E tu? Hai avuto la tua Damasco?... sono Caterina

Ringraziamo insieme Gesù e Maria e le nostre Testimonianze di Vita

Moderatore: Staff

Rispondi
caterina
Messaggi: 293
Iscritto il: mer lug 23, 2008 11:10 pm

E tu? Hai avuto la tua Damasco?... sono Caterina

Messaggio da caterina » mer gen 28, 2009 7:24 pm

.....E avvenne che,mentre era in viaggio e stava per avvicinarsi a Damasco,all'improvviso lo avvolse una luce dal cielo e cadendo a terra udi una voce che gli diceva:SAULO,SAULO,PERCHè MI PERSEGUITI?
rispose:CHI SEI,OSIGNORE e la voce:IO SONO GESù,CHE TU PERSEGUITI!ORSù ALZATIED ENTRA NELLA CITTà TI SARà DETTO CIò CHE DEVI FARE.Gli uomini che erano con lui si erano fermati ammutolitisentendo la voce ma non vedendo nessuno.
Saulo si alzo da terra ma,aperti gli occhi non vedeva nulla.cosi,guidandolo per mano,lo condussero a Damasco,dove rimase per tre giorni senza vedere e senza prendere nè cibo nè acqua.

EBBENE CARI AMICI E PROPRIO COSI CHE AVVIENE.....
OGNI VOLTA CHE RILEGGO QUESTO BRANO RIVIVO IL CORSO S.PAOLO "IL SEGRETO DI PAOLO"
DIO SI MANIFETA COSI ALL'IMPROVVISO, NIENTE SUCCEDE PER CASO
GUARDO LA MIA VITA ED OGGI MI SENTO DI DIRE CHE LE MIE DAMASCO SONO STATE GIà DUE LA PRIMA è STATA PREPARATORIA ALL'INCONTRO VERO CHE è AVVENUTO NELLA SECONDA ANCHE SE LAPRIMA è STATA MOLTO PIU DOLOROSA.
HO SEMPRE VISSUTO LA MIA VITA COME UN COMPLETO FALLIMENTO
HO SEMPRE CERCATO DIO A MODO MIO CREDENDO DI FRE LA SUA VOLONTA MA ERA LA MIA VOLONTA CHE VOLEVO GRATIFICATA ED APPAGATA NON MI SONO MAI SENTITA FIGLIA NON MI SONO MAI SENTITA AMATA SONO SEMPRE STATA IN MEZZO A TANTA GENTE.....
GENTE? PERSONE! MA MI SONO SEMPRE SENTITA SOLA CERCAVO DI PIù VOLEVO DI PIù,MA NON SAPEVO CHI O CHE COSA.NELLA MIA VITA I VALORI CRISTIANIMI SONO SEMPRE STATI INCULCATI MA NON ERA NECESSARIO PRATICARLI TANTO CHE IO LA MATTINA QUANDO ANDAVO A SUOLA MI TROVAVO AD ANDARE IN CHIESA SENZA CHE NESSUNO SAPESSE E MI SEDEVO LI GUARDAVO CERCAVO ASCOLTAVO CHE COSA? NON Sò DIRVELO SO SOLO CHE DOPO QUEL TEMPO USCIVO DALLA CHIESA CON PIù PACE NEL CUORE MI DAVA UNA SERENITà INIMMAGINABILE A ME PIACEVA SOLO STARE LI.
QUANDO IL MONDO I GENITORI LA FAMIGLIA LA SCUOLA MI DELUDEVA PENSAVO SEMPRE IO NON APPARTENGO A UESTO MONDO M CHE MALE HO FATTO PER MERITARE TUTTO CIò,TUTTA QUESTA SOLITUDINE QUESTO DOLORE NON ERA QUESTA LA VITA CHE VOLEVO.
NON APPENA INCONTRAI UN RAGAZZO CHE VIVEVA IL MIO STILE DI FAMIGLIA SCAPPAI VIA DANDO UN GRANDE DOLORE AI MIE GENITORI ALLORA NON LO CAPII MA OGGI CHIEDO PERDONO OGNI GIORNO.SUA MADRE ERA IL CONTRARIO DELLA MIA TUTTO SEMBRAVA INIZIARE A GIRARE COME VOLEVO MA MOLTO PRESTO MI ACCORSI CHE NON ERA COSI.....NON ERA AMORE ANCHE SE GLI VOGLIO UN MONDO DI BENE E LO RISPETTO MOLTO HO TENTATO IN TUTTI I MODI DI NON FAR FINIRE LA STORIA MA AVEVO CONOSCIUTO CHI CREDEVO L'UOMO DELLA MIA
VITALO AMAI PIU DI ME STESSA DEI MIEI FIGLI MA QUALCOSA ANDò STORTO.HO SEMPRE DESDERATO METTERMI IN GRAZIA DI DIO SPOSARMI.......MA NE LA PRIMA NE LA SECONDA VOLTA Fù POSSIBILE NON C'ERA RISPETTO E AMORE NE LA PRIMA NE LA SECOND VOLTA VUOI PER ME VUOI PER LORO A DIO NON SI PUO NASCONDERE NULLA LA PRIMA STORIA FINI DOPO 12 ANNI DALLA QUALE SONO NATI TRE SPLENDIDI GIOIELLI LA SECONDA SI TRASCINA MA NON C'è PIU NULLA DENTRO DI ME DI QUEL GRANDE AMORE CHE PROVAVO.............. DOPO UNA SETTIMANA CHE LASCIAI IL PADRE DEI MIEI FIGLI ANDAI A STARE CON QUEST'ALTRA PRSONA L'AMARA SCOPERTA ERA CHE MI TRADIVA E CIO CHE E STATO PEGGIO ERA MIA CUGINA MA NON MI PRESE LO SCONFORTO CONVINTA CHE IL MIO AMORE SAREBBE BASTATO PER ENTRAMBI.
NELL'ARCO DI TRE ANNI NE SUCCESSERO DI TUTTI I COLORI PERDONAI ENTRAMBI PIU VOLTE LI AMAVO TUTTI E DUE LEI L'AVEVO CRESCIUTA LE AVEVO INSEGNATO A CAMMINARE LE AVEVO CAMBIATI I PANNOLINI,LUI.... LUI ERA TUTTO LO AMAVO AL DI SOPRA DI TUTTO DI TUTTI ANCHE DI ME STESSA DEI MIEI FIGLI DI DIO RINNEGAI LA MIA FAMIGLI I MIEI GENITORI E TOLSI UN PADRE AI MIEI FIGLI.UN COMPLETO FALLIMENTO!NON CAPIVO CHE DIO STAVA OPERANDO LA SUA MISSIONE IL SUO DISEGNO MI STAVA FORMANDO ....UADO MI LASCIO COMPLETAMENTE PERCHè VOLEVA ANDARE A VIVERE CON LEI BHE POTETE IMMAGINARE IO CHE AVEVO SEMPRE DATO L'ALTRA GUANCIA,IO CHE AVEVO SEMPRE OFFERTO IL MIO PERDONO VEDENDOLO RIFIUTATO CROLLAI MI ACCORSI DI NON AVER PIU NESSUNA DIGNITA DI NON VALERE PIU NULLA LA MIA MISSIONE ERA FALLITA NN ERA SERVITO A NULLA AMARE SENZA MISURA ANZI OLTRE NN ERA SERVITO A NULLA PERDONARE MA CHE MI VOLEVA INSEGNARE QUESTO DIO CHE DIO NON ERA....CHE BESTEMMIA........ MA ERA COSI CHE MI SENTIVO MI ERO PERSA NEI FUMI DELL'ALCOOL AMICIZIE SBAGLIATE ABBANDONAI COMPLETAMENTE I MIEI FIGLI MI BUTTAVO DA UNA STORIA ALL'ALTA NIENTE MI RIEMPIVA LUI NON C'ERA SE NERA ANDATO COSI LA MIA VITA!VOLEVO FARLA FINITA NON SERVIVO PIU NE A DIO NE AGLI UOMINI UNA DELUSIONE PER TUTTI E ANCHE PER ME STESSA.TENTAI IL SUICIDIO QUEL GIORNO NONOSTANTE GLI IMPEGNI CHE AVEVO NON ANDAI DA NESSUNA PARTE TORNAI A CASA DA LAVORO NEL FRATTEMPO AVEVO PERSO 40 KG... PRENDEVO DEI CALMANTI E.......POTETE IMMAGINARE NEL FRIGO UNA FRESCA BOTTIGLIA DI VODKA EI CALMANTI UNA BOCCETTINA INTERA FECERO IL RESTO QUEL COLTELLO NON LO DIMENTICHERO MAI AMICI MIEI GLI ANGELI ESISTONO IL MIO ANGELO CUSTODE QUELLA SERA HA FATTO UN GRANDE SFORZO PER TOGLIERMELO DALLE MANI.E FU COSI CHE SUCCESSE IL MIO INCONTRO CON DIO COSI ALL'IMPROVVISO SENTII UNA FORZA CHE NON ERA UMANA STRAPPARMI DALLE MANI QUELCOLTELLO PIU TAGLIAVO E PIU NON SENTIVO DOLORE MA QUELLA FORZAA INNATURALE O SOPRANNATURALE MI SCONVOLSE IO PREGAVO DIO CHE FINISSE TUTTO AL PIU PRESTO. LUI MI DONAVA LA SUA MISERICORDIA PROPRIO IN QUEL MOMENTO IRREPARABILE PRIMA CHE FACESSI QUEL GRANDE PECCATO LA VITA E UN DONO PREZIOSO CONSERVATELO E CUSTODITELO IO NON RIESCO A PERDONARMELO ANCORA OGGI PREGATE PER ME AMICI MIEI.QUESTA E LA MIA PRIMA DAMASCO.
ma gesù con me non aveva ancora finito.....
rimasi cieca spiritualmente per ancora molto tempo...
dicevo sempre di aver perdonato con le labbra ma con il cuore?
con il cuore no il cuore lo chiusi a tutti....anche a me stessa per questo non riuscivo a vedere cio che gesù mi voleva far vedere...

UNA NUOVA VITA al mio angelo ti penso sempre...con amore

UNA NUOVA VITA...,UN NUOVO BATTITO...,
CELULE CHE SI INCONTRANO,SI UNISCONO,SI FONDONO L'UNA NELL'ALTRA DIVENTANOUNO...EPPURE SONO TANTE...MA FORMANO UNO...UN NUOVO CORPO,UNA NUOVA ANIMA UN NUOVO CUORE UN'ALTRO IO CHE VIVE DEL TUO IO MA è UN NUOVO IO PENSATO,SCRITTO SULE PALME DELLE MANI DI DIO CREATO ANCHE SOLO PER INVIARE UN MESSAGGIO D'AMORE AD UN CUORE INGRATO CHE DI AMORE NON VOLEVA SAPERE,NON VOLEVA SENTIRE!
UN SEME D'AMORE INVIATO NEL SILENZIO DI UN GREMBO MATURO SOLO PER AMORE,QUEL GREMBO MATURO AD ACCOGLIERE LA NUOVA VITA CHE SI STAVA GENERANDO IN UN CORPO CHE CORE CHE VIVE UNA VITA FRENETICA E NON SI ACCORGE CHE UN NUOVO ESSERE VIVE ANCHE SE TU NON LO SAI,IN UN'ANIMO INTRAPPOLATO NEI COMPLESSI CIRCUITI DELLA RAZIONALITà,IN UN CUORE CHISO CHE NON VUOLE PIù AMARE PER PAURA DI SOFFRRE E NON Sà ANCORA CHE ALLO STESSO TEMPO C'è QUEL PICCOLO CUORE CHE BATTE ALL'UNISONO CON IL TUO CUORE CHE PER QUANTO PICCOLO è GIà CAPACE DI AMARE PIù DI QUANTO TU SIA IN GRADO DI IMMAGINARE....
CHE QUEL FILO DI VOCE CHE TU SENTI NELLA TUA TESTA CHE GRIDA AMA,AMA, AMAMI!!!!!!! E LUI CHE TI AMA PIù DI QUANTO IMMAGINI MA SEI SORDA.
QULLA PICCOLA VITA CHE SI AFFIDA ALLE TUE CURE AL TUO AMORE E TU?....TU NON SENTI...NON C'è NON LA VEDI....MA GIà ESISTE....NON LA VEDI.....MA VIVE!!!!!!
SEI CONFUSA...
SOGNI...SOGNI I VERDI PASCOLI E TU COME LA CERVA ANELI AI CORSI D'ACQUA MA ILTUO CUORE NON SPERA E NON LI VEDI...SONO Lì MA NON LI VEDI SOGNI QUELLA VOCE CHE TI GRIDA DI AMARE,CHE TI SUPPLICA DI CUSTODIRE LA VITA,DI PRESERVARLA....MA SEI TROPPO PRESA DA ALTRO....TI INVOCA AMORE TI CHIEDE DI FARE ATTENZIONE,POTRESTI PERDERLA....MA SEI TROPPO PRESA DAI TUOI RANCORI,DAL TUO DOVERE VERSO LE PERSONE CHE VEDI CHE CI SONO,SEI TROPPO PRESA DAL LAVORO E DALLE COSE DEL MONDO PER ASCOLTARE QUEL FILO D'AMORE CHE TI GRIDA ....MAMMA AIUTO! NON CE LA FACCIO,NON LO VEDI,NON SAI CHE C'è MA LUI ESISTE E LOTA INSIEME A TE PER VIVERE.
NON CAPISCI,NN TI RENDI CONTO DI COME IA POTUTO SUCCEDERE CHE SPROFONDI NEGLI ABISSI PIù OSCURI....
UNA NUOVA VITA CHE CONTINUA A VIVERE ANCHE SE TU NON VORRESTI...MA NEL MOMENTO IN CUI TI SEI ACCORTA DI AMARLA ERA TROPPO TARDI,LE TUE FRAGILITà,I TUOI PERCHè?,MA COME?NON è POSSIBILE?I TUOI MA,I TUOI FORSE E I TUOI SE LO AVEVANO GIà UCCISO...E ALLORA TI RENDI CONTO DI QUANTO AVRESTI VOUTO ESSERE PIù FORTE,DI QUANTO DESIDERI ADESSO...ADESSO CHE NON C'è PIùSENTIRLO MUOVERE NEL TUO GREMBO,DI QUANTO SAREBBE STATO DOLCE SENTIRLO SCALCIARE E POTER TOCCARE IL TUO PANCIONEPROPRIO Lì IN QUEL PUNTO....Là DOVE C'è QUELLA COLLINETTA....LO VEDI? LO TOCCHI!
è IL SUO PIEDINO,O FORSE LA SUA MANINA,APPOGGI LA TUA MANO SU QUELLA CUNETTA L'ACCAREZZI CI PARLI E TUTTO SI RILASSA SI MUOVE SI GIRA CERCA UNA POSIZIONE MIGLIORE LO SENTI NEL TUO RESPIRO C'è ANCHE IL SUO TUTTO TACE TUTTO E PACE;INVECE...INVECE PENSI IMMAGINI NON è LA REALTàAVRESTI VOLUTO AMARLO PIù DI QUANTO NON L'HAI AMATO,AVRESTI VOLUTO TENERLO FRA LE BRACCIA,AVRETI VOLUTO SENTIRGLI DIRE MAMMA....E SENTIRE IL TUO CUORE VOLARE,TI FERMI....LE LACRIME SOLCANO IL TUO VISO
TI GUARDI ALLO SPECCHIO E QUELL'IMMAGINE è ODIOSA RIPUGNANTE,
TI RENDI CONTO DI QUANTO POCO BASTAVA......DI QUANTO AVRESTI POTUTO AMARE E PER PAURA HAI DECISO DI MORIRE....ADESSO ME LA PRENDO CON DIO....MA CHE COLPA NE AVEVA DIOSE IO HO DECISO DI NON VOLER PIù AMARE,SE NON SONO STATA CAPACE DI PRESERVARE LA VITA?
CONTINUI A GUARDARE QUELL'IMMAGINE CHE LO SPECCHIO TI MANDA PREGHI DIO CHE TI LIBERI DA LEI MENTRE LE LACRIME SOLCANO IL TUO VISO PIù A FONDO MA QUELLA SEI TU!
PREGHI DIO CHE MUOIA CHE QUELL'IMMAGINE SCOMPAIA,MA QUELLA SEI TU,è LA TUA PARTENZA,è IL TUO PERCORSO,IL TUO IO IERI OGGI TRASFORMATO PER OPERA DIVINA....EPPURE CONTINUA A NON PIACERTI...POI FRA TE E L'IMMAGINE APPARE UNA LUCE....CAPìì
CAPII IL GRANDE DONO CHE AVEVO RICEVUTO,IL MESSAGGIO CHE MI ERA STATO INVIATO:"mamma ama,ama la vita,ama l'amore,ivi amando ma con tutto il tuo cuore,...ti faranno ancora male...tu lo sai...ma tu dona il tuo amore solo così guarirai il tuo dolore!!".
DA QUL 9 SETTEMBRE LA MIA VITA è CAMBIATA IL MIO ANGIOLETTO MI è SEMPRE STATO ACCANTO A ME E AI SUOI 3 FRATELI ANCHE LORO MI ACCONTANO CHE LO SOGNANO SOPRATTUTTO LA PIU PICCOLA OGGI HA 6 ANNI PROTEGGENDOCI E DONANDOCI DI TANTO IN TANTO LE SUE ALI.
AVEVA SOLO 9 SETTIMANE DI GESTAZIONE MA IL SUO DONO è STATO GRANDE....A VOLTE LE STESSE PAROLE NON SI SENTONO IN UNA VITA INTERA.
Arrivederci picccolo jeshua angelo mio tornato fra gli angeli ci rivedremo presto,cntanto amore dal piu profondo del cuore...LA TUA MAMMA
:oops: :oops: :oops: :oops: :oops: :oops: :oops: :oops: :oops:


E STATO UN ABORTO INTERNO,LAVORAVO ERA PIENA ESTATE....NON MI ACCORSI NEANCHE DI ESSERE IN DOLCE ATTESA FINCHè NON Fù TROPPO TARDI,NE RIMASI CONFUSA MA LO ACCOLSI CONTRO IL VOLERE DI TUTTI ANCHE SE ERA IL4° ,MA PURTROPPO FORSE A CAUSA DEGLI ANSIOLITICI CHE PRENDEVO O PER VOLERE DIVINO NON Sò IL MIO ANGELO MORì.FU MOLTO DOLOROSO ANDARE PER UN CONTROLLO E SENTIRMI DRE CHE IL BATTITO ERA MOLTO LENTO.....MI STAVA LASCIANDO...
MA DAVANTI A QUELLO STUDIO CERA ANCHE UN QUADRO RAFFIGURANTE GESù MISERICORDIOSO E LA CORONCINA NON SO QUANTE VOLTE MI TROVAI INGINCCHIATA AI PIEDI DELLA CROCE CON LA FLEBO ED IL ROSARIO IN MANO ANCHE SE NON AVREI POTUTO UNA SETTIMAN PER RIPARARE ALL'AMORE NEGATO NON BASTò.MI FORTIFICò IL MIO DOLCE GESU NELLA MENTE E NEL CUORE PER POTER AFFRONTARE QUEL LUNGO ADDIO CHE DOVETTI AFFRONTARE QUANDO MI DISSERO CHE NN C'ERA PIù NIENTE DA FARE UN RASCHIAMENTO E TUTTO FINì DAL CALOR AL GELO DI UNA SALA OPERATORIA DOVE è FACILE TOGLIERE UNA VITA SOLO PERCHè NON SI VEDE....MA VIVE!
IL MIO PCCOLO, ERA MORTO MA UNA FORZA SUPERIORE MI STRAPPAVA DA QUELL'ORRORE PROPRIO IO CHE AVEVO SEMPRE SOSTENUTO LE LOTTE CONTRO L'ABORTO ERO LI ANCHE SE IO NON AVREI MAI VOLUTO...FORSE E FACILE GIUDICARE MA LA VITA è VITA IN QUALSIASI FORMA O DIMENSIONE VA DIFESA. ANCORA UNA VOLTA MI MOSTRò MISERICORDIA SIA SEMPRE SANTO E BENEDETTO IL TUO NOME GESù E MISERICORDIOSO IL TUO CUORE FEDELE AD UN UMANITA CHE NON TI VEDE MA TI SENTE MI AGGRAPPAI SEMPRE PIù A QUESTA CORONCINA CHE LA SENTIVO MIA E MI APPARTENEVA IL MIO CUORE SI INDURI MOLTO MA IL SUO CHE E COSI MISERICORDIOSO METTE SEMPRE NUOVI ANGELI SUL MIO CAMMINO PERCHE IO POSSA FINALMENTE AFFERRARE QUELLA MANO CHE ORMAI DA TEMPO MI VIENE TESA
Ultima modifica di caterina il ven feb 06, 2009 1:40 pm, modificato 2 volte in totale.
di mirto caterina amo maria e adoro il suo santissimo figlio che il santo spirito mi riempia e mi plasmi a suo esempio amen

Avatar utente
Giammarco De Vincentis
Fondatore del Forum
Fondatore del Forum
Messaggi: 3660
Iscritto il: ven mag 06, 2005 4:11 pm
Località: San Benedetto dei Marsi (AQ)
Contatta:

Messaggio da Giammarco De Vincentis » mer gen 28, 2009 8:07 pm

HO SEMPRE CERCATO DIO A MODO MIO CREDENDO DI FRE LA SUA VOLONTA MA ERA LA MIA VOLONTA CHE VOLEVO GRATIFICATA ED APPAGATA NON MI SONO MAI SENTITA FIGLIA NON MI SONO MAI SENTITA AMATA SONO SEMPRE STATA IN MEZZO A TANTA GENTE.....MI SENTIVO MI ERO PERSA NEI FUMI DELL'ALCOOL AMICIZIE SBAGLIATE ....IL MIO ANGELO CUSTODE QUELLA SERA HA FATTO UN GRANDE SFORZO .... IL MIO INCONTRO CON DIO COSI ALL'IMPROVVISO SENTII UNA FORZA CHE NON ERA UMANA STRAPPARMI DALLE MANI QUELCOLTELLO PIU TAGLIAVO E PIU NON SENTIVO DOLORE MA QUELLA FORZAA INNATURALE O SOPRANNATURALE MI SCONVOLSE IO PREGAVO DIO CHE FINISSE TUTTO AL PIU PRESTO. LUI MI DONAVA LA SUA MISERICORDIA PROPRIO IN QUEL MOMENTO IRREPARABILE PRIMA CHE FACESSI QUEL GRANDE PECCATO.
Cara Carerina Dio sa quando e come intervenire, non ci lascia mai soli ma con affianco il nostro Angelo custode, che al momento opportuno fa un fischio e LUI arriva prima che facciamo danni :) .
La tua testimonianza è importante per coloro che stanno vivendo il tuo stesso dramma, per quelli che credono che non servono piu a nessuno e di essere arrivati alla fine.
E' allora che per molti inizia una vita vera, quella fatta di valori e amore verso Dio, accettandosi con tutta la rabbia e la sofferenza che è denro di noi.
Dio ci ha gia perdonato, perhè sapeva che non eravamo noi a fare le scelte sbagliate ma ce eravamo prigionieri del male, che ci illudeva di una falsa felicità.
Il Maligno è forte ed è difficile difendersi, chi sa quante volte attraverso il tuo Angelo ti ha mandato un segnale e tu non lo hai capito, è importante pero' che alla fine ti ha aperto gli occhi alla realtà e il cuore a Gesu'.
Adesso tocca a te nel perdonare prima di tutto te stessa e poi chi ti ha fatto del male, senza portare nel tuo cuore alcun rancore, perchè l'odio è come una spina conficcata su di esso , piu la tocchi e piu fa male, è meglio toglierla che ne pensi ?
Ti ringrazio e ti staro' vicino con le mie preghiere affinche tu possa recuperare il tempo e l'amore perso.
Che la Madonna ti protegga.
Giammarco
C'è piu' gioia nel dare :-) che nel ricevere
CLICCA QUI Per leggere le mie poesie. il mio tel è 348-3825993

renzo
Messaggi: 1950
Iscritto il: mer ago 20, 2008 1:56 pm
Località: TORINO

Messaggio da renzo » gio gen 29, 2009 12:16 am

cara caterina ho appreso il dono della vita , io ero come te e l"incontro
con gesu, mi ha stravolto la vita mia, leggi la mia testimonianza sul indice sulla comunita , intitolato la fede mi ha salvato . sai una cosa gesu attente
sempre lui non si stanca mai di aspettare ma quando , rispondiamo alla
sua chiamata ti travolge la vita , ti rida una seconda vita vera piena di luce e
amore vero , tu puoi rimanere sordo , cieco , muto . sordo perche non ascplti
la voce del cuore , cieco perche no guardi con occhi dell"anima, muto perche
non parli la lingua degli angeli . e poi un bel giorno ti accorgi di sentire , di
vedere , ti parlare , ecco da li inizia la vera vita . prima eravamo morti di
spirito ma quando arriva lo spirito santo ti cambia completamente vita , un consiglio cerca di cancellare odio , rancore , e vedrai che in te tornera una pace forte un abbraccio da un fratello in cristo
L"anima mia magnifica il Signore e il mio
spirito esulta in Dio mio Salvatore ....

Avatar utente
miriam bolfissimo
Messaggi: 17774
Iscritto il: dom mag 22, 2005 2:27 pm
Contatta:

replay

Messaggio da miriam bolfissimo » gio gen 29, 2009 10:26 am

Mia carissma caterina, pace e bene! e benvenuta a profumare questo angolo di cielo :)

...leggo, e stringo al mio piccolo cuore la tua testimonianza, dono prezioso, che è possibile, sempre, ritrovare la Meta, pur camminando diversi sentieri... in condivisione, lascio cosa è stata x me la via di damasco...
  • ...nessuna folgorazione,
    nessuno schiaffo a scuotermi,
    nessuna forza a trattenermi o spingermi,
    nessun mutamento improvviso
    di tutto quel peso addosso...

    ...talvolta una consolazione,
    una sorta di carezza al cuore
    che si cullava tra le lacrime
    mentre invocavo - dio mio dio mio
    perchè mi hai abbandonato -

    ...poi un sussurro, lontano e dentro di me
    - io ti amo - una luce a rischiarare la via:
    ecco damasco, e tutto il suo cammino a venire...
Un abbraccissimo, miriam bolfissimo ;)
      • Io voglio amare soltanto per Te tutto quello che amo... (santa Teresa di Lisieaux)[/list:u][/list:u][/list:u]

caterina
Messaggi: 293
Iscritto il: mer lug 23, 2008 11:10 pm

e tu?hai avuto la tua damasco?

Messaggio da caterina » gio gen 29, 2009 11:08 am

cari fratelli vi ringrazio tutti con il mio piccolissimo cuore che solo in queasto angolo di cielo profumatissimo riesce ad aprirsi.....
per me e tutti coloro che si trovano oggi nella stessa situazione non è facile le spine sono profondissime non so se potro mai perdonarmi so percerto che ho perdonato!
gesù non puo regnare nel mio cuore arido e squallido ma spero che mi aiuti perchè la mia vita ed il mio non saper amare non si ripeta mai più!!!!!!
GESU IO CONFIDO CREDO E SPERO IN TE! TI AMO CON TUTTO IL MIO CUORE Fà CHE POSSA LIBERARMI DA QUESTO MALE CHE MI UCCIDE DENTRO E FA STAR MALE CHI MI VIVE ACCANTO OGNI GIORNO.
TE LO CHIEDO PER I MIEI GENITORI CHE MI HANNO SEMPRE AMATA CON I LORO DIFETTI MA MI HANNO AMATA PER I MIEI FIGLI E PER QUELLE FERITE CHE IO GLI HO PROCURATO CHE TU MIO DIO POSSA GUARIRLE PER I DUE UOMINI CHE MI SONO STATI ACCANTO CON TANTA PAZIENZA E ANCORA OGGI LO FANNO PER TE MIO SIGNORE PERCHè POSSA IO FINALMENTE ESEGUIRE CIò CHE HAI SCRITTO PER ME.
DIPENDE DA ME LO SO......MA SENZA TE GESù IO NON SONO NULLA
DAMMILA TUA FORZA IL TUO CORAGGIO DAMMI D SAPER AMARE PIU DI QUANTO IO POTRò MAI IMMAGINARE ANCHE SE MI FARAI VIVERE TUTTA LA VITA NELLE TENEBREPIù OSCURE IO HO LA CERTEZZA CHE IN FONDO A QUESTO TUNNEL CI SEI TU!! MIA VITA MIA VIA MIA VERITà MIA LUCE TI TROVERò PERCHè SENTO CHE TU MI STAI CERCANDO PER MANTENERE LA TUA PROMESSA UN BACIO E UN ABBRACCIO A TUTTI VOI A ME CARI FRATELLI IN CRISTO E NELLO SPIRITO FIGLI DI QUELLA STESSA MADRE CHE CI ACCOMPAGNA SEMPRE PER MANO E NON CI LASCIA MAI SOLI.
UN GRAZIE PARTICOLARE A TE GRANDE CAPO UN BACIO DAL PIù PROFONDO DEL CUORE
di mirto caterina amo maria e adoro il suo santissimo figlio che il santo spirito mi riempia e mi plasmi a suo esempio amen

Info da Medjugorje
Messaggi: 2707
Iscritto il: ven mag 06, 2005 3:51 pm

Messaggio da Info da Medjugorje » mer feb 04, 2009 2:02 am

Ciao Caterina, ho letto tutto e più volte. Hai sofferto molto, sei stata come una calamita che attira la sofferenza. Sei caduta e fino adesso non hai ancora veramente e sinceramente trovato la forza di afferrare la mano che si tende in tuo aiuto da tempo. Afferrala, non c'è la fai a rialzarti da sola! Si, la vita è preziosa e per questo la dobbiamo custodire e proteggere da noi stessi, dal male che c'è in ognuno di noi. Ma in ognunno di noi c'è anche il bene. Noi possiamo scegliere, Dio ci ha dato la liberta di scegliere ogni giorno tra il bene e il male.
Hai sbagliato, sei caduta... Adesso devi reagire senza ucciderti perché non riesci a perdonarti per quello che hai fatto. Vai da Colui che ti ama così come sei, da Colui che tutto capisce e perdona, che per te va sulla croce, che per te muore, che per te risuscita per farti rinascere a vita nuova, per illuminare il tuo buio, per scaldare e guarire il tuo cuore ferito. Tu devi solo afferrare la Sua mano. Lui ti aspetta da tempo, Lui ti vuole amare, senza ferirti, senza deluderti, senza tradirti, gratuitamente solo per essere riamato da te. Vai da Lui che è AMORE, che è MISERICORDIA, che è PERDONO, che è PACE. Non avere paura, non temere apri il tuo cuore al Suo amore, affinché la Sua mano che lenisce possa guarire le tue ferite. Ti voglio bene e prego per te. Non temere quando sei debole sei veramente forte! Un bacio. Silvia

caterina
Messaggi: 293
Iscritto il: mer lug 23, 2008 11:10 pm

grzie silvia

Messaggio da caterina » mer feb 04, 2009 9:46 am

grazie cara silvia le tue paole scendono come balsamo d'amore nel mio piccolisimo cuore .
di mirto caterina amo maria e adoro il suo santissimo figlio che il santo spirito mi riempia e mi plasmi a suo esempio amen

Info da Medjugorje
Messaggi: 2707
Iscritto il: ven mag 06, 2005 3:51 pm

Messaggio da Info da Medjugorje » mer feb 04, 2009 11:57 am

Dolcissima Caterina, sono io che devo ringraziare te, perché mi hai dato l'occasione di offrire me stessa al Signore, affinché Lui possa lenire e guarire le tue ferite. Contiua a pregare per te, ma tu devi cedere a Colui che ti sta tendendo mano. Ti voglio bene. Un forte abbraccio. Silvia :D

caterina
Messaggi: 293
Iscritto il: mer lug 23, 2008 11:10 pm

un cuore che nn ha confini

Messaggio da caterina » ven feb 06, 2009 9:36 am

:shock: silvia il tuo cuore nn ha confini
la tua offerta a gesù mi lusinga davvero e mi commuove
non devo venir meno cercherò di afferrare la mano che mi viene tesa con amore anche quando razionalmente nn voglio
l'offerta fatta è troppo grande è il gradino che devo superare troppo alto ma con tutta me stessa ed il mio piccolo cuore proverò a saltarlo con l'amore più grande che posso.
ti voglio tanto bene e ti abbraccio calorosamente cuore a cuore :P
di mirto caterina amo maria e adoro il suo santissimo figlio che il santo spirito mi riempia e mi plasmi a suo esempio amen

Info da Medjugorje
Messaggi: 2707
Iscritto il: ven mag 06, 2005 3:51 pm

Messaggio da Info da Medjugorje » ven feb 06, 2009 12:02 pm

Ciao mia carissima amica! Prova a fare tutto con l'aiuto pieno d'amore e di misericordia del Signore e della Madonna. Offri con tanta umiltà tutti i tuoi limiti e le tue incapacità e mettili nel cuore misericordioso di Gesù e nel cuore immacolato della Madonna. Dona a Loro quello che tu non riesci a fare e a supportare.
Desidero trascriverti una piccola storia, chissà che non possa aiutarti:

UNA VOLTA UN GIOVANE, DOPO AVER AVUTO UNA FORTE ESPERIENZA DEL SIGNORE, LASCIò TUTTO PER SEGUIRLO. DOPO UN MESE TORNò A SENTIRE I DESIDERI DELLA CARNE, E NON POTENDO RESISTERE ANDò A CERCARE UNA PROSTITUTA. MENTRE CAMMINAVA RECITò LA SEGUENTE PREGHIERA: "SIGNORE, TU SAI CHE HO LASCIATO TUTTO PER SEGUIRTI, MA NON POSSO RESISTERE. COSì TI CHIEDO DI ACCOMPAGNARMI PER CERCARE QUESTA DONNA. PUò DARSI CHE CON TE A FIANCO NON COMMETERò PECCATO".
MENTRE PARLAVA AL SIGNORE IN QESTO MODO, UDì UNA VOCE CHE GLI DICEVA: "INVOCA IL NOME DI MIO FIGLIO", E IL GIOVANE RISPOSE: "MA è CIò CHE SO FACENDO". LA VOCE INSISTETTE: "NO, INVOCA IL SUO NOME. QUELLO CHE MI DISSE L'ANGELO NEL GIORNO DELL'ANNUNCIAZIONE".
IN QUEL MOMENTO IL GIOVANE SI RESE CONTO CHE STAVA DICENDO SOLO "SIGNORE..." E NON GESù". ALLORA INCOMINCIò A DIRE: "GESù DI NAZARETH, FIGLIO DELLA VERGINA MARIA, AIUTAMI!".
PREGò COSì VARIE VOLTE FINO A QUANDO INSPIEGABILMENTE, SI RITROVò DI FRONTE A CASA SUA CON UNA GRANDE PACE INTERIORE. EGLI STESSO NON SAPEVA SPIEGARSI COME CIò FOSSE POTUTO ACCADERE. IL GIOVANE TRASCORSE QUELLA NOTTE IN PREGHIERA, LODANDO E BENEDICENDO IL SIGNORE GESù PER L'AIUTO CHE GLI AVEVA DATO.

Ti voglio bene e prego per te. Un bacio. Silvia :D

caterina
Messaggi: 293
Iscritto il: mer lug 23, 2008 11:10 pm

GESù DI NAZARETH,FIGLIO DELLA VERGINE MARIA,AIUTAMI!

Messaggio da caterina » dom feb 08, 2009 8:12 pm

Grazie cara silvia ne farò tesoro.
GESù DI NAZRETH FIGLIO DELLA VERGINE MARIA,AIUTMI
SUPPORTA TUTTI I MIEI BUONI PROPOSITI
CUSTODISCI TUTTI I MIEI BUONI PRINCìPI
GUARISCI LE MIE FRAGILITà,TRASFORMALE COME è NEL TUO VOLERE
Fà DI ME CIO CHE PIU TI PIACE.INNESTA NEL MIO CUORE QUEL PICCOLO SEME DI CANAPA DONANDOMI IL DONO DEL PERDONO CHE POSSA CRESCERE ROBUSTO FORTE E RIGOGLIOSO NELLA TUA DIVINA VOLONTA,
FAMMI PASTA DI LIEVITO PER ME E PER TUTTI COLORO CHE HO FERITO COSICCHE POSSA DAR GLORIA AL TUO NOME RENDIMI CIBO PER TUTTI COLORO CHE HANNO FAME FAME D'AMORE,RENDIMI ACQUA PER CHI HA SETE SETE DEL TUO CUORE DIVINO MIO GESù CHE LE MIE LABBRA POSSANO SEMPRE PROCLAMARE LA TUA LODE LA TUA GLORIA IL TUO ONORE SANTIFICARE OGNI SECONDO DELLA VITA IL TUO NOME MIO GESù PERCHè LA TUA MISSIONE DI MISERICORDIA NELLA MIA VITA POSSA SERVIRE A TANTI CUORI DESOLATI TRISTI E CONFUSI RENDIMI STRUMENTO TUO GESù PERCHè IL TUO CUORE POSSA VINCERE OGNI OSTACOLO NELLE MIE FRAGILITà TRASFORMAMI COME TU MI VUOI MANDAMI DOVE TU MI VUOI Fà CHE IO POSSA ASCOLTARE LA TUA VOCE CHE IO POSSA SENTIRE IL TUO DIVINO VOLERE ESPLODERE IN OGNI SINGOLA AZIONE IN OGNI SINGOLO GESTO DELLA GIORNATA MIO GESù SE LA SOFFERENZA E CIO CHE PLACA I GEMITI DELLO SPIRITO SANTO CHE ENTRA NEI CUORI GESù DONAMI ANCHE QUESTA SOFFERENZA NON PRIMA DI AVERMI INSEGNATO AD AMARLA AD ABBRACCIARLA.....TI PREGO GESù DI NAZARETH FIGLIO DELLA VERGINE MARIA AIUTAMI TU!
di mirto caterina amo maria e adoro il suo santissimo figlio che il santo spirito mi riempia e mi plasmi a suo esempio amen

Rispondi

Torna a “LODE E GLORIA A GESU' E MARIA... e Testimonianze di Vita”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite