Benefici del Rosario

Come si recita il Santo Rosario, la sua storia e i suoi benefici

Moderatori: Giammarco De Vincentis, Staff

Rispondi
Avatar utente
Redazione
Redazione del Forum
Messaggi: 2205
Iscritto il: mar apr 19, 2005 5:17 pm
Località: Siamo online in ogni parte del mondo

Benefici del Rosario

Messaggio da Redazione » dom mag 22, 2005 1:00 pm

1) Ci eleva gradualmente alla perfetta conoscenza di Gesù Cristo.

2) Purifica le nostre anime dal peccato.

3) Ci rende vittoriosi su tutti i nostri nemici.

4) Ci facilita la pratica delle virtù.

5) Ci infiamma d'amore per Gesù Cristo.

6) Ci arricchisce di grazie e di meriti.

7) Ci fornisce di che pagare tutti i nostri debiti con Dio e con gli uomini, e infine, ci ottiene da Dio ogni sorta di grazie.

Avatar utente
miriam bolfissimo
Messaggi: 17774
Iscritto il: dom mag 22, 2005 2:27 pm
Contatta:

Benedizioni del Rosario

Messaggio da miriam bolfissimo » gio mar 16, 2006 5:24 pm

    • Benedizioni del Rosario

Peccatoribus praestat poenitentiam.
  • I peccatori ottengono il perdono.
Sitientibus stillat satietatem.
  • Le anime assetate sono saziate.

Alligatis adducit absolutionem.
  • Coloro che sono legati vedono infrante le loro catene.

Lugentibus largitur laetitiam.
  • Coloro che piangono trovano gioia.

Tentatis tradit tranquillitatem.
  • Coloro che sono tentati trovano pace.
Egenis expellit egestatem.
  • I bisognosi ricevono aiuto.
Religiosis reddit reformationem.
  • I religiosi sono riformati.
Ignorantibus inducit intelligentiam.
  • Gli ignoranti sono istruiti.
Vivis vincit vastitatem.
  • I vivi vincono il declino spirituale
Mortuis mittit misericordiam per modum suffragii.
  • I morti hanno le loro pene alleviate per via dei suffragi.
      • Io voglio amare soltanto per Te tutto quello che amo... (santa Teresa di Lisieaux)[/list:u][/list:u][/list:u]

Avatar utente
miriam bolfissimo
Messaggi: 17774
Iscritto il: dom mag 22, 2005 2:27 pm
Contatta:

Le Quindici Promesse della Madonna

Messaggio da miriam bolfissimo » gio mar 16, 2006 5:27 pm

    • Le Quindici Promesse della Madonna
1) A tutti quelli che reciteranno devotamente il mio Rosario, io prometto la mia protezione speciale e grandissime grazie.

2) Colui che persevererà nella recitazione del mio Rosario riceverà qualche grazia insigne.

3) Il Rosario sarà una difesa potentissima contro l'inferno; distruggerà i vizi, libererà dal peccato, dissiperà le eresie.

4) Il Rosario farà fiorire le virtù e le buone opere e otterrà alle anime le più abbondanti misericordie divine; sostituirà nei cuori l'amore di Dio all'amore del mondo, elevandoli al desiderio dei beni celesti ed eterni. Quante anime si santificheranno con questo mezzo!

5) Colui che si affida a me con il Rosario, non perirà.

6) Colui che reciterà devotamente il mio Rosario, meditando i suoi misteri, non sarà oppresso dalla disgrazia. Peccatore, si convertirà; giusto, crescerà in grazia e diverrà degno della vita eterna.

7) I veri devoti del mio Rosario non moriranno senza i Sacramenti della Chiesa.

8 ) Coloro che recitano il mio Rosario troveranno durante la loro vita e alla loro morte la luce di Dio, la pienezza delle sue grazie e parteciperanno dei meriti dei beati.

9) Libererò molto prontamente dal purgatorio le anime devote del mio Rosario.

10) I veri figli del mio Rosario godranno di una grande gloria in cielo.

11) Quello che chiederete con il mio Rosario, lo otterrete.

12) Coloro che diffonderanno il mio Rosario saranno soccorsi da me in tutte le loro necessità.

13) Io ho ottenuto da mio Figlio che tutti i membri della Confraternita del Rosario abbiano per fratelli durante la vita e nell'ora della morte i santi del cielo.

14) Coloro che recitano fedelmente il mio Rosario sono tutti miei figli amatissimi, fratelli e sorelle di Gesù Cristo.

15) La devozione al mio Rosario è un grande segno di predestinazione.
  • (La Madonna a San Domenico e al Beato Alano)
      • Io voglio amare soltanto per Te tutto quello che amo... (santa Teresa di Lisieaux)[/list:u][/list:u][/list:u]

Avatar utente
miriam bolfissimo
Messaggi: 17774
Iscritto il: dom mag 22, 2005 2:27 pm
Contatta:

Indulgenze del Rosario

Messaggio da miriam bolfissimo » gio mar 16, 2006 5:56 pm

  • Indulgenze del Rosario
[/size]

Si concede l'indulgenza plenaria al fedele che

1º recita devotamente il Rosario mariano in chiesa od oratorio, oppure in famiglia, in una Comunità religiosa, in una associazione di fedeli e in modo generale quando più fedeli si riuniscono per un fine onesto;

2º si unisce devotamente alla recita di questa preghiera, mentre viene fatta dal Sommo Pontefice, e trasmessa per mezzo della televisione o della radio.

Nelle altre circostanze invece l'indulgenza è parziale.



Il Rosario è una pratica di pietà nella quale alla recita di Ave, Maria, divise in decadi, intercalate dal Padre nostro, si unisce rispettivamente la pia meditazione di misteri della nostra redenzione.

Per l'indulgenza plenaria annessa alla recita del Rosario mariano si stabiliscono queste norme:

a) è sufficiente la recita di cinque decadi; ma devono recitarsi senza interruzione;

b) alla preghiera vocale si deve aggiungere la pia meditazione dei misteri;

c) nella recita pubblica i misteri devono essere enunziati secondo l'approvata consuetudine vigente nel luogo; invece in quella privata è sufficiente che il fedele aggiunga alla preghiera vocale la meditazione dei misteri.



Norma N. 20

§ 1. Per ottenere l'indulgenza plenaria, oltre l'esclusione di qualsiasi affetto al peccato anche veniale, è necessario eseguire l'opera indulgenziata e adempiere le tre condizioni: confessione sacramentale, comunione eucaristica e preghiera secondo le intenzioni del Sommo Pontefice.

§ 2. Con una sola confessione sacramentale si possono acquistare più indulgenze plenarie; invece, con una sola comunione eucaristica e una sola preghiera secondo le intenzioni del Sommo Pontefice si può acquistare una sola indulgenza plenaria.

§ 3. Le tre condizioni possono essere adempiute parecchi giorni prima o dopo di aver compiuto l'opera prescritta; tuttavia è conveniente che la comunione e la preghiera secondo le intenzioni del Sommo Pontefice siano fatte nello stesso giorno, in cui si compie l'opera.

§ 4. Se manca la piena disposizione o non viene eseguita totalmente l'opera richiesta e non sono poste le tre condizioni, l'indulgenza sarà solamente parziale, salvo quanto è prescritto nelle norme 24 e 25 per gli "impediti".

§ 5. Si adempie pienamente la condizione della preghiera secondo le intenzioni del Sommo Pontefice, recitando secondo le sue intenzioni un Padre nostro ed un'Ave, Maria; è lasciata tuttavia libertà ai singoli fedeli di recitare qualsiasi altra preghiera secondo la pietà e la devozione di ciascuno.
  • (Manuale delle Indulgenze, 4ª edizione, 1999)
      • Io voglio amare soltanto per Te tutto quello che amo... (santa Teresa di Lisieaux)[/list:u][/list:u][/list:u]

gluca
Messaggi: 164
Iscritto il: sab feb 25, 2006 1:02 pm

Messaggio da gluca » gio feb 07, 2008 12:29 pm

Ecco che cosa ho trovato sui benefici del Santo Rosario.

Le parole sono di Maria Santissima nei messaggi a Giampilieri Marina.

Il messagio a cui ho fatto riferimento è il messagio del 30 gennaio 1998.

Maria dice: "Cari figli Miei, pregate per i giovani che corrono verso la perdizione ogni giorno di più, affinché essi ritornino, perché adesso non ascoltano più la loro Madre Celeste e Mi fanno tanto piangere.

Io infonderò la pace, l'amore, la consolazione nei cuori, soprattutto nei giovani così afflitti. Voglio vede­re i giovani sorridere al Mio Cuore, vorrei che tutti mi amassero, perché Io sono la Madre della saggezza, della bontà, della Grazia, della misericordia e del per­dono.

MAMME FATE PREGARE I VOSTRI FIGLI IL ROSARIO, ED AVRETE NELLE VOSTRE CASE: GIOIA, CONFORTO, SERENITA’ E CONCORDIA.

Tutte le mattine recitate tre «Ave Maria» dedican­dole al Mio Cuore doloroso ed Io farò tanto per i vostri figli: li proteggerò, li guiderò, li ispirerò, ma voi pre­gatemi con fiducia.

Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo".




Quindi tutti i giovani, tra cui anche io, devono recitare il Rosario e ne avremo tutti grandi benefici ed eviteremo di cadere verso la perdizione.

mariavut
Messaggi: 19
Iscritto il: ven ott 16, 2009 10:29 pm

Il Santo Rosario

Messaggio da mariavut » gio ott 22, 2009 9:58 pm

IL SANTO ROSARIO E' CONTEMPLARE CON MARIA IL VOLTO DI CRISTO.

ave maria!

Rispondi

Torna a “Il SANTO ROSARIO... La Coroncina della Divina Misericordia”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite