Grazie Mamma celeste!

Solo lettura: dal maggio 2005 al maggio 2010

Moderatore: Staff

Bloccato
Avatar utente
Andrea
Moderatore
Messaggi: 276
Iscritto il: mer ott 12, 2005 9:41 pm
Località: Santarcangelo di Romagna (RN)

Grazie Mamma celeste!

Messaggio da Andrea » sab mag 27, 2006 8:18 am

Cara Mamma, volevo esprimere tutta la mia gratitudine x avermi protetto con il Tuo manto in questa croce che è stato il mio incidente in moto.
Ti sentivo vicino nei momenti difficili, nei momenti di lacrime e sconforto, Tu eri sempre li accanto a me,eri negli occhi della gente, Ti vedevo nello sguardo preoccupato della mia carissima madre terrena, nella signora che ogni tanto veniva a darmi l'eucarestia, che era una manna per il mio spirito.
Mi sei stata vicina quando il dottore disse: "c'è una sospetta rottura dell'11a vertebra" che poi si è dimostrata non vera.
Soprattutto ti volevo ringraziare per aver interceduto alle preghiere ferventi delle persone che mi vogliono bene, per tutti gli iscritti a questo forum dedicato a Te, Valentina mia sorella spirituale mi teneva aggiornato sui post che scrivevano i miei fratelli e sorelle in Cristo, e mi sentivo pieno di energia, un energia che va al di là delle mie capacità, dopo 15 giorni nn si può tornare a casa con un incidente in moto con solo il casco a proteggermi, eppure eccomi qua.
Ora capisco il perchè in qualche modo non mi facevi venire a Medjugorje da te, perchè non ero ancora pronto e dovevo crescere spiritualmente parlando attraverso il dolore, perchè solo attraverso la sofferenza ci si può avvicinare a Tuo figlio che ha sofferto per Amore nei nostri confronti.
Grazie per essere entrata nella mia vita 2 anni fa in modo cosi prorompente, perchè ora sono momentaneamente in carrozzina, nell'attesa che il mio bacino guarisca, ma il mio spirito non è più "seduto" ha gambe forti e corre senza paura tra le insidie della vita, ora non temo più perchè ci sei Tu che mi indichi la via, la strada che porta verso Tuo figlio ed il Suo Cuore Misericordioso.
:lol:
Sono felice di essere qui di nuovo con voi, vi voglio tanto bene, grazie di tutto!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
:wink:
Ultima modifica di Andrea il mer giu 07, 2006 8:18 pm, modificato 1 volta in totale.
Mi accosterò all'altare di Dio, al Dio che rallegra la mia giovinezza
Sia lodato e ringraziato ogni momento il Santissimo e Divinissimo Sacramento.
S.Pio da Pietrelcina * * * * * * * * * * * *
www.radiomaria.it

Avatar utente
miriam bolfissimo
Messaggi: 17774
Iscritto il: dom mag 22, 2005 2:27 pm
Contatta:

replay

Messaggio da miriam bolfissimo » mar mag 30, 2006 1:59 pm

Grazie Mamma Celeste: anche da parte mia!

Unabbraccissimoringraziosissimo&felicissimo, miriam bolfissimo ;)
      • Io voglio amare soltanto per Te tutto quello che amo... (santa Teresa di Lisieaux)[/list:u][/list:u][/list:u]

Avatar utente
Giammarco De Vincentis
Fondatore del Forum
Fondatore del Forum
Messaggi: 3696
Iscritto il: ven mag 06, 2005 4:11 pm
Località: San Benedetto dei Marsi (AQ)
Contatta:

Messaggio da Giammarco De Vincentis » mar mag 30, 2006 7:35 pm

Grazie alla Mamma di tutte le Mamme cge ancora una volta ha ascoltato le nostre preghiere :)
Bravo Andrea hai scritto con il cuore tutto l'amore che provi per la nostra carissima Mamma Celeste.
C'è piu' gioia nel dare :-) che nel ricevere
CLICCA QUI Per leggere le mie poesie. il mio tel è 348-3825993

Valentina
Messaggi: 237
Iscritto il: gio nov 10, 2005 7:43 pm

Messaggio da Valentina » mar mag 30, 2006 8:05 pm

Cara Mamma,
credo che non riuscirò mai a ringraziarti abbastanza per aver protetto il mio fratellino... è bellissimo ritrovarlo qui con noi, sapere che il peggio è passato... e sapere che il merito è tuo :D

Grazie con tutto il mio cuore!
Ti prego Mamma, veglia sempre su di lui e su tutti gli amici di questo forum... ti voglio bene :oops:
*Valentina, FataErvariva* ...Luce ai miei passi la Tua Parola!...

Ospite

grazie ANDREA ..

Messaggio da Ospite » mar mag 30, 2006 8:42 pm

hai ragione dobbiamo attendere per essere preparati al grande incontro.. nella nostra umanità ci muoviamo a volte in moto o auto oppure a piedi, non sono passi incauti ma dovuti a noi stessi per comprendere..
ti voglio bene e ti ringrazio .. adriana









MADRE QUESTA SERA ABBRACCIAMI FORTE

Avatar utente
sandanydp
Messaggi: 1142
Iscritto il: gio feb 09, 2006 8:30 pm
Località: ROMA

Messaggio da sandanydp » mar mag 30, 2006 9:13 pm

Caro Andrea felice di saperti meglio. In bocca al lupo per una pronta ripresa.
Oggi, anche a me è successa una cosa strana: avrò fatto all'incirca 200 chilometri dentro Roma in auto, da una parte all'altra. Strano! Il traffico non ve ne era tanto come al solito, eppure sono andata dovunque. Mi sembrava di essere il corriere dello zar. In ogni luogo dovevo arrivare puntuale ad una certa ora. Ci arrivavo e come! Ma era strano, vi dico. Guidavo e poi mi sono resa conto che il mio pensiero non era alla strada. Ero assorta. La macchina sembrava andare da sola. Mi sono anche detta: "Già qui"? Ero presa da un'altra strada, la mia vita. Ero andata a finire indietro, ma indietro nel tempo e mi vedevo completamente diversa da come sono ora. Ho riconosciuto anche alcuni miei difetti, che se qualcuno me li avesse detti avrei giurato di non averli. Ed invece......
Sono, alla fine, arrivata a casa, ho messo la macchina in garage e mentre salivo le scale, non mi sentivo neanche stanca più di tanto. Ho detto solo "Signore, ti ringrazio. Strada facendo mi hai parlato!".
Quindi Andrea, anche se non subito si comprende è proprio vero che non c'è foglia che non si muove se Dio non vuole. Ciao.
S D PETROCCHI

Avatar utente
sandanydp
Messaggi: 1142
Iscritto il: gio feb 09, 2006 8:30 pm
Località: ROMA

Messaggio da sandanydp » mar mag 30, 2006 9:21 pm

Anche dalla foto, che Vale senz'altro ha voluto far mettere al posto dell'altra. sicuramente mi vedo diversa. Prima, ero una persona molto più seria, selezionavo tutto, avevo dei conflitti con me stessa soprattutto. Ora, dopo tanta strada, mi sento invece più leggera, più semplice, più allegra, amo tutti e tutto e perchè no? Anche me stessa, ma diversamente da prima. Vale dice che ora sono una bambina, che sono un pò come vuole il Signore: "Fatevi come bambini".
S D PETROCCHI

vinno
Messaggi: 181
Iscritto il: ven mag 12, 2006 10:23 pm
Località: Forio d'Ischia

Grazie di cuore

Messaggio da vinno » mer mag 31, 2006 12:09 am

Grazie di cuore cara Mamma perchè Andrea sta bene e da testimonianza della sua croce con fede viva.
Fa o Mamma che tutte le persone riescano a portare la propria croce come sta facendo Andrea e che il suo, sia da esempio a quanti la croce vogliono scegliersela o scrollarsela di dosso.
Amen.

Avatar utente
Andrea
Moderatore
Messaggi: 276
Iscritto il: mer ott 12, 2005 9:41 pm
Località: Santarcangelo di Romagna (RN)

Messaggio da Andrea » mer mag 31, 2006 7:25 am

Carissimi tutti.
Grazie x il vostro sostegno, se stò guarendo cosi in fretta lo devo a voi e alle vostre preghiere.
Quando ero in ospedale mi sembrava quasi di percepire i vostri pensieri, e nn mi sentivo solo.
L'altro giorno è venuto a trovarmi a casa don Probo il mio maestro spirituale, che con la forza il suo sorriso e.... :lol: ....le sue battute esilaranti mi ha trasmesso un po della sua energia, in fondo come dice lui ha SOLO 87 anni!
La cosa stupenda è che era presente anche mia sorella, che un po come me un tempo, è affannata dalle cose della vita e non viene in chiesa con noi, e che è rimasta molto colpita dal modo di fare del mio caro don.
Io prego il Signore affinchè nelle nostra Santa Chiesa nn vengano mai a mancare figure come queste,persone cosi carismatiche da farti dire tra te e te:"in fondo potrei provare ad andare ad una sua messa" come feci io.
Cara Sandany ringrazio il Signore che ti ha dato il dono di riconoscere i tuoi difetti,perchè a volte guardiamo quelli degli altri con la lente di ingrandimento trascurando i nostri.
Non badare soltanto alla pagliuzza che c'è nell'occhio del tuo vicino ma bada prima alla trave che c'è nel tuo.
Quando avrai tolto la trave dal tuo occhio potrai aiutare il tuo vicino a togliere la pagliuzza dal suo.
Mantieni sempre il tuo cuore di fanciulla. :wink:
Caro vinnoi miei meriti sono ben pochi, devo molto alle preghiere di chi mi vuole bene e alla madre celeste che nn mi ha lasciato mai un minuto solo in tutta la mia vita.
Caro Giamma grazie della telefonata di incoraggiamento quando ero in ospedale, l'ho apprezzata molto.
Cara Vale che dire...nn ci sono parole x descrivere quanto ti voglio bene.
Cara dolce Miriam grazie x le tue preghiere
Mi accosterò all'altare di Dio, al Dio che rallegra la mia giovinezza
Sia lodato e ringraziato ogni momento il Santissimo e Divinissimo Sacramento.
S.Pio da Pietrelcina * * * * * * * * * * * *
www.radiomaria.it

Avatar utente
magicat82
Messaggi: 62
Iscritto il: mer ott 26, 2005 11:19 am
Località: Forio d'Ischia

Messaggio da magicat82 » gio giu 01, 2006 11:43 am

Ciao Andrea!
Che gioia stamattina leggere nelle mail (tra tanto spam! :x ) che finalmente hai potuto riprendere a scrivere qui ma soprattutto che stai veramente bene! perchè chi sta bene in spirito sta bene anche col corpo o cmq guarisce in fretta!
sei sempre nelle preghiere non solo mie ma di tutti noi!
Grazie Madonnina mia!

Avatar utente
fiorellino
Messaggi: 90
Iscritto il: gio mar 16, 2006 3:36 pm

Messaggio da fiorellino » ven giu 02, 2006 10:19 am

Carissimo....
come va??? ti volevo ringraziare per la tua piccola testimonianza di Grande affidamento a Maria... se tanti ragazzi fossero come te....

ci sarebbero meno incomprensioni, depressioni e suicidi...
Preghiamo per tutti i ragazzi che non danno un senso alla loro vita e che la ricercano in maniera errata conivolgendo altrettanti giovani...quando finirà tutta questa ingiustizia????
sono stanca di girarmi intorno e di vedere nei volti tenebre, paure, senso di superiorità (anche da chi si dice cristiano c'è confusione) l'orgoglio spirituale come lo ha ben definito la cara Elena...

Hai ricevuto una grazia immensa Andrea...sono felice che sei tra noi e che puoi trasmetterci tutto il tuo amore verso Maria Genitrice di Dio!!!
Abbiamo bisogno di Mamma...Gesù non ci abbandonare il questo difficilissimo momento storico...

pace e gioia
L'Amore è la sola chiave che possa aprire ogni porta

Avatar utente
valentinamartucci
Messaggi: 266
Iscritto il: ven dic 09, 2005 11:25 pm
Località: ROMA

Messaggio da valentinamartucci » ven giu 02, 2006 6:47 pm

[quote] Caro Andrea, :roll: ringrazio Dio che stai meglio, ma non capisco:
[color=blue][/color]Cara Sandany ringrazio il Signore che ti ha dato il dono di riconoscere i tuoi difetti,perchè a volte guardiamo quelli degli altri con la lente di ingrandimento e trascuriamo i nostri. Non badare soltanto alla pagliuzza che c'è nell'occhio del tuo vicino ma bada prima alla trave che c'è nel tuo. Quando avrai tolto la trave dal tuo occhio potrai aiutare il tuo vicino a togliere la pagliuzza dal suo.
Ho guardato ma la lente d'ingrandimento nonvi è scritta da nessuna parte.
Posso avere, per favore, una spiegazione, per capire meglio? Grazie Valentina[/quote]
valentina martucci

Avatar utente
Andrea
Moderatore
Messaggi: 276
Iscritto il: mer ott 12, 2005 9:41 pm
Località: Santarcangelo di Romagna (RN)

Spiegazione

Messaggio da Andrea » lun giu 05, 2006 8:17 am

Eh Eh Eh! :lol:
Hai proprio ragione valentina!
Lente d'ingrandimento non c'è scritto da nessuna parte, anche perchè quando hanno scritto i vangeli molto probabilmente non c'era, è una parola che mi è stata dettata in quel momento dal cuore, per rendere l'idea di quello che volevo dire.
:) Grazie della precisazione, la prossima volta sarò più cauto.
Mi accosterò all'altare di Dio, al Dio che rallegra la mia giovinezza
Sia lodato e ringraziato ogni momento il Santissimo e Divinissimo Sacramento.
S.Pio da Pietrelcina * * * * * * * * * * * *
www.radiomaria.it

Ospite

caro nome del mio PAPA'..

Messaggio da Ospite » lun giu 05, 2006 9:01 am

se ti riesce incartocciato come ancora sei, vengo a chiederti un fraterno abbraccio.. EBBENE SI ! .. LA TARDOCCA come mi sono autodefinita con Francesco.. bighellona ad elemosinare abbracci!.. virtuali e anche tradizionali purche' in buona fede ..
Ci sono momenti difficili da sopportare e come dici te ci vogliono i DON SPECIALI,,
spesso io parlo di uno che tale era, per quanto io mi sovvenga che giovane è stato pure lui.. altri tempi, cattivi di guerre , fu anche prete operaio e con la lambretta girava di valle in valle,,
le sue omelie si son forgiate tra la gente, un misto di dolori , di richieste, osservazioni e silenzii..travi e pagliuzze di ogni evento..
eppure penso che qualche cosa avra' pur sbagliato anche lui e cosi' fan ora qualche giovani preti e perche' no ?! religiose..
Ormai i travi e pagliuzze o altro ancora ,scritto o non scritto ,hanno lasciato un modo di dire e non sempre ci danno il servibile..
Ho capito cosa intendevi dire, l'invito ad andare ancora oltre noi stessi,,

personalmente per una situazione molto inconsueta io per un poco di tempo non ho piu' badato a sintetizzare la parola del vangelo,, troppo fuori campo per trovare il conforto e neppure ho trovato quel di parte, PARTE MIA ..! che mi dicesse il da farsi..
I sacerdoti son mancati all'appello.. indifferenti?impreparati? ..chissà..
ma il peso della negazione, ora che ci penso erano una tonnellata di travi E PAGLIUZZE NEI MIEI OCCHI DAL TANTO PIANGERE.. tossiche uscivano ma non hanno risposto alle mie domande..

ecco allora che io DONNA ma anche tu UOMO , puo' succedere che quando ti esprimi sembri lama di coltello che non da tregua agli altri..
in realtà un disperato che elemosini un DON preparato ....

OCCORRE CHE , CHI IN OGNI PROFESSIONE , SIA MEDICO, RELIGIOSO E ALTRO.. si renda responsabile ogni mattino che mette le scarpe e quando esce ricordi di portare anche se stesso, quello che è ,quello che era , ovvero il,meglio di se stesso..o presunto tale.

Ogni giorno, quando posso, esco e cerco nella metafora della vita, tale la voglio vedere se no mi perdo, ancora quell'aria santa che vivevo ogni volta che guardavo gli occhi di Don Saroglia e vorrei averli ORA, allora mi appoggerei sul suo petto candidamente e in silenzio udrei il suo conforto..

stamane chiedo a te ANDREA perche' ti riconosco, virtualmente tienimi sul petto come quel DON che non aveva timore di esporsi a dirmi bella gioia.


Ti abbraccio in Cristo adriana





GESU' RIDAMMI LA PROPRIETA' DEL MIO CORPO

Avatar utente
sandanydp
Messaggi: 1142
Iscritto il: gio feb 09, 2006 8:30 pm
Località: ROMA

Messaggio da sandanydp » lun giu 05, 2006 8:41 pm

Ciao Adriana. Anche io conoscevo un prete come quello che tu hai descritto. Sembrava un pò strano, ma era sempre sorridente e se tu a lui sembravi un pò giù ti si avvicinava e ti invitava a fare due passi con lui nel giardino della cappella universitaria. E si parlava di ciò che ci rattristava.Era stato tanto tempo in Inghilterra ed aveva un carinissimo accento straniero. In questa cappella ci sono i Padri Gesuiti, che lavorano facendo gli insegnanti anche fuori Roma. Seguono nella spiritualità gli studenti universitari ed hanno un aspetto molto dignitoso e una preparazione in tanti settori non indifferente.
Quando io vidi, invece, questo prete non mi sembrava affatto come gli altri. Sorridentissimo, con i sandali aperti, andava da una parte all'altra della cappella, abbastanza grande, a sistemare delle cose. Mi si avvicinò e mi chiese se insieme ad altre persone lì presenti volessi dire anche io il rosario. Acconsentii. La cappella è vicino al posto del mio lavoro ed io spesso, all'ora di pranzo, vado a fare una visitina al Tabernacolo. Si presentò e disse che era il cappellano. Rimasi stupefatta. Ogni volta che diceva messa, alla fine, ci faceva fare un canto a Maria. Parlammo tanto, a volte, in questi due anni e mi disse di non avere mai paura e alle offese di rispondere con il sorriso. Di non raccogliere, ma di imitare un pochino Gesù. I figli di Dio hanno anche loro la loro dignità, nell'umiltà. Mi insegnò tante cose. Era, per me, un sacerdote particolare, molto affezionato alla Madonna. Per un pò non sono andata alla cappella ed oggi, passando di là, ho visto un bel pò di gente, più del solito. Erano tutti molto belli, eleganti. Mi sono avvicinata a due ragazze, uno piangeva tanto. E' la ragazza che il mercoledì alle 13 fa pregare cantando e suonando la chitarra, come Fiorellino. Ho chiesto e mi hanno spiegato che era stato fatto il funerale a Padre Claudio Maria Rossi. il cappellano. "Un altro fiore bello, il Signore ha raccolto". Non avevo letto i giornali e le ragazze mi hanno spiegato che era andato a trovare la sua mamma a Palestrina, un paese vicino Roma e qui stava sistemando dei fiori anche per la Madonnina, quando è sprofondato in un pozzo dall'altezza di 30 metri. Non era possibile! Lui che amava sistemare tutto, lui che amava la Madonna, era sprofondato da quell'immensa altezza, quando invece, io lo notavo in chiesa su scale alte, ad aiutare pittori, muratori.
Preghiamo per lui. La Madonnina l'ha voluto vicino a lei per sistemare il giardino del paradiso. Padre Claudio non ti scorderò mai. Amiamoci tutti, ci diceva, non ci offendiamo, Gesù non vuole. L'ETERNO RIPOSO, DONA A LUI OH SIGNORE.
S D PETROCCHI

Ospite

OH! SANDY..

Messaggio da Ospite » lun giu 05, 2006 9:02 pm

quanti dolori porti.. si, ricordo, ne han parlato anche in tv, ma io ero un poco distratta..
fortuna tua che notasti tanto di Lui e ne avrai un supporto grande, ..chissa'
doveva dimostrare la sua ultima acrobazia dall'alto..
mi fai ricordare un giovane sacerdote che si impegna anche lui in alto e se capita infila la "zampa" in una cassetta di plastica... ti racconto..
fu una bellissima mattinata come ai tempi di PAPA', be' Lui era un poco più prudente..
ma la volontà uguale.. lui lavorava ed io sotto mi fermai a dire il rosario per diverse ore.. non volevo lasciarlo solo.. quella pace, quella comunione mi fece molto bene e nel salutarlo glielo dissi..
mi guardò stanco e stupito, forse il mio fare non l'aveva percepito..
nel tempo ho compreso il suo cercare . il bisogno di dare di se una nuova impronta,, ma sai è difficile entrare nell'altro e non disturbare..
chissa' se ha ancora i tre gradini poggiati li senza bussare, , sono schiva in certe cose, mentre ho il coraggio di un leone se devo dire pane al pane per il bene..

ma pago farina acqua e fiele,, mio DIO SANDY son finita ha raccontarti UNA PICCOLA GIOIA DI UN GIORNO ,, era Chiesa , ero sola, vedere lavorare con foga e le campane suonavano,, a volte basta davvero poco per i nostri bisogni..
dai fai conto che il tuo Don ora è su là per seguirti meglio, e dal descritto sarà insieme al mio Don Saroglia,, sai le chiacchiere che avranno da dirsi,,
in primo ... MA COME SONO QUESTI NUOVI PRETI, NOI ERAVAMO DIVERSI, QUELLI VOGLIONO TRE CUSCINI SOTTO... SERVITI !! ,,
dai SANDY non ti sembra di sentirli ?

ciao cara riposa bene e saluta VALE E FRANCESCO




SIGNORE TIENILI AL TUO FIANCO QUELLI MORTI
E QUELLI CHE IMPARANO

Avatar utente
Andrea
Moderatore
Messaggi: 276
Iscritto il: mer ott 12, 2005 9:41 pm
Località: Santarcangelo di Romagna (RN)

grazie x le vostre testimonianze.

Messaggio da Andrea » mer giu 07, 2006 5:14 pm

Care Sandany e Adriana, grazie per le vostre testimonianze di fede e di vita vissuta sulla strada che ha tracciato per noi il Signore.
Sandany cara ascolta il consiglio di Adriana, vivi questa esperienza in modo da accrescere la tua spiritualità, credo che il sacerdote che ci ha lasciato ed al quale tenevi tanto ne sarebbe contento.
Anche io ho sentito alla televisione che mentre pregava è sprofondato in questo scavo di epoca romana, è proprio come dicevi te, ha raccolto un fiore prezioso x metterlo nel Suo giardino.
Vedrai che essendo vicino al Padre riuscirà ancora ed ancora più intensamente a vegliare su di te.
Si allegra, un giorno ci riicontreremo tutti e saremo un unico grande cuore che batte d'Amore.
Un abbraccio grande grande in Cristo.
Mi accosterò all'altare di Dio, al Dio che rallegra la mia giovinezza
Sia lodato e ringraziato ogni momento il Santissimo e Divinissimo Sacramento.
S.Pio da Pietrelcina * * * * * * * * * * * *
www.radiomaria.it

lorenzo
Messaggi: 3
Iscritto il: mer ott 26, 2005 9:26 pm

Ciao

Messaggio da lorenzo » dom giu 11, 2006 11:56 pm

Sono contento che tu sia già tornato a casa! Auguri di una pronta guarigione!

Lorenzo

albertoucci
Messaggi: 102
Iscritto il: ven feb 17, 2006 4:00 pm
Località: ROMA

Messaggio da albertoucci » lun giu 12, 2006 8:33 am

Mentre ti faccio anche io gli auguri per una tua sollecita ripresa in tutto e per tutto, faccio sapere che Archimede, vissuto nell'epoca dei Vangeli vinse una grande battaglia proprio con la lente di ingrandimento. Alberto

Bloccato

Torna a “ARCHIVIO DELLA COMUNITA' DEGLI INNAMORATI DELLA MADONNA E DEL CUORE DI GESU'”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti