La Madonna di Czestochowa in Cracovia, La Cappella

La Madonna di Czestochowa a Cracovia: luoghi e storia

Moderatore: Staff

Rispondi
Avatar utente
Redazione
Redazione del Forum
Messaggi: 2205
Iscritto il: mar apr 19, 2005 5:17 pm
Località: Siamo online in ogni parte del mondo

La Madonna di Czestochowa in Cracovia, La Cappella

Messaggio da Redazione » ven mag 20, 2005 12:56 pm

Immagine

Il presbiterio è delimitato dalla seconda parte della Cappella della Madonna - la porta di bronzo del 1644

LA CAPPELLA DELLA MADONNA

molti miracoli operrati dalla Vergine in questo santo luogo, sono all'origine di tutto il comlesso, ed il quadro con l'Immagine miracolosa è il cuore di Jasna Gòra.
Nel 1382 i Paolini ricevettore in dono dal principe Vladislao di Opole una chiesetta costruita in legno, e una Effige di Maria Santissima. Iniziarono subito i primi pellegrinaggi. Ben presto la chiesetta risultò felicemente insufficiente per ospitare i fedeli, e cosi, sotto il regno di Vladislao Jagiello agli inizi del 1400, fu costruita una cappella gotica. Questa parte gotica originale della cappella (divenuta oggi presbiterio) è delimitata da una enorme grata che va dal pavimento al soffitto e che è datata in epoca posteriore (1600). Tra il 1642 e il 1644 venne annessa al nucleo gotico della cappella, una chiesa a tre navate, in quello stile tipicamente polocco noto come "barocco di Lublino", (fra il manierismo e il barocco). La costruzione viene oggi annoverta fra le opere più significative del periodo della controriforma

Immagine

L'altare della Madonna - Il pannello d'argento che protegge l'Icona è del 1673

La sacra Icona fu collocata successivamente su un altare barocco d'ebano e argento, ex-voto del Gran Cancelliere Giorgio Ossolinski nel 1650, dove si trova tuttora. Il pannello d'argento che protegge l'Icona è del 1673.
Cinque altari sono nella cappella, ma l'attenzione del visitatore è catturata da un altare di notevole pregio artistico, che vanta un crocefisso della fine del 1400, opera della scuola di Wit Stwosz. Le pareti della cappella sono ricoperte di ex-voto che espromono le grazie e i miracoli elargiti per intercessione della Madre di Dio.

La terza parte della Cappella è stata eretta recentemetne (1929). I pilastri e le pareti sono adornati con targhe votive, per la maggior parte di militari polacchi che hanno combattuto in tutto il mondo e di martiri del comunismo.

Una nicchia nella parete sinistra contiene l'urna cineraria del padre Agostino Kordecki, l'eroico difensore di Jasna Gòra contro gli Svedesi.

Immagine

LA CAPPELLA DELLA MADONNA DI JASNA GÓRA

1. Altare dell'Icona
2. Inferiata del presbiterio
3. Altare della Pietà
4. Altare della Presentazione al Tempio della Vegine
5. Altare della Visitazione
6. Altare della Annunciazione
7. Altare della Natività; di Maria
8. Pulpito
9. Altare del Crocefisso
10. Vetrate
11. Sacrestia


La fonte http://www.jasnagora.pl/italiano/

Rispondi

Torna a “La Madonna di Czestochowa a Cracovia”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite