GOCCE DI LUCE E IL BAMBINELLO DI GALLINARO

Storia, avvenimenti e commenti

Moderatori: Fabio1982, Staff

Rispondi
Avatar utente
Don Armando Maria
Sacerdote
Sacerdote
Messaggi: 1793
Iscritto il: gio ott 13, 2005 7:15 pm
Contatta:

GOCCE DI LUCE E IL BAMBINELLO DI GALLINARO

Messaggio da Don Armando Maria » ven dic 24, 2010 11:55 am

"Questo luogo, nei prossimi tempi, verrà profanato. Ma risorgerà poi ancor più bello, e nascerà un Ordine che s’ispirerà a vivere la piccolezza spirituale in onore di Gesù Bambino”

- Alla Culla di Gesù Bambino a Gallinaro una volta vi sono andato anche con un gruppetto di miei parrocchiani e c'era anche la piccola Maria.
Ricordo che prima siamo saliti su al santuario della Madonna di Canneto, di cui sono molto devoto come lo erano i miei genitori, e poi siamo voluti passare anche a Gallinaro, che si trova sulla strada di ritorno. Ricordo anche che la piccola Maria si dimostrava piuttosto scettica sul fatto di Gallinaro… Andammo e trovammo il cancelletto chiuso, e allora, a turno, ci siamo affacciati alla finestrella del santuarietto del Bambinello per adorarLo, mentre recitavamo i Misteri di gioia.. Mi sono affacciato io e poi gli altri, a turno per pregare in silenzio Alla fine si è affacciata anche la Piccola Maria… Ella non si aspettava proprio che, anche là, Gesù le parlasse al cuore. Ed ecco cosa le disse:
“Sono venuto qui per dire al mondo, e alla Chiesa, che bisogna diventare bambini e vivere l’infanzia spirituale. Solo chi sa sentirsi piccolo figlio sa riconoscere il Padre. Solo chi diventa bambino diviene Vangelo vissuto. Sono qui per dire alla Chiesa che deve divenire bambina, piccola, per togliersi tutti i pesi, le sovrastrutture, con le quali si è caricata. Solo se si fa piccola, umile, sarà Vangelo testimoniato. Chi si fa bambino, é bambino nel cuore, e si fa somigliante a Dio.
I bambini piccoli, appena usciti dal Grembo di Dio, vedono gli Angeli, vedono il sorriso di Dio e così voi, pure foste novantenni o centenari, se avete il cuore di bimbo, attirerete su di voi le sue compiacenze e, come i piccoli, avrete lo sguardo trasparente, gli occhi puri, e il Signore si fa percettivo, Lo ascoltate e riuscirete persino a vederLo. Dio si farà visibile a coloro che sono puri.
Questo mondo sta morendo, la Chiesa sta morendo, è vecchia. Rinascerà un’umanità che si farà bambina, una Chiesa che diventa bambina.
Pure tu, piccola mia, mantieni il tuo cuore piccolo. E’ il cuore che attira la Luce del Signore, che ti renderà ancora più piccola, come un feto informe, che tutto attende fiducioso in Colui, che lo sostiene, lo nutre, ed è la Vita.
Questo luogo, nei prossimi tempi, verrà profanato. Ma risorgerà poi ancor più bello, e nascerà un Ordine che s’ispirerà a vivere la piccolezza spirituale in onore di Gesù Bambino. Ti benedico”.
Abbiamo bevuto l’acqua miracolosa e, mentre lasciavamo Gallinaro, la piccola Maria, come una bambina felice, mi disse: “Ma allora è proprio vero che il Bambinello è apparso qui a Giuseppina, e io ne dubitavo!…”.
Ultima modifica di Don Armando Maria il ven nov 14, 2014 3:59 pm, modificato 3 volte in totale.
Gesù e la Mamma Celeste vi amano assai e vi benedicono; e anche io, nel loro Santissimo Amore vi voglio bene e vi benedico per intercessione del Cuore Immacolato di Maria: nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Don Armando Maria

Avatar utente
miriam bolfissimo
Messaggi: 17774
Iscritto il: dom mag 22, 2005 2:27 pm
Contatta:

replay

Messaggio da miriam bolfissimo » lun dic 27, 2010 10:05 am

Unabbraccissimodellacondivisioneringraziosissimo, miriam bolfissimo ;)
      • Io voglio amare soltanto per Te tutto quello che amo... (santa Teresa di Lisieaux)[/list:u][/list:u][/list:u]

Rispondi

Torna a “GESU' BAMBINO DI GALLINARO... ”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite