I miracoli a Gallinaro

Storia, avvenimenti e commenti

Moderatori: Fabio1982, Staff

Rispondi
Avatar utente
Beldanubioblu
Messaggi: 2017
Iscritto il: sab set 24, 2005 6:59 pm
Località: Triginto/Mediglia (Milano)

I miracoli a Gallinaro

Messaggio da Beldanubioblu » gio mag 10, 2007 3:16 pm

Immagine


Dal Il Tempo: 26/03/07 - Miracolo ...

GALLINARO (FROSINONE) — Da settembre scorso non camminava più, si muoveva solo sulla sedia a rotelle, e la scorsa settimana era stato dimesso dall'istituto neurologico di Milano «Carlo Besta» con la terribile diagnosi «Atassia sensitiva e atrofia ottica». Ieri mattina, però, un bambino di sei anni di Carpino (Foggia), è tornato a camminare dopo aver fatto visita, insieme ai genitori, Giovanni e Raffaella Di Fiore, al santuario di Gallinaro, nel Frusinate, meta incessande di fedeli, specie nei giorni di festa, come ieri, domenica. Un posto «santo», quello di Gallinaro, un po’ come Pantano, la località vicino Civitavecchia dove la Madonnina piangerebbe lacrime di sangue. Fu Giuseppina Norcia a far costruire sul luogo una piccola cappella dopo aver avuto nel '47 la visione di un uomo con la barba accanto ad un albero. Sembrerebbe che sia stato il bambino ieri ad avere la stessa visione avuta da quella donna sessant’anni fa. «È la prima volta che veniamo in questo santuario - ha spiegato Raffaella, la mamma del piccolo. Mio figlio era in braccio al padre quando ha detto mettimi giù. Mio marito lo ha messo per terra e lui ha iniziato a camminare andando verso l'albero e dicendo di voler conoscere l'uomo con la barba, ma noi non vedevamo nulla. E abbiamo capito che si trattava di un miracolo». I genitori e il bambino facevano parte di un gruppo di fedeli partiti da Foggia. Fra questi, un urologo, il dottor Bernardo Pio che ha dichiarato: «Per me non è altro che un miracolo. La diagnosi dell'istituto neurologico di Milano è chiara e poi il bambino è andato sempre a peggiorare con i mesi, tanto che da settembre non faceva più neanche un passo. Invece al santuario di Gallinaro, dopo aver urlato che vicino a quell'albero c'era un uomo con la barba, ha camminato. Questo come lo chiamate voi?».

Qui c'ero anch'io , mancavo da Gallinaro da ben 2 anni ero appena arrivata , emozionante fino alle lacrime mi ha coinvolto in un modo quasi anormale.
Il sole non ti serve per vedere perchè tu luce sei in mezzo al buio...(Lucia Di Iulio)

alessandra
Messaggi: 404
Iscritto il: ven feb 02, 2007 9:15 am

Messaggio da alessandra » ven mag 11, 2007 12:02 pm

Grazie infinite per questa tua preziosa condivisione: sento ancora il mio respiro affannoso per l'emozione e desidero ora fermarmi per raccogliermi e pregare.
Grazie!
Alessandra
TENIAMOCI PER MANO

Avatar utente
cinzia1970
Messaggi: 613
Iscritto il: lun ott 02, 2006 2:44 pm
Località: Treviso

Messaggio da cinzia1970 » ven mag 11, 2007 12:37 pm

Veramente emozionante.Non ho altre parole...
DIO TI AMA E TI CONOSCE PERSONALMENTE.SE NON LO HAI ANCORA INCONTRATO,CHIEDIGLI DI RIVELARSI A TE.

rewinddd
Messaggi: 8
Iscritto il: mer gen 28, 2009 12:12 pm
Località: Roma

Messaggio da rewinddd » mar giu 30, 2009 9:40 pm

Gallinaro a Gesù Bambino Domenica 28 Giugno 2009 ci sono stati Tanti Miracoli un Miracolo che ho visto di persona tornare una bambina dell'Eritrea paralitica dalla nascita di eta 12 che cammina per la prima volta siamo rimasti emozionati e contenti con tanti applausi canti ecc.
e nel pensare anche che nel vangelo di Domenica Gesù parla di una guariggione di una bambinadi 12 anni

rewinddd
Messaggi: 8
Iscritto il: mer gen 28, 2009 12:12 pm
Località: Roma

Messaggio da rewinddd » dom nov 01, 2009 11:40 pm

20 ottobre 2009
MIRACOLO A SAN RUFO, 21 ENNE GUARISCE DOPO PELLEGRINAGGIO
“Sono felicissima per quanto accaduto a Stefania che ha, cosi’, ritrovato una condizione di benessere sia fisico sia psicologico. Ho appreso la notizia soltanto questa mattina e in giornata andro’ a casa sua per manifestarle la gioia a nome mio e di tutti i cittadini di San Rufo. Se si tratta di un miracolo o no, dico soltanto che i miracoli si accettano per fede, non si commentano”. Queste le dichiarazioni di Giovanna Benvenga, sindaco di San Rufo, il piccolo centro del Vallo di Diano, in provincia di Salerno, dove vive Stefania Gallo, 21 anni, che ha riacquistato la funzionalita’ della mano sinistra dopo essere stata in pellegrinaggio a Gallinaro, in provincia di Frosinone, presso la Cappellina di Bambino Gesu’. Stefania Gallo e’ nata con una malformazione, ovvero un’emiparesi al lato sinistro del corpo che le ha la sempre condizionato la piena funzionalità della mano e della gamba. Ora, dal giorno del pellegrinaggio a Gallinaro, riesce a compiere normalmente qualsiasi movimento con la mano. “Sono andata a Gallinaro soltanto per accompagnare mia madre in quanto da adolescente ho perduto la mia fede in Dio, dice Stefania. Durante il viaggio, pero’, ho pianto senza alcuna spiegazione. Una volta giunta dinanzi la cappellina ho vissuto attimi di confusione. Poi mi sono bagnata con l’acqua che sgorga dalla fontana della piazzetta vicino la cappellina e lì e’ avvenuto il miracolo dinanzi a tante persone. Mi si è allungato il braccio, il polso ha cominciato a girarsi e le dita a muoversi. Ho avvertito dei brividi per tutto il corpo e poi tanta gioia, conclude Stefania”. Stefania Gallo, 21 anni, con un diploma di ragioniera, sta avendo dimostrazione di affetto da tantissime persone. “Sto ricevendo diverse telefonate da parte di amici ma anche di conoscenti. Tutti mi esprimono la loro gioia. Ringrazio quanti si stanno interessando a me. In questo momento, però, mi preme sottolineare che con quello che mi e’ accaduto ho ritrovato la fede in Dio”.

Fonte:www.radiompa.it

rewinddd
Messaggi: 8
Iscritto il: mer gen 28, 2009 12:12 pm
Località: Roma

Messaggio da rewinddd » lun gen 04, 2010 10:02 pm


Rispondi

Torna a “GESU' BAMBINO DI GALLINARO... ”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti