D PETROCCHI

Avatar utente
valentinamartucci
Messaggi: 266
Iscritto il: ven dic 09, 2005 11:25 pm
Località: ROMA

Messaggio da valentinamartucci » lun dic 24, 2007 8:23 am

Immagine

http://www.youtube.com/watch?v=6RGcb7al ... iluce1974/


NON VIVIAMO SOLI
Signore, insegnaci
a non amare soltanto noi stessi,
a non amare soltanto i nostri,
a non amare soltanto quelli che ci amano.
Insegnaci a pensare agli altri
e ad amare quelli che nessuno ama.
Facci la grazia di capire
che ad ogni istante,
mentre noi viviamo una vita troppo felice,
ci sono milioni di esseri umani,
che sono pure tuoi figli e nostri fratelli,
che muoiono di fame,
senza aver meritato di morire di fame,
che muoiono di freddo
senza aver meritato di morire di freddo.
Signore, abbi pietà
di tutti i poveri del mondo
e non permettere più, Signore,
che noi viviamo felici da soli.
ImmagineR. Follereau[/color]

Immagine

anche per loro e' NataleImmagine

Immagine

Immagine
Immagine

Se Natale è un mistero…
Gesù nasce anche oggi:
nei tuguri, nelle baracche
nei dormitori pubblici.
Gesù nasce nel povero,
nel piccolo ignorante,
nel detenuto, nell'esule,
nel torturato, nell'oppresso. .
Gesù nasce là dove c'è bisogno di lui:
dove si cerca giustizia e amore
dove si soffre e si aspetta
dove si costruisce un mondo più giusto.
Se qui nasce Gesù
questo è il presepio:
qui bisogna venire
per incontrare Gesù
per fare Natale
con lui.

Immagine

dalla vostra VALENTINA
valentina martucci

Bloccato

Torna a “ARCHIVIO DELLA COMUNITA' DEGLI INNAMORATI DELLA MADONNA E DEL CUORE DI GESU'”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti