Chiedo consigli: sono normale?

Qui ci presentiamo per conoscerci meglio

Moderatore: Staff

Rispondi
Stellina82
Messaggi: 1
Iscritto il: gio mar 11, 2010 5:46 pm

Chiedo consigli: sono normale?

Messaggio da Stellina82 » gio mar 11, 2010 6:12 pm

Salve a tutti!

Premetto che ho sempre avuto fede nel Signore Dio, frequento la messa e recito preghiere nei miei momenti di silenzio.

Vi scrivo perchè da circa otto mesi non riesco + a vivere bene.
Una mia amica frequenta da tempo la Comunità di Gesù Risorto che le ha fatto ritrovare il sorriso e la positività per andare avanti nonostante le mille difficoltà!

Verso agosto lei mi ha portata con lei presso detta comunità. Entrati nella chiesetta, all'inizio ero molto contenta di stare con diverse altre persone e che avrei potuto fare nuove conoscenze; all'improvviso comnciano gli inni e i canti x l'invocazione dello Spirito Santo: tutti erano con gli occhi chiusi, alzavano le braccia, si contorcevano, pronunciavano parole in aramaico e spessissimo dicevano la parola "CONFERMO!".

Ho avuto un senso di malessere, mi sembrava tutto strano e di essere in una sorta di comunità di tipo satanico o similare....guardavo la Croce con Gesù affinchè mi aiutasse a sopravvivere a quella situazione senza scoppiare nel pianto o a svenire....avevo molta paura. Tutto è durato per un'ora e mezzo e quando siamo tornate a casa io non riuscivo + ad essere me stessa, non parlavo +! Ero sconvolta! l'unica cosa che minimamente mi confortava e mi dava coraggio era il vedere la mia amica felice (lei ha 27 anni e soffre di sclerosi multipla)! Io però da quel giorno non ho voluto + andare presso la comunità e sto spesso male...

Domenica lei riceverà l'effusione dello Spirito Santo e mi ha invitata: sicuramente io ci andrò perchè le voglio bene, ma ho tanta paura perchè mi ha detto che si verificherà la stessa situazione che io ho già visto e ci sarà anche qualcosa di +! Mi ha persino riferito che ad un certo punto tutti scoppieranno in un pianto e ci si abbraccerà!

Ed io x questo ho ancora + timore e sono ancora + titubante e riflessiva....ho parlato di queste mie sensazioni anche alla mia amica e lei mi ha detto (ferendomi al cuore) che se continuo a comportami così davanti a questo avvenimento non è cosa buona e può succedermi qualcosa.....ma perchè?
Io sono credente, mi piace rendere felice gli altri facendo tutto quello che posso fare con le mie possibilità e sono soddisfatta quando vedo anche solo sorridere chi soffre solo x avergli offerto conforo.....è una cosa troppo bella! Si vive per amare e l'amore ci da vita!

Ma con queste affermazioni della mia amica sto tanto male ed ho paura della reazione che potrò avere domenica. Vi prego datemi un consiglio e ditemi se quello che lei mi ha detto è verità! E' veramente così? Io prego il Signore Dio, ma amo farlo nel mio piccolo e nel mio silenzio (sono molto riservata!). Aspetto vostre risposte! Grazie! :oops:

Ospite

Messaggio da Ospite » gio mar 11, 2010 8:34 pm

Per chi si avvicina per la prima volta agli incontri del Rinnovamento dello Spirito è sembra un evento che emoziona e a volte sconvolge, però
bisogna fare attenzione perchè non tutti sono conformi alla dottrina cattolica. Ti suggerisco di parlarne tranquillamente con il parroco della tua parrocchia che è la persona più adatta a consigliarti.
L'esperienza dell' effusione dello Spirito Santo è una cosa bellissima ma va
affrontata con animo sereno e non dominati dalla paura e dal timore e senza condizionamenti negativi.
Ti abbraccio.

Avatar utente
miriam bolfissimo
Messaggi: 17774
Iscritto il: dom mag 22, 2005 2:27 pm
Contatta:

replay

Messaggio da miriam bolfissimo » ven mar 12, 2010 7:54 am

Mia carissima stellina, pace e bene! e benvenuta a profumare qs angolo di cielo...

...Dio è Amore! nel Figlio è Redentore, nello Spirito è Consolatore: con qs certezze nel tuo grande cuore rivolgi qs stessi dubbi al tuo padre spirituale; egli saprà aiutarti a trovare la giusta via per stare accanto da sorella in Cristo alla tua amica e vivere la spiritualità adatta alla tua anima...

... tu sei normale, normalissima, e allo stesso speciale: specialissima xchè unica e irripetibile creata a immagine del Padre nostro che è nei cieli :)

Unabbraccissimodibenvenutissimo, miriam bolfissimo ;)
      • Io voglio amare soltanto per Te tutto quello che amo... (santa Teresa di Lisieaux)[/list:u][/list:u][/list:u]

Avatar utente
Ilary
Messaggi: 1866
Iscritto il: dom set 27, 2009 2:42 pm
Località: milano

Messaggio da Ilary » ven apr 16, 2010 10:13 am

puoi anche chiedere consiglio quì a Don.Armando Maria in un messaggio privato!
il mio consiglio comunque è quello di lasciare!! mi pare ovvio che non và bene! non sò come sia il rinnovamento dello spirito ma non credo ci sia questo genere di comportamento :shock:
Signore, tu sai....Signore, tu puoi...Signore, perdona.

Avatar utente
miriam bolfissimo
Messaggi: 17774
Iscritto il: dom mag 22, 2005 2:27 pm
Contatta:

replay

Messaggio da miriam bolfissimo » ven apr 16, 2010 10:42 am

...x info sul movimento di rinnovamento qui...

Un abbraccissimo, miriam bolfissimo ;)
      • Io voglio amare soltanto per Te tutto quello che amo... (santa Teresa di Lisieaux)[/list:u][/list:u][/list:u]

Fabio1982
Messaggi: 622
Iscritto il: mar nov 13, 2007 10:33 pm
Località: un po ovunque........

Messaggio da Fabio1982 » mer mag 12, 2010 3:58 pm

Se posso dare un mio parere, in base alle mei esperienze e colloqui con il mio direttore spirituale, non è del tutto sbagliato partecipare a questi incontri, ma bisogna essere cauti sotto tutti i punti di vista.
In particolare bisogan essere consapevoli che la fede deve procedere a gradi e non arrivare al culmine senza essere preparati.
In questo caso particolare bisogna fare prima una esperienza di fede e crescere per poi poter sperimentare altre dimensioni della fede.
I gruppi del rinnovamento e simili sono delle belle esperienze e realtà, ma per chi si avvicina a loro senza prima aver fatto un cammino di fede, o peggio si ci avvicina per la prima volta,"equivale a buttarsi dalla finestra invece di scendere le scale", con i disastrosi risultati che si può rimanere sconvolti, avvolti da paura o dubbio, nel caso contrario vittima di esaltazioni esagerate coinvolgendo soprattutto chi di queste esperienze non ne ha fatte, e noi tutti sappiamo benissimo che Dio è un Dio di pace e armonia e non vuole disordine, dubbio, paura ma solo la nostra pace e il nostro bene, il tutto come ho detto "per gradi".
Consiglio a Stellina di continuare il cammino di fede che sta già facendo e di non deviare. Per queste esperienze sarà il Signore stesso a chiamarti per farti dono di questo. Capisco il bene per la tua amica ma se il bene è reciproco, non se la prenderà a male se le parli e dovrebbe capire che non tutti siamo uguali e che ognuno a tempi e cammini diversi. Pace e gioia.
Benedicat tibi Dominus et custodiat te..........

FODDAI
Messaggi: 15
Iscritto il: mar giu 23, 2009 9:51 am
Località: Sardegna

Messaggio da FODDAI » mer mag 12, 2010 4:33 pm

penso che bisogna esserci portati per questo tipo di preghiere, mi rendo conto che se non si è abbituati sembra tutto strano, specialmente se non c'è un sacerdote a seguire il gruppo.
Sia sempre benedetta la santa e immacolata concezione della beatissima Vergine Maria, madre di Dio, così sia.

gigi
Messaggi: 48
Iscritto il: ven feb 04, 2011 4:36 pm

Re: Chiedo consigli: sono normale?

Messaggio da gigi » gio feb 17, 2011 12:31 pm

Carissima, mi spiace scriverti solo ora
Non volioentraretropo in quello che ti è succso, phè vedo strano sia l'atteggiamnto della tua amica che tutto il reto.
mi spego, Sai quando ho fatto di Gesù il mio Signore ,circa 15 anni fa,ho trovato la pace e la gioia della giustificazione di Cristo.
Dopo un anno circa, sono stato battezzato nello Spirito Santo ,per chi conosce la scrittura, è cio che è accaduto agli apostoli descritto in Atti 1 e 2 " della bibbia", e in quella esperienza ,una grossa unzione dello Spirito Santo ti raggiunge , e anch'io da allora ,quando sono nella lode a Dio ,la Sua unzione mi trasporta in Linguaggi descritti dalla Parola di Dio anche nella 1^ lettera ai Corinzi cap.13- 14- ,quindi è tutto un giubilo , non temere, e non ti preoccupare, non ti accade niente, non ascoltare intimidazione , perchè se la tua amica non lo sa ,Dio è AMORE non turba, se quanto hai visto viene da Dio porta pace, se no esci da queste cose , e cerca la vera pace di Cristo, e non temere ,perchè senza il Suo consenso non ti succedera mai nulla.
Spero tu stia bene , e stai allegra.
ti saluto
Gigi :lol: :lol:

nsaone
Messaggi: 29
Iscritto il: ven nov 19, 2010 12:12 pm

Messaggio da nsaone » ven feb 18, 2011 2:05 pm

Sorella carissima io ti capisco benissimo. Ho vissuto una esperienza del genere pochi giorni fa. Ringrazio Dio per avermi donato un Santo Sacerdote che seppur da lontano riesce a "raddrizzare" il mio cammino di fede... Ringrazio Dio, perchè per Sua Misericordiosa grazia, mi ha fatto avvertire "il disagio" in una situazione particolarissima vissuta con un gruppo "carismatico", composto da persone meravigliose, ma nel quale ho avvertito nella celebrazione Eucaristica qualcosa di non conforme ai miei insegnamenti cattolici... Questo disagio non andava via ed ho chiesto "consiglio" alla mia guida spirituale che ha purtroppo dato conferma al mio "disagio".
Quindi io auguro a te, di avere il dono di una guida Spirituale Santa, di una guida retta che ti porti a conoscenza della luce della parola e della TRADIZIONE della Chiesa che è anche l'insegnamento dei papi di sempre... La tradizione della Chiesa è sempre, in ogni tempo, quella Nave SICURA di cui ci parla anche San Giovanni Bosco in grado di Salvare e rafforzare la nostra fede...
Non bisogna essere prevenuti, ma bisogna fare sempre attenzione perché
non tutto quello che è bello è sempre anche "buono" e questo anche all'interno delle parrocchie stesse (come nel mio caso).
Gesù è amore e se hai avvertito un senso di malessere allora "aspetta" un attimo, mettiti in preghiera e chiedi a Gesù di aiutarti...senza timore. Gesù nella Sua Misericordia sa aspettare, Gesù nella Sua Divinità guarda la semplicità del Tuo Cuore e non ha bisogno di smanie di grandezza e di "invocazioni dotte" per donarsi a te. Resta in "attesa" e prega, "studia" la vita dei Santi della Chiesa Cattolica e segui i loro insegnamenti...

Ti abbraccio e prego per te affinché la Mamma Celeste ti doni protezione e fede incrollabile nel tuo cammino di Santità.

Luigi

Rispondi

Torna a “CHI SIAMO? Unitevi a noi!”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite