Ciao a tutti, sono Luciana

Ringraziamo insieme Gesù e Maria e le nostre Testimonianze di Vita

Moderatore: Staff

Rispondi
lucy1958
Messaggi: 8
Iscritto il: gio dic 17, 2009 4:32 pm

Ciao a tutti, sono Luciana

Messaggio da lucy1958 » mar feb 23, 2010 2:56 pm

Ciao a tutti, sono Luciana e scrivo dalla provincia di Frosinone. Ho conosciuto questo sito tramite Pamela e la ringrazio. Per farmi conoscere voglio raccontare cosa ha fatto crescere la mia fede in Dio, nella Madonna. Ho un figlio di 25 anni che alla nascita ha avuto problemi di salute. Praticamente Matteo a 20 giorni a causa di una negligenza dei medici, è stato operato (dopo essere entrato in coma) per un’ernia strozzata e a causa della gravità della situazione gli hanno dovuto asportare tre quarti di intestino. L’intervento ebbe un buon esito in quanto l’ernia fu ridotta e l’intestino collassato asportato, ma il bambino rimaneva in coma e non si sapeva ne quando si sarebbe svegliato e quali conseguenze avrebbe avuto al suo risveglio. Questa situazione durò per circa 15 giorni, poi un giorno dopo essere stata lì nel corridoio dell'ospedale (stava in terapia intensiva e facevano entrare per vederlo da dietro un vetro solo 10 minuti al mattina e 10 il pomeriggio)per tutto il giorno, dopo aver cercato di sapere qualcosa dai medici che continuavano a dire di avere pazienza che appena ci sarebbero state novità mi avrebbero avvisato, ma mi raccomandavano di avere molta pazienza, sono stata presa dallo sconforto e tornando a casa ho cominciato a piangere e pregare. Più pregavo e più sentivo come una voce dentro di me che mi diceva di non disperarmi e di tornare a trovare il mio bambino. Non potevo tornare indietro, ero a Roma e il mio stato d'animo non mi permetteva di girovagare più di tanto, avevo paura anche di perdermi per strada. Così ho atteso fino al mattino successivo. Mentre andavo verso l’ospedale ho risentito quella voce che mi diceva di sbrigarmi ad andare dal piccolo Matteo e di non piangere più, era una voce maschile molto dolce quella che mi parlava, ma aveva un accento non italiano. Devo premettere che in quei giorni durante le attese leggevo un libro su Padre Pio e nel libro c’era un segnalibro con la foto di Giovanni Paolo II, nelle mie preghiere mi rivolgevo a loro due. Arrivo al Bambin Gesù e trovo il chirurgo che ha operato Matteo ad aspettarmi per dirmi che il giorno prima, dopo qualche ora che io ero andata via improvvisamente Matteo ha cominciato a piangere (quello mi hanno detto che era il segnale dell’uscita dal coma). Non potete immaginare la mia gioia. Ho ripensato alle mie preghiere e ho capito che il Signore le ha ascoltate. I problemi da superare in seguito furono molti, ma sono stati superati tutti, i dubbi che il coma lasciasse segni, con grande meraviglia dei medici che lo hanno seguito per molti anni, non ci sono stati. Matteo è prossimo alla laurea in medicina. Quel giorno ho potuto constatare quanto è grande il Signore. Ogni giorno lo ringrazio per tutto quello che mi da e mi ha dato. Ora soffro molto per il mio figlio maggiore che né lui, ne la sua famiglia frequentano la Chiesa, sono lontani da Dio. Questo mi fa soffrire molto, specialmente per le due bambine che non conoscono il valore della fede in Dio. Anche il resto della mia famiglia non frequenta, neanche Matteo, non so se potete capire quanta è la mia sofferenza e quanto è brutto non sentirsi capiti quando prego o leggo un libro ad esempio su Medjugorie.
Quando ho cominciato a scambiare due righe con Pamela ho provato una grande gioia di parlare con qualcuno che può condividere le mie idee. Grazie e lei ho conosciuto questo sito.
Grazie a tutti per il tempo che mi dedicate per leggere quanto ho raccontato e spero di poter continuare ad avere questo scambio di parole con voi tutti.
Uniti nel Signore Gesù e Maria
Luciana

Avatar utente
miriam bolfissimo
Messaggi: 17774
Iscritto il: dom mag 22, 2005 2:27 pm
Contatta:

replay

Messaggio da miriam bolfissimo » mar feb 23, 2010 3:12 pm

Mia carissima luciana, pace e bene! leggerti è una carezza al cuore: benvenuta a profumare qs angolo di cielo...

...con te, ad una voce, a gloria e lode di nostro Signore...
  • A te sia gloria, o Padre,
    e gloria al Figlio Redentore
    insieme al Santo Spirito
    uniti in un solo Dio d'Amore...
Unabbraccissimodibenvenutissimo, miriam bolfissimo ;)
      • Io voglio amare soltanto per Te tutto quello che amo... (santa Teresa di Lisieaux)[/list:u][/list:u][/list:u]

Rispondi

Torna a “LODE E GLORIA A GESU' E MARIA... e Testimonianze di Vita”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti